Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• CASA VIANELLO (342 EPISODI)

All'interno del forum, per questo film:
• Casa Vianello (342 episodi)
Dati:Anno: 1988Genere: fiction (colore)
Regia:Vari
Cast:Raimondo Vianello, Sandra Mondaini, Giorgia Trasselli, Roberto Marelli, Pino Pellegrino, Barbara Snellenburg, Elisabetta Torlasco, Raffaele Fallica, Maria Cristina Heller, Nicola De Buono, Cesare Goffi, Eva Grimaldi
Note:16 stagioni, realizzate e andate in onda tra il 1988 e il 2007.
Visite:6804
Il film ricorda:• George e Mildred (38 episodi) (a Alex75)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 29
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/2/08 DAL BENEMERITO HOMESICK

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

B. Legnani 22/9/13 22:38 - 4453 commenti

In realtà la coppia ripete il suo solito e collaudato cliché sin dai remotissimi Anni Sessanta, ma quando la classe va scritta "Classe" anche un numero ristretto di temi delle dinamiche coniugali, declinate all'infinito con piccole varianti, finisce con l'essere non noioso, ma piacevole e quasi auspicata iterazione a favore del bambino che c'è in noi. Gustosissimi i dialoghi fra Vianello e la colf. Il livello non è sempre lo stesso, ma vale almeno *** senza alcun dubbio.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)

Galbo 14/2/08 7:28 - 10928 commenti

Serie tv di discreto livello qualitativo, specialmente nelle prime stagioni (ha perso successivamente di mordente e la qualità è calata). Come già accadeva nei memorabili sketch televisivi degli anni 60 e 70 (di cui la serie appare la naturale prosecuzione) tutto si gioca sulla naturale contrapposizione dei due caratteri (e dei rispettivi stili di comicità) dei protagonisti che regalano ai loro affezionati un divertimento garbato e mai volgare. Gradevole.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Pigro 23/7/09 8:56 - 7315 commenti

Sit-com basata sulla coppia Mondaini-Vianello: splendidi attori (soprattutto per la recitazione dello stratosferico Vianello, capace di giocare sottilmente con un raffinato umorismo) ma anche personaggi pseudo-autobiografici, cioè marito e moglie più che maturi che passano la giornata a punzecchiarsi. La sovrapposizione tra le situazioni di piccole ripicche e strani guai famigliari con le due "maschere" dei bravi attori è la formula chimica perfetta per una serie divertentissima e piacevolissima anche nelle repliche.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Homesick 12/2/08 17:48 - 5737 commenti

La sit-com della coppia più longeva della TV. Il canovaccio è sempre lo stesso da anni: l'eleganza, lo stile, lo humour inglese e il cinismo di Vianello contro l'esuberanza della Mondaini; lui amante della vita tranquilla e del calcio (ma anche in cerca di avventure extraconiugali, che naturalmente vanno sempre a vuoto), lei desiderosa di nuove esperienze e conoscenze, che portano scompiglio nei piani del marito... Un classico, tutto sulle spalle dell'unicità del duo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Naturalmente il finale in camera da letto con la Mondaini che scalcia sotto le coperte mentre Vianello, impassibile, legge "La Gazzetta dello sport".
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Renato 14/2/08 2:10 - 1495 commenti

Un bel telefilm, anche se con gli anni la ripetitività nelle trame degli episodi gli ha indubbiamente nuociuto. Per me si è sempre retto al 90% sulle spalle di Raimondo Vianello, che a livello di tempi comici in Italia credo sia secondo a pochi, mentre la presenza della Mondaini è solo complementare, per quanto ormai la coppia sia così consolidata che sarebbe difficile immaginare un'attrice diversa al suo posto. Credo che anche la sigla molto orecchiabile di Martelli abbia contribuito non poco a rendere la serie un successo.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Caesars 1/2/10 13:43 - 2463 commenti

È scontato che una serie che dura 16 stagioni abbia un livello qualitativo non costante e decadente nel tempo. Nonostante ciò il giudizio globale che si può dare a questi telefilm è sicuramente positivo, grazie a storielline simpatiche e garbate ma, soprattutto, grazie all'innata simpatia dei due protagonisti: Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. Personalmente ho sempre trovato irresistibile la sottile ironia che caratterizza la recitazione del grande Raimondo, che purtroppo lontano dal piccolo schermo non è mai riuscito a rendere efficacemente.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 2/5/08 14:45 - 4723 commenti

Oggi come ieri una serie divertentissima: la coppia di marito e moglie migliore della televisione, gli straordinari Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. I tentati tradimenti, i dispetti reciproci rendono la serie unica nel suo genere e nonostante la formula possa sembrare ripetitiva nel corso degli anni si sono riuscite sempre a creare nuove variabili. Indispensabile il tema musicale di Augusto Martelli.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Markus 2/5/08 13:12 - 2904 commenti

Ho seguito solamente le prime stagioni dal 1988 al 1993, poi basta. Di quelle, ne ho un ricordo più che buono e mi parvero ben dirette e dotate di un buon ritmo, daltronde la coppia è stracollaudata e l'immenso Raimondo Vianello, con il suo simpatico modo di essere cinico e maschilista, mi fa letteralmente scompisciare dal ridere.
I gusti di Markus (Commedia - Erotico - Giallo)

