Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL DIARIO DI UNA CAMERIERA

All'interno del forum, per questo film:
Il diario di una cameriera
Titolo originale:The Diary of a Chambermaid
Dati:Anno: 1946Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Jean Renoir
Cast:Paulette Goddard, Hurd Hatfield, Burgess Meredith, Francis Lederer, Judith Anderson, Florence Bates, Irene Ryan, Reginald Owen, Almira Sessions
Note:Dallo stesso romanzo di Octave Mirbeau fu tratto nel 1964 l'omonimo film di Luis Bu˝uel.
Visite:268
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/6/08 DAL BENEMERITO UOMOMITE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Uomomite
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Daniela


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 13/5/19 13:29 - 7801 commenti

La parigina Celestine, prendendo servizio in provincia presso una ricca famiglia di nostalgici monarchici, si ripromette di non pensare pi¨ all'amore ma di mirare ad un matrimonio in grado di sottrarla ad una vita tanto dura... Renoir adatta il romanzo di Mirbeau pigiando sul pedale del grottesco ma tradendone la spirito con un epilogo in chiave romantica che ribalda il cinico enunciato iniziale, probabilmente frutto di compromessi produttivi, dato che il film fu finanziato dalla diva Goddard e da Meredith, allora suo marito. Film interessante, ma non fra le opere migliori del regista.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Uomomite 3/6/08 8:06 - 175 commenti

Ritratto di un microcosmo di ridicoli reazionari, servi arrampicatori sociali e patetici vecchi arnesi militari. Sullo sfondo l'anniversario di una rivoluzione (quella francese) che celebra se stessa per consegnarsi, mummificata, alla storia. La giovane cameriera CÚlestine, pecora tra cotanti lupi, e il suo innamorato, borghese ribelle, ne metteranno in atto una tutta loro. Quello di Renoir Ŕ grande cinema, capace di rendere il bolso (melo)dramma della Storia umana con il brio lieve dellĺoperetta.
I gusti di Uomomite (Fantascienza - Horror - Poliziesco)