Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FACILE PREDA

All'interno del forum, per questo film:
Facile preda
Titolo originale:Fair Game
Dati:Anno: 1995Genere: action (colore)
Regia:Andrew Sipes
Cast:William Baldwin, Cindy Crawford, Steven Berkoff, Christopher McDonald, Miguel Sandoval, Johann Carlo, Salma Hayek, John Bedford Lloyd
Note:Aka "La facile preda". Dal libro "Bersaglio facile" di Paula Gosling da cui era già stato tratto "Cobra" (1986).
Visite:466
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/7/08 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Daidae
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Undying
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 2/11/09 6:46 - 10882 commenti

Esordio hollywoodiano per la celebre modella Cindy Crawford in una storia di spionaggio con russi e cubani di fattura assai mediocre. Sceneggiatura piatta e prevedibile, regia scadente ed interpretazioni al di sotto della sufficienza per uno dei peggiori action della storia recente del cinema americano.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Undying 30/7/08 20:20 - 3875 commenti

E' stato ispirato dal romanzo di Paula Gosling (Bersaglio Facile) che pure darà corso all'altra pellicola anticomunista (e assai fasulla) interpretata da Stallone, ovvero Cobra. I cattivoni sono, al solito, ex agenti del KGB che, in quel di Cuba, si pongono l'obiettivo di eliminare un'avvocatessa assai bonazza (e te lo dico: debutta su grande schermo la Crawford). L'azione è frenetica, ma il senso del film opprimente, di parte, xenofobo e financo pro-razzista; 'nà minchiatona, in soldoni (tanti però, nel classico american style).
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Daidae 28/10/09 19:11 - 2576 commenti

Senza entrare troppo nel merito della filmografia hollywoodiana coi soliti cattivoni russi-cubani-comunisti possiamo tranquillamente affermare che questo film fa pena. Interpretazione piatta e mediocre, cast orribile, consigliato solo agli appassionati della bella ex-modella (ma non illudetevi, le scene di sesso sono controfigurate). Tra il mediocre e lo scadente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le fintissime scene di sesso.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)