Cerca per genere
Attori/registi più presenti

OPERAZIONE SAN PIETRO

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/4/08 DAL BENEMERITO ZENDER POI DAVINOTTATO IL GIORNO 21/5/08


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 4/7/08 17:40 - 4303 commenti

Non memorabile, tirato via. Manca, poi, un vero protagonista, il che funziona solo se la trama è ben più forte. Spaesato Brialy, poco sfruttato Buzzanca. Ci sono il vegliardo Edward G. Robinson (nel cast anche Ivan G. Scratuglia, a testimonianza del mistero del punto G), la felina Uta Levka, reduce dal successo di Carmen, Capannelle in un ruoletto (è affamato pure qui); fra gli n.c. l’onnipresente Maria Tedeschi e l'elegante John Stacy. In abito talare, ma pronto a gestire l’inchiesta, Virginio Gazzolo: non sarà l’ultima volta, con Fulci.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 2/7/13 20:05 - 10718 commenti

Una caccia al ladro della Pietà di Michelangelo per il sequel di Operazione San Gennaro. La regia passa a Fulci (da Risi del primo film) che si ritrova tra le mani una sceneggiatura piuttosto scadente e una trama risibile. Il regista supplisce a tali evidenti lacune affidandosi al mestiere degli attori, che fanno il loro lavoro regalando qualche momento divertente. Il contesto è però quello che è.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Mascherato 2/6/08 23:45 - 583 commenti

Incredibile cast per un lavoretto svelto fatto al traino del ben più divertente Operazione San Gennaro. Lucio Fulci, comunque, tira fuori il mestiere e riesce a condurre in porto la sua di operazione senza troppi rimpianti per lo spettatore.
I gusti di Mascherato (Fantascienza - Horror - Thriller)

Daidae 30/9/12 1:30 - 2500 commenti

Opera mediocre e noiosa. Nonostante Fulci si sia impegnato il risultato è banaluccio. Lo spezzo in due parti: buona la prima, pessima la seconda, anche se ci sono discrete scene d'azione. Il cast è molto valido, ma più di 2 pallini non merita, a mio avviso.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Rambo90 29/11/12 0:56 - 5442 commenti

Seguito di Operazione San Gennaro, ma molto meno divertente e vivace del precedente. Il passaggio di regia si sente, perché Fulci batte più su una comicità ingenua piuttosto che sul folclore o i personaggi interessanti. Buzzanca incide poco, Brialy è fuori posto; il meglio lo danno Robinson e il trio Ardia-Maggio-Fangareggi proveniente dal film originale. Mediocre.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 19/1/15 16:52 - 4099 commenti

Si perde tempo all'inizio con piccoli colpi di presentazione e un Brialy doppiato in romanesco... che non ci crede nessuno. Poi il vero colpo, facile, facile, perché tutte le risorse vengono usate per l'inseguimento (da parte di tutto il clero) ai ladri fuggiaschi. È questa la parte che ho preferito: qualche risata ci scappa ma non per merito dei protagonisti. Non basta la presenza di grossi e medi calibri stranieri per tentare di arricchire la mediocre sceneggiatura. Colonna sonora che copia malamente quelle in voga nel periodo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: ...Christus vincit, Christus regnat...
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)

Dusso 11/1/12 16:48 - 1533 commenti

Mediocre film di Fulci molto inferiore al capostipite di Risi. Qui poco funziona, i tre reduci dal film precedente non sono valorizzati a dovere; diversi i personaggi spaesati come Brialy (assolutamente fuori ruolo). Qualche momento azzeccato qua e là come il finale sulla barca mentre noioso e infinitamente lungo è il prefinale con la ricerca della Pietà (inseguimenti vari compresi).
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Pessoa 25/12/18 21:23 - 873 commenti

Lasciando da parte paragoni che sarebbero impietosi, parliamo di un film diviso in due parti. La prima, con la preparazione e il colpo, che risulta piuttosto lenta e verbosa, registra qualche buona battuta ma lascia da parte quel minimo di tensione fondamentale per una storia come questa. Nel finale il cambio di ritmo, dovuto soprattutto alle splendide acrobazie curate dal mago Remy Julienne, eleva il livello. Regia poco attenta e un buon cast che però non dà il massimo. Un film guardabile, a patto di non aspettarsi troppo...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutte le acrobazie in moto, auto e aereo.
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Graf 14/3/14 5:02 - 614 commenti

Uno dei più brutti film girati da Fulci. La storia si impernia sul furto della Pietà di Michelangelo durante la settimana santa. Personaggi insopportabili, attori fuori ruolo, trovate insistite come i tre colpi che fanno retrocedere il criminale psicopatico Eduard G. Robinson a innocuo fanciullo. Inoltre, il tono brillante della vicenda è stucchevole e solo le scene dello sguinzagliamento da parte del Vaticano di una fiumana di prelati, frati e preti alla ricerca della statua rubata, acquistano l’incantevole leggerezza scenografica di un minuetto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Preti e frati che, come se niente fosse, pensano e agiscono come tanti James Bond...
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)

Samuel1979   23/8/15 9:31 - 438 commenti

Risibile tentativo di imitazione del celebre film di Risi, a cui ovviamente Fulci strizza l'occhio; siamo però al cospetto di una trama sfilacciata che perde di interesse man mano che scorrono i minuti. Il cast non convince e risulta poco incisivo: Buzzanca in primis, che viene tenuto inspiegabilmente a briglia stretta, cosi come i blasonati nomi stranieri che risultano spaesati. Apprezzabili i paesaggi laziali.
I gusti di Samuel1979 (Avventura - Comico - Commedia)

Fedemelis  26/9/14 9:39 - 31 commenti

Tentativo malriuscito di copiare il precedente Operazione San Gennaro: come si è pensato che Buzzanca anche all'apice della carriera potesse competere con Totò e Manfredi? L'idea di rubare la statua della Pietà all'interno del Vaticano è sicuramente originale, ma il film ha poco spessore e a tratti risulta anche noioso. Le uniche risate vengono dagli attori partenopei (visti nel precedente film) e l'azione dall'uso eccessivo dei "preti stuntman".
I gusti di Fedemelis (Comico - Commedia - Documentario)