Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FEMMINE INFERNALI

All'interno del forum, per questo film:
Femmine infernali
Dati:Anno: 1979Genere: erotico (colore)
Regia:Edoardo Mulargia
Cast:Anthony Steffen, Ajita Wilson, Cristina Lay, Cintia Lodetti, Luciano Pigozzi, Serafino Profumo, Maite Nicote, Yael Forti, Zaira Zoccheddu, Adelaide Cendra, Angela Martinelli, Gilberto Galimberti, Anna Maria Panaro
Note:Aka: "Escape ", "Escape from Hell", "Hell Prison", "Hellfire on Ice, Part 2: Escape from Hell", "El Infierno de las mujeres", "Die Liebeshexen vom Rio Cannibale", "Pako helvetistä", "Les Evadées du camp d'amour"
Visite:2473
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/5/17 DAL BENEMERITO MCO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Mco
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Daidae


ORDINA COMMENTI PER:

Daidae 4/8/18 3:50 - 2575 commenti

Decisamente peggiore di Orinoco, questo ennesimo WIP offre una trama scontata e pretestuosa accompagnata dale immancabili scene di sesso e violenza. Il cast offre una prova tutto sommato convincente, peccato per il film che risulta essere invece noioso e fiacco; musiche poche e banali. Da consigliare esclusivamente agli appassionati del sottogenere WIP.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Mco 4/5/17 18:41 - 2048 commenti

Uno dei must del cosiddetto w(omen) i(n) p(rison) italiani. Mulargia dirige lo stesso cast che comparirà anche nel contemporaneo Orinoco, a eccezione del cattivo, che qui ha le sembianze del bravo Collins-Pigozzi. La rappresentazione vira all'exploitation, sia a livello di violenza (serpenti in ogni dove, stupri insopportabili) che per quanto concerne il sesso (spintissimo, con il duo Wilson-Lodetti a contendersi il primato). La location (falsamente) tropicale rende bene, così come l'accompagnamento musicale a cura di Giombini. Evitare vulgate cut.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La tortura della sepoltura nella sabbia; La lotta tra Cinzia Lodetti e Ajita Wilson completamente nude.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)