Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL LATITANTE

All'interno del forum, per questo film:
Il latitante
Dati:Anno: 2003Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Niný Grassia
Cast:Karim Capuano, Barbara Chiappini, Oscar Di Maio, Nicola Di Pinto, Tony Sperandeo, Claudia Cirilli, Salvatore Termini, Rosario Toscano
Visite:1119
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/5/08 DAL BENEMERITO MASCHERATO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 23/1/13 1:23 - 4433 commenti

Grassia ha un po' di soldi da spendere (e lo si vede), ma il livello resta infimo, benchÚ abbia due attori veri (Di Pinto e Sperandeo). Gli altri paiono uscire da un porno napoletano Anni Ottanta. Svolgimento insensato, dialoghi risibili (fantastico quello "Sta' attento" a chi si butta in una sparatoria da sbarco in Normandia, dalla quale uscirÓ inspiegabilmente senza un graffio), finale al parco che si stenta a credere che sia davvero stato scritto e realizzato cosý (c'Ŕ pure un montaggio alternato scene violente/scena sacra, come ne Il Padrino!).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il monologo conclusivo di Sperandeo.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Mascherato 11/5/08 23:43 - 583 commenti

Da Grassia non ci si pu˛ aspettare di pi¨. Eppure questa volta sembra volercelo dare: Tony Sperandeo Ŕ un ispettore alla Al Pacino ossessionato dal desiderio di vendetta, Nicola Di Pinto Ŕ un camorrista spietato e le scene d'azione sono al di sopra della sua media. Per il resto, solito ricorso a pseudodivi del piccolo schermo (Karim e la Chiappini), attori famosi per altro (Massimiliano Virgili, l'ex marito di Claudia Pandolfi) e star delle tv locali (Oscar Di Maio e Rosario Toscano). Ma lo fa anche Pieraccioni quando ingaggia la Barbera.
I gusti di Mascherato (Fantascienza - Horror - Thriller)

Herrkinski 22/9/14 4:52 - 4376 commenti

Per il suo ultimo film, Grassia fa esordire il tronista Capuano e la Chiappini, circondati da un manipolo di attori di genere tra cui si salva Sperandeo, per una certa naturalezza recitativa; sui due protagonisti invece stendiamo un velo pietoso (oltretutto il doppiaggio non li aiuta e Ŕ spesso fuori sincrono). La vicenda camorristica non Ŕ nulla di che, ma si lascia seguire; il tutto sembra un po' una fiction, ma i mezzi sono meno scarsi del solito e il risultato Ŕ perlomeno nei limiti del decoro, anche se pure stavolta il film sembra datato.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Daidae 10/4/12 2:19 - 2585 commenti

Ultimo film del regista napoletano Grassia. Si tratta di un film con alti e bassi, pesantemente ispirato agli action e polizieschi americani. Penalizzato da un cast pessimo (l'unico attore rodato Ŕ Sperandeo) e da una sceneggiatura non proprio buona, la prima ora Ŕ discreta, poi si perde. Tenendomi larghissimo direi che siamo vicini alla sufficienza.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Panza   1/3/15 18:59 - 1402 commenti

Affastellamento di scenette d'azione in cui la noia serpeggia inevitabilmente con una sceneggiatura banale e una storia che non attira mai. Grassia cerca evidentemente di rifarsi al modello americano dei vari film di mafia ma l'impresa crolla seppellendo pure il grande Sperandeo e ci fa rimpiangere gli erotici del regista campano (dove almeno ci si faceva quattro risate). I pi¨ attenti avranno notato che il cognome Cantalamessa era presente giÓ in L'ultima volta insieme. Incredibile la citazione del Padrino nel montaggio finale.
I gusti di Panza (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Pessoa 20/12/16 23:32 - 1003 commenti

Terribile poliziesco di Grassia che si fa davvero fatica a guardare fino alla fine. Recitazione parrocchiale, a parte due o tre nomi che qualche buon set l'avevano giÓ frequentato (Sperandeo, Di Pinto, Termini), storia inverosimile zeppa di incongruenze, dialoghi imbarazzanti, evidenti sverioni di regia. Certo, leggendo il cast non mi aspettavo di vedere Il padrino, ma viene da pensare a cosa avrebbero fatto registi come Di Leo o Castellari con un budget del genere. Puro trash involontario.
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Alex1988 3/1/15 20:39 - 543 commenti

Grassia, qui al suo ultimo film, sforna un'ennesima boiata, che si lascia comunque guardare. Le atmosfere del poliziesco italiano sono ormai un ricordo lontano. Per non parlare degli attori, peraltro doppiati (meno male). L'unico che si lascia osservare, nonostante la forte antipatia (pi¨ o meno giustificata) del personaggio Ŕ Sperandeo.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)

Samuel1979   30/9/12 15:08 - 450 commenti

Bastano pochi minuti per dare un giudizio a un prodotto del genere. Capuano e la Chiappini recitano male e sono doppiati ancor peggio, la sceneggiatura Ŕ fiacca con scene trite e ritrite. L'unico che centra la sufficienza Ŕ il buon Sperandeo, qui nelle vesti di un ispettore molto energico e "sanguigno".
I gusti di Samuel1979 (Avventura - Comico - Commedia)