Cangaceiro 5/3/10 12:36 - 982 commenti

La sit-com italiana per eccellenza, interpretata dai due mostri sacri che assieme a Bongiorno, Corrado, Baudo e company rappresentano la Televisione con la T maiuscola. Sandra e Raimondo animano il tutto col loro stile super collaudato, i loro personalissimi tempi comici ed un gioco delle parti sempre gustoso. Il finale in caciara riesce a divertire sempre e pur essendo ciclico non è mai uguale a se stesso. Tanto di cappello agli autori per aver mantenuto alto l'interesse nei copioni nonostante la longevità della serie. Trascurabili i vari spin-off.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Tataaaa!"; La puntata in cui Vianello sottoshock ripete ossessivamente: "Semolino, semolino, semolino..."; il saluto (con le corna) agli extraterrestri.
I gusti di Cangaceiro (Commedia - Gangster - Western)

Gugly 3/3/10 20:38 - 972 commenti

Serie che ha duplicato come in un gioco di specchi la vita vera della coppia Vianello- Mondaini; garbati ed autoironici seppure alla lunga ripetitivi, i nostri eroi mettono in scena il meccanismo classico della pochade racchiusa in venti minuti, con Vianello che tenta di "fuggire" dalla moglie senza mai riuscirci. Ovviamente negli annali la sigletta di apertura ed il corollario finale a letto, spesso conclusione di avventure dove Raimondo ha avuto la peggio anche sul piano fisico. Evergreen.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Io sono stufaaa, buonanotte"... e vai coi calci sotto le coperte!
I gusti di Gugly (Commedia - Horror - Teatro)

124c 21/9/10 14:24 - 2687 commenti

Serie televisiva, targata Mediaset, che prendeva spunto dai famosi sketch della coppia Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, che il duo recitava in ogni puntata dei loro show. Il tutto veniva ampliato, con inserimento di più d'un personaggio (fra cui la tata Giorgia Trasselli e i due figli dei filippini, che aiutavano i due comici anche nella vita reale) anche se, poi, l'insieme culminava nella famosa scena finale a letto. Sit-com più che discreta, all'americana ma sempre in salsa Vianello.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Epilogo classico di Sandra Mondaini: "Che vita vuota, che vuota vita. Guarda che son stufa! Che barba, che noia, che barba!".
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Sabryna 10/4/09 17:03 - 225 commenti

Serie televisiva divertente e di indubbio successo. Peccato per le numerose stagioni di produzione che ne hanno determinato un ovvio calo. Col passare del tempo, alcune battute e situazioni comiche hanno finito col perdere il fascino originale e sono diventate un po' ripetitive. Ottima ficiton comunque per passare del tempo in maniera spensierata e col sorriso sulle labbra. Le espressioni di Vianello in alcuni momenti sono a dir poco esilaranti.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il reiterato finale con la Mondaini che scalcia nel letto e Vianello col volto rassegnato che cerca di leggere il quotidiano prima di addormentarsi.
I gusti di Sabryna (Fantastico - Horror - Thriller)

Redeyes 5/3/10 12:12 - 2035 commenti

Se fosse durata un paio di stagioni, questa sit-com avrebbe sicuramente lasciato uno strascico iper positivo dietro di sè, ma perpetuata all'infinito come è stata ha finito per divenire un incubo. Dall'iniziale paradosso degli amori barely-legal di Vianello continuamente travisati dallo stesso alle ultime grottesche situazioni c'è un abisso. Certo ha fatto storia per i suoi finali, ma negli ultimi anni (21 circa) era la parodia di se stessa. Ripeto, bella ma improponibile. Due pallini, media fra un 4 iniziale ed uno 0 finale.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Lovejoy 11/8/10 20:59 - 1825 commenti

Caposaldo indiscusso della fiction italiana. Certo, dopo diverse stagioni la qualità della serie cala e gli episodi finiscono per assomigliarsi l'uno con l'altro, ma la verve e la simpatia della coppia Vianello/Mondaini resiste imperitura all'usura. E continuano inesorabili a regalare ore e ore di divertimento sfrenato. Eccellente anche il validissimo cast di supporto. Sigla iniziale entrata nella storia della televisione italiana.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Io mi sveglierò e mi accorgerò che ho sognato tutto", dice Raimondo. "L'arrivo di Raoul?" domanda la Mondaini. "No. L'averti sposato"; a letto.
I gusti di Lovejoy (Comico - Horror - Western)

Mco 1/9/09 19:46 - 2080 commenti

Difficile che esista qualcuno che non abbia mai sentito il refrain "che noia... che barba" di Mondainiana memoria: è un must della vita qutidiana, il marito legge il giornale sportivo e la consorte si annoia! Da queste premesse nasce una serie molto divertente, soprattutto all'inizio, principessa di molti pomeriggi televisivi, capace di di donare grazie e sorriso anche a giornate storte. Grazie Vianello, grazie Sandrocchia!
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Belfagor 16/4/10 10:30 - 2595 commenti

Longeva e divertente sit-com basata su una perfetta alchimia comica fra i due protagonisti: da una parte il cinico e un po' misantropo Raimondo, dall'altra la volitiva Sandra, casalinga annoiata in cerca di svago, tutti intenti a battibeccare nel microcosmo del loro condominio. Una formula di base semplice ma così versatile da dar vita a tantissimi episodi diversi fra loro, con dei momenti esilaranti. Degna comprimaria delle loro (dis) avventure è la Tata, costante alleata di Sandra.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale con la Mondaini che scalcia e ripete "che barba che noia" mentre Vianello, impassibile, legge il giornale.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Stefania 4/11/09 14:26