Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IPOTESI DI REATO

All'interno del forum, per questo film:
Ipotesi di reato
Titolo originale:Changing Lanes
Dati:Anno: 2002Genere: drammatico (colore)
Regia:Roger Michell
Cast:Ben Affleck, Samuel L. Jackson, Toni Collette, Sydney Pollack, William Hurt, Tina Sloan, Richard Jenkins, Akil Walker, Amanda Peet
Visite:602
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/4/08 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 16/10/11 0:46 - 4468 commenti

Interessante (**½). Senz'altro romanzesco, ma in grado di svolgere bene il suo discorso contro l'ira. Interprtazioni molto buone e regìa vivace, senza andare alla ricerca di inutili virtuosismi. Un po' troppi i finali (addirittura tre), ma la sceneggiatura riesce a far quadrare i conti, cosa che a un certo punto non pareva cosa facile.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 10/4/08 5:51 - 10960 commenti

Dopo un banale incidente automobilistico inizia una guerra drammatica tra un ex alcolista divorziato e un avvocato di successo. Film che parte dall'assunto di come un episodio banale possa portare a conseguenze imprevedibili e nefaste. Il film sebbene non trascendentale dal punto di vista della sceneggiatura che a volte sceglie sviluppi narrativi piuttosto scontati, è ben strutturato grazie alla buona regia di Roger Michell e si fa apprezzare per alcune scene molto ben realizzate. Buona la prova dei due protagonisti e degli altri interpreti.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 12/11/09 9:24 - 8153 commenti

Un giovane avvocato rampante e un disoccupato con molti problemi familiari vengono casualmente in contatto a seguito di un piccolo incidente stradale. La cattiva educazione dell'avvocato causerà danni seri all'altro, che saprà come vendicarsi. A partire da uno spunto realistico, si sviluppa un crescendo drammatico non molto verosimile ma piuttosto avvincente, per la bravura di Jackson e di alcuni comprimari (anche Affleck sembra meno manzo del solito), ma il finale in chiave moral/predicatoria rischia di far naufragare tutto. Comunque potabile.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Lovejoy 8/7/08 15:39 - 1825 commenti

Buon dramma dalla costruzione drammatica esemplare e dal ritmo in crescendo. Bella, essenziale regia di Michell e interpreti di vaglia. Per una volta sembra bravo persino un noto attore per caso come Affleck. Ma meglio (e molto) di lui sono Jackson, Pollack e Richard Jenkins. Almeno un paio di momenti, compreso il finale, sono da ricordare.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Saintgifts 26/1/17 0:17 - 4099 commenti

Succede tutto nella giornata del Venerdì Santo e più volte l'immagine di Gesù e della Croce appaiono in primo piano o in sottofondo. Forse l'intenzione era quella di far notare come tutto sarebbe stato più facile se i protagonisti avessero, fin dall'inizio, seguito gli insegnamenti del Vangelo. Ma tant'è... i film, e anche le favole, devono invece raccontare drammi per avvincere, riservando magari, in qualche caso, il lieto fine liberatorio. I due protagonisti sembrano essere vittime, più che di se stessi, dalle ferree "regole" della società.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Nando 18/10/10 8:46 - 3323 commenti

Da un fortuito incidente stradale si dipana l'incredibile giornata di un ex alcolista e di un rampante avvocato. Interessante qualche colpo di scena ma per lo più si denuncia l'inganno e quello che si cerca di ottenere con il potere del denaro. Discreto il cast con un Jackson, personalmente, lievemente sopra le righe.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Piero68 17/10/11 9:11 - 2665 commenti

Il soggetto era buono e anche se Affleck continua a dimostrare numerosi limiti, il film poteva essere anche passabile. Ma quello che rovina completamente questa novella guerra dei Roses tutta al maschile e quindi un po' tutto lo sforzo produttivo; è l'happy end che, dati i presupposti, proprio non c'entra nulla. In un mondo di caimani convince poco il rampante che rinuncia ad 1, 5 milioni di dollari per comprare la casa ad un perfetto sconosciuto. Buona la prova di Jackson, anche se a volte si fa prendere troppo la mano.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Myvincent 24/2/15 7:54 - 2318 commenti

L'ennesimo film sulla corruzione a Wall Street, racconta di una giornata nera che nasce per caso, in una situazione "sliding door", cioè quando il diavolo ci mette lo zampino. Ben Affleck dà tono a questa favola contemporanea dove fortunatamente i sentimenti metteranno in discussione tutto, incluso "l'argento". A volte la storia sembra sbandi qua e là, ma ha un finale di quelli che ci si aspetterebbe.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La cartella con la copertina arancione che deciderà le sorti di tanti...
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Il ferrini 26/11/15 0:42 - 1495 commenti

Dopo Notting Hill Roger Michell "cambia corsia" (a proposito: cos'aveva di brutto "Changing lanes" da doverlo cambiare?). Il soggetto è buono e apre uno squarcio impietoso sull'arrivismo e sulla frequente meschinità di certi studi legali di Wall Street, la sceneggiatura invece presenta qualche semplificazione di troppo (l'hacker è abbastanza ridicolo). Fortunatamente Samuel L. Jackson ha delle spalle molto larghe e per una volta, diciamolo, anche Affleck riesce a dare un po' di profondità al suo personaggio.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La storia di Tiger Woods, raccontata da Sam Jackson; L'assunzione di Kevin Sussman (futuro Stuart in Big bang theory).
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Parsifal68 31/8/16 12:54 - 607 commenti

Un banale incidente automobilistico innesca una guerra senza esclusione di colpi tra un avvocato rampante e un impiegato ex alcolista. Nonostante sia piuttosto piatta e scolastica la sceneggiatura, senza eccessivi sussulti narrativi, il film prende una discreta strada grazie alla buona recitazione dei due attori protagonisti: Affleck benino, Jackson ottimo come sempre. Finale assolutamente inverosimile e fuori contesto.
I gusti di Parsifal68 (Comico - Commedia - Drammatico)