Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• [1.01] IL COMMISSARIO DE LUCA: INDAGINE NON AUTORIZZATA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/4/08 DAL BENEMERITO G.GODARDI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 4/5/08 0:50 - 4302 commenti

Davvero buono, con un livello recitativo ben superiore alla media delle fiction. Buona ricostruzione d'ambiente e, tutto sommato, sopportabili i debiti pagati al politicamente corretto (la stretta di mano finale al giornalista) e al folclore tardo-fascista. D'altra parte il libro di partenza, seppur con le modifiche subìte, è una base eccellente. Speranze non deluse, insomma. Che Lucarelli, per De Luca, si sia ispirato ad uno Sharif di Litvak che indagava a Parigi nel Luglio del 1944?

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il momento più divertente è il colloquio col maestro di tennis.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

G.Godardi 30/4/08 15:43 - 950 commenti

Rimini 1938. Il cadavere di una prostituta viene ritrovato sulla spiaggia adiacente alla residenza estiva del Duce. Il caso viene frettolosamente archiviato. Ma De Luca vuole vederci chiaro... Un nuovo commissario giunge sui teleschermi ed è figlio di Lucarelli, come Coliandro. Ma l'azione qui si sposta durante il fascismo e siamo alle prese con dei veri e propri noir. Ottimi ambientazione, commento musicale, cast e regia. Bravo Preziosi, che spesso sembra Giannini da giovane. Non male la Smutniak dark lady. Finale ambiguo, cinico e amaro. Promette bene.
I gusti di G.Godardi (Horror - Poliziesco - Thriller)

Il Dandi 26/3/17 16:48 - 1384 commenti

Nato, come Coliandro, dalla penna di Lucarelli, questo commissario De Luca ne condivide le umane debolezze ma non l'ironia, abbracciando atmosfere decisamente più cupe da hard-boiled dell'epoca. Buon livello recitativo generale (Preziosi è un protagonista centrato), ricostruzione d'epoca essenziale e un po' folkloristica.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La stretta di mano "anti-igienica" e il cravattino a farfalla "da anarchico".
I gusti di Il Dandi (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Manulele81 4/7/08 16:52 - 83 commenti

Niente male, specie a livello produttivo, senza le banalizzazioni e i semplicismi di molta fiction italiana. Regia adeguata, ottimo adattamento, bravo Preziosi (a sorpresa), un po' meno la Smutniak, mentre i caratteristi convincono. E anche dal punto di vista storico e visivo se la cava.
I gusti di Manulele81 (Animazione - Musicale - Western)