Cerca per genere
Attori/registi più presenti

SHAKESPEARE IN LOVE

All'interno del forum, per questo film:
Shakespeare in love
Titolo originale:Shakespeare in love
Dati:Anno: 1998Genere: commedia (colore)
Regia:John Madden
Cast:Gwyneth Paltrow, Joseph Fiennes, Judi Dench, Rupert Everett, Geoffrey Rush, Ben Affleck, Colin Firth, Tom Wilkinson
Note:Il film ha vinto sette premi Oscar (tra i quali quello per il miglior film).
Visite:542
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/2/08 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 16/2/08 5:45 - 10474 commenti

Versione romanzata di una parte della vita del grande scrittore inglese e del rapporto con una donna che lo solleva da una crisi creativa (riesce a concludere la scrittura di Romeo e Giulietta) e della quale si innamora. Al di là dell'improbabilità della storia, il film di John Madden è un gradevole spettacolo, realizzato con dovizia di mezzi e molto curato sia nella sceneggiatura (scritta da Tom Stoppard),nella ricostruzione scenica (assolutamente sontuosa) e nella scelta del cast, con la Paltrow e la Dench entrambe premiate con l'Oscar.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Cotola 8/6/11 23:40 - 6634 commenti

Quando gli oscar si coprono di ridicolo( e succede spesso): meglio del Soldato Ryan di Spielberg. Ma per piacere! Detto questo, il film non è completamente malvagio specie sotto il versante della confezione. Molto romanzato ma qualche spunto "storico" qua e là, regge. Il cast non ci fa una gran figura: in particolare Fiennes ma anche la decantata Dench, non incanta più di tanto.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 4/8/09 13:32 - 7222 commenti

Smentisco di essere un tipo poco romantico: anche se preferisco la visione di un bell'horror, le vicende di amori infelici facilmente mi spremono una lacrimuccia. Però questo film ispirato alla vita del bardo alle prese con turbe artistiche ed ormonali non mi ha conquistato, nonostante la sontuosità della messinscena e dei costumi. Paltrow, anoressica preraffaellitica, non ha grinta sufficiente per il ruolo, Fiennes è un sedano scondito, mentre meglio va con cast di contorno. Pioggia di Oscar? Troppa grazia per un film sul filo dell'accademia che non scansa il rischio di sbadiglio.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Vstringer 28/2/10 2:07 - 349 commenti

Sontuoso, curatissimo e romanzatissimo scorcio di vita di Shakespeare, che beneficia di una grande sceneggiatura di Tom Stoppard: l'intreccio sentimentale è lineare e piuttosto scontato, forse appena lento nel suo dipanarsi. Oculata la scelta del cast, sebbene Fiennes manchi di grinta in un personaggio che ne richiederebbe un po': ma gli Oscar alla Paltrow e alla Dench sono fra i più comprensibili tra i sette che il film ha ricevuto. Anche troppi, a ben vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Sei un grande attore"; "E tu una merda di Stratford".
I gusti di Vstringer (Commedia - Drammatico - Musicale)

Ciavazzaro 18/11/08 14:32 - 4659 commenti

Sufficiente. Curioso film che narra la vita di William Shakespeare (interpretato da un poco ispirato Joseph Fiennes, molto meglio la Paltrow e la Dench). Ci sono pure Affleck e Reverett. Molto romanzato, convincente a metà, si fa vedere ma è un po' sopravvalutato, a mio avviso.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Enzus79 15/12/08 17:28 - 1540 commenti

Guardando questo film ho notato come quanto più si avvicini la fine, più diventi lento e troppo mieloso. Forse se ci fossero stati meno sentimentalismi il risultato sarebbe stato diverso. La Paltrow, bellissima come al solito, non incanta sotto il punto di vista recitativo. Meglio la Dench nel ruolo della regina. Non capisco come abbia potuto vincere l'Oscar come miglior film.
I gusti di Enzus79 (Fantascienza - Gangster - Poliziesco)

Rickblaine 15/12/08 19:22 - 635 commenti

Romantico film sulla storia di Willy Shakespeare. Lenta e a tratti noiosa. Belli ed interessanti i vari personaggi che tengono viva una storia ricca di momenti mielosi e sentimentali. Bella la Paltrow che regge meglio del protagonista Fiennes, voglioso solo nella parte più sensuale del film.
I gusti di Rickblaine (Fantascienza - Horror - Thriller)

Giacomovie 11/6/11 20:17 - 1268 commenti

Può un’opera mostrarci l’esatta natura e verità sull’amore? Una bella domanda che emerge dai dialoghi ed alla quale alla fine viene data risposta affermativa. Si tratta del possibile backstage del Romeo e Giulietta e nel suo impianto goliardico di fondo si propone come un prodotto altamente culturale, con una buona recitazione, grandi meriti scenografici e notevoli costumi da oscar. L’amore ha sempre qualcosa di teatrale e qui se ne esaltano sia i significati del tragico che del giocoso, con ricchezza poetica nella narrazione dei sentimenti.
I gusti di Giacomovie (Drammatico - Erotico - Sentimentale)

Lou 28/2/17 23:51 - 682 commenti

Cast stellare, costumi magnifici, pregevole fattura. Il dubbio è se basti per giustificare la valanga di Oscar ricevuti. Di fronte a un'opera di difficile classificazione, che punta sul romanticismo e privilegia gli aspetti estetici rispetto a quelli storici, si rimane perplessi. Suggestiva comunque la descrizione del mondo del teatro nell'epoca elisabettiana e mirabile in particolare la rappresentazione di "Romeo e Giulietta" di fronte al pubblico partecipe ed estasiato, con tanto di "benedizione" finale della regina in persona.
I gusti di Lou (Avventura - Azione - Drammatico)

Zio bacco 14/10/15 0:26 - 224 commenti

Mattatore di Oscar, è un film che non mi ha catturato. Fra i punti di forza ci sono l'ottima sceneggiatura, i costumi di grande effetto e la curatissima scenografia, di sicuro impatto visivo. Il cast altisonante però non rende come dovrebbe: bene le premiate Paltrow e Dench, ma Fiennes non è alla miglior prova, complice un ruolo che diverge non poco dalla realtà. Il film, infatti, segue una narrazione molto romanzata e improbabile, che ai miei occhi stride con l'epopea shakespeariana. Apprezzabile il tentativo, ma nel complesso sopravvalutato.
I gusti di Zio bacco (Comico - Commedia - Drammatico)