Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'OTTAVA MOGLIE DI BARBABL¨

All'interno del forum, per questo film:
L'ottava moglie di Barbabl¨
Titolo originale:Bluebeard's Eighth Wife
Dati:Anno: 1938Genere: commedia (colore)
Regia:Ernst Lubitsch
Cast:Gary Cooper, Claudette Colbert, David Niven, Edward Everett Horton, Franklin Pangborn, Elizabeth Patterson, Herman Bing, Warren Hymer, Armand Cortes, Rolfe Sedan, Lawrence Grant, Lionel Pape, Tyler Brooke, Gino Corrado (n.c), Sacha Guitry (n.c.)
Visite:404
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/3/08 DAL BENEMERITO CAESARS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 15/9/12 9:15 - 7378 commenti

Lĺantica guerra dei sessi (cĺŔ pure la Bisbetica domata) si sposa con la sottile guerra di civiltÓ (europei nobili spiantati vs americani ricchi volgari): chi vincerÓ? Per il raffinato euro-americano Lubitsch, non ci sono dubbi, e cosý il plurisposato miliardario troverÓ pane per i suoi denti con la furba ottava moglie (che ribalterÓ la commedia shakespeariana). Film grazioso ed elegante, pi¨ devoto al ritmo brillante delle scene e delle battute che non alla leggibilitÓ narrativa, con alcuni passaggi (dialoghi e sequenze) davvero godibili.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Cotola 5/8/12 11:12 - 7108 commenti

Commedia lubitschiana sicuramente inferiore ai tanti capolavori del regista ma anche un po' troppo sottovalutata. Il ritmo Ŕ buono, i dialoghi, da ascoltare con attenzione e aguzzando l'ingegno, ben scritti come sempre (anche se attestantisi un gradino pi¨ gi¨ di quelli di altre pellicole) e le battute che vanno a segno non mancano. Le zampate graffianti ed ironiche contro una certa cultura americana, specie nel suo modo di concepire i rapporti col denaro, sono notevoli e vanno pienamente a segno. Cast in forma. Un godibile divertimento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il cartello in vetrina ad inizio film. L'acquisto del pigiama. Il dialogo in mare tra Cooper e la Colbert. David Niven che scrive a macchina.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 19/4/09 16:01 - 8317 commenti

Miliardario americano si innamora di una francese di buona famiglia ma senza un soldo: quando lei scopre che Ŕ al suo ottavo matrimonio, gli fa sottoscrivere un contratto in grado di garantirle una lauta "buonuscita" in caso di divorzio e poi si impegna a rendergli la vita impossibile. Guerra dei sessi in salsa sofisticata, ricca di allusioni e con interpreti rodati, certo gradevole ma un poco datata, a differenza di altre di Lubitsch (come Il cielo pu˛ attendere o Scrivimi fermo posta), che possiedono quel particolare fascino che le rende capolavori sempreverdi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'utilizzo della cipolla come repellente matrimoniale .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Caesars 19/3/08 9:03 - 2501 commenti

Tipica commedia di Lubitsch caraterizzata da ritmo elevato, ottime interpretazioni e gag esilaranti. Ovviamente i 70 anni che ci separano dalla sua realizzazione si sentono, ma ci˛ non impedisce di godersi appieno lo spettacolo. Un ricco americano conosce in costa azzurra una nobile francese squattrinata: Ŕ amore a prima vista. Alla vigilia delle nozze per˛ lei scopre che l'uomo Ŕ stato giÓ sposato sette volte. Per non finire anche lei nel calderone delle ex, gli si negherÓ fino a farlo uscire di senno. Da vedere.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Stefania 20/2/11 21:36 - 1600 commenti

Per quanto Michael (Gary Cooper) tenti di trarre insegnamento dalla lettura de "La bisbetica domata"... non ce la fa! Tra lui, miliardario americano arrogante ma ingenuo e Nicole, marchesina francese decaduta, abile in snervanti tattiche passivo-aggressive, indovinate chi sarÓ a soccombere! Il famoso Lubitsch's (magic) touch, stella filante di dettagli, battute, spunti comici che si ripetono assumendo per˛ sfumature sempre nuove, si srotola nervosa e leggera, frizzante fino all'ultima scena.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il piccolo ma indimenticabile ruolo di David Niven. La Colbert che concede a Cooper il primo bacio dopo averlo neutralizzato con una camicia di forza!
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Mdmaster 8/9/11 22:58 - 802 commenti

Lubitsch riprende in parte la squadra di Partita a quattro, con Cooper di nuovo protagonista, stavolta miliardario "sfortunato" in amore che cercherÓ di sedurre la dispettosa e furbetta Colbert. C'Ŕ anche Horton nel suo solito ruolo da svanito che non mancherÓ di suscitare risate. A differenza di altri titoli di Lubitsch, non Ŕ invecchiato altrettanto bene, in pi¨ si notano numerosi disperati tentativi di sputare veleno sul matrimonio, istituzione detestata dal regista. Rimane per˛ sempre spumeggiante, grazioso e divertente.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Era davvero una conca da bagno!"; "... niente!".
I gusti di Mdmaster (Avventura - Drammatico - Horror)

Nancy 21/1/13 2:33 - 770 commenti

I bellissimi Cooper e Colbert fanno una coppia atipica e furibonda in questa spumeggiante commedia di Lubitsch, sceneggiata, tra gli altri, anche da Billy Wilder. Il ritmo Ŕ incalzante e le risate non mancano ,anche se per molti versi si ha l'impressione che il film sia un po' troppo antiquato, forse a causa del fulcro della sceneggiatura: nobiltÓ decadente europea versus borghesia in ascesa americana. Finale deludente, risulta quasi mozzo e un po' posticcio, non il linea col resto del film.
I gusti di Nancy (Commedia - Drammatico - Thriller)