Cerca per genere
Attori/registi più presenti

AMERICAN TRIP - IL PRIMO VIAGGIO NON SI SCORDA MAI

All'interno del forum, per questo film:
American Trip - Il primo viaggio non si scorda mai
Titolo originale:Harold & Kumar Go to White Castle
Dati:Anno: 2004Genere: commedia (colore)
Regia:Danny Leiner
Cast:John Cho, Kal Penn, Paula Garces, Neil Patrick Harris, David Krumholtz, Eddie Kaye Thomas, Christopher Meloni
Visite:556
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/6/08 DAL BENEMERITO FABBIU

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Vito, Ugopiazza
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Fabbiu
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Magnetti, Pinhead80
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Galbo


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 14/2/12 5:47 - 10881 commenti

Commedia demenziale on the road molto in voga tra un certo tipo di pubblico qualche anno fa. Fatto con lo "stampino" rispetto a molti altri film del tutto simili (gli ingredienti sono sempre gli stessi:giovani un pò tonti, droghe leggere e ragazze), strappa occasionalmente qualche risata, ma il contesto rimane assolutamente banale e soprattutto già visto, con un tipo di umorismo di "grana grossa" che ha fatto definitivamente il suo tempo al cinema.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Magnetti 26/4/10 12:24 - 1103 commenti

Sono ormai fatti con lo stampino questi film: che li si chiami College movies o Teen movies i temi sono alla fin fine gli stessi. Lo spunto però non è male: chi in una serata annoiata (e nel caso dei protagonisti anche "dopata") non ha mai avuto una irrefrenabile voglia di un qualsivoglia cibo spazzatura? Gli hamburgher in questo caso. Il tragitto da casa ai panini della catena Whitecastle è disseminata di scemenze poco salvabili. La simpatia di Kal Penn aiuta ad arrivare fino in fondo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena in prigione con il saggio e pacifico nero armato di libro e vessato a priori dalla polizia.
I gusti di Magnetti (Animali assassini - Avventura - Horror)

Fabbiu 13/6/08 17:10 - 1878 commenti

È la solita commedia sballona che va tanto di moda tra i collegiali americani, quindi con la giusta dose di belle ragazze e marijuana a non finire; e se nei vari clichè del genere, per mantenere sempre viva l'attenzione, si fa leva su cose tanto paradossali quanto stupide, invero alcune scene sono molto riuscite: il personaggio di "Agonia" e la polizia stupidissima sono praticamente indimenticabili. L'umorismo non è poi del tutto elementare e i protagonisti sono in grado di strappare risate. Per chi è amante del genere va più che bene.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo psicopatico religioso Agonia.
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Pinhead80 13/10/09 13:47 - 3390 commenti

Sconclusionata commedia che qua e là strappa qualche risata e nulla più. Maggiori sono i momenti di noia e forte rimane la sensazione che molte battute non arrivino al bersaglio. Quando poi ci si ritrova di fronte alla classica situazione di chi da "sfigato" passa a "essere un grande", a quel punto il film ha detto tutto. Da salvare qualche battuta, ma niente di più.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Vito 9/3/19 19:55 - 571 commenti

Commedia stoner che prende due comprimari dai vari teen movies stile American pie e Maial college e li eleva a protagonisti assoluti. Risate e gag on the road tra belle ragazze, joint e politicamente scorretto. Oltre ai due protagonisti Cho e Penn, da segnalare la presenza di Neil Patrick Harris come jolly in una delirante parodia di se stesso. Divertente.
I gusti di Vito (Fantastico - Horror - Western)

Ugopiazza 31/7/14 16:27 - 118 commenti

Questo film, apparentemente insensato e demenziale, riesce invece a fare qualcosa di dissacrante: essere prevedibile in maniera spiritosa (elemento che sfocia e si riassume nella geniale gag del ghepardo); ogni sviluppo, ogni gag, ogni personaggio giunge già indirettamente e consapevolmente annunciato con efficacissimo effetto comico. Se poi ci aggiungiamo un personaggio più fuori dell'altro e una trama composta da una sequenza senza fine di allegre scemenzuole, otteniamo un film stoner molto divertente, da guardare rigorosamente tra amici.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Le comparsate di Neil Patrick Harris in un'autoironica parodia di sé stesso; La già citata scena del ghepardo; Il nero in prigione; Il finale.
I gusti di Ugopiazza (Commedia - Horror - Thriller)