Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PEGGIO PER ME... MEGLIO PER TE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/7/08 DAL BENEMERITO LOVEJOY

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Il Gobbo
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Homesick, Lovejoy
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Panza


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 18/9/10 22:46 - 3011 commenti

Storicamente importante, perchè esce dal microcosmo democristianoide del musicarello-tipo lambendo il movimento beat (e i provos olandesi!), peccato che sia complessivamente fiacco, sprecando un Agus fuori parte. Scena di culto: Little Tony, con giacca indescrivibile, massacra "A whiter shade of pale" dei Procol Harum, mentre Gianni Mazza (!) suona l'organo. Apparizione di Jimmy il fenomeno (e capirai... ), Deodato aiuto-regista.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 5/7/09 17:13 - 5737 commenti

Musicarello incentrato sulle canzoni di Little Tony, pilota d’aerei e inguaribile dongiovanni che vanta almeno una donna per ogni (aero)porto. Gracile in sceneggiatura e gag – anche le esibizioni canore del Nostro non sono sempre piacevoli, specie quando vuole fare l’anglofono – poggia unicamente sulla forza di taluni caratteristi (Agus e Gavero in testa) e sulla bellezza delle varie starlets (la dolce Christine, la signorile Love, la sbrigativa Conte). La regia è di Corbucci, che inserisce pure una rissa in stile western.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Lovejoy 4/7/08 22:01 - 1825 commenti

Giovane pilota d'aerei ha relazioni sparse in ogni dove. Ma un giorno... Ennesimo musicarello e uno dei primi che vedono per protagonista Little Tony. La vicenda è abbastanza insulsa e la si dimentica in fretta. E questa volta neanche il cast secondario riesce a tenere in piedi la baracca, se si esclude Gianni Agus. Splendide comunque le canzoni.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Panza   20/11/13 18:02 - 1359 commenti

La tavanata massima è stata di costruire attorno a Little Tony un'irritante aria da marpione sempre pronto a tacchinare le donne con battute incredibili ("Il mio cane è una guardia del corpo" "Lasci che glielo guardi io il corpo"). Se poi aggiungiamo che mezzo film sembra il film delle vacanze del cantante e che la sceneggiatura inventa ogni occasione per farlo cantare, si capirà che il film è davvero noiosissimo, vista anche la gravosa mancanza di caratteristi adatti (Agus insipido). Little Tony canta un po' troppo.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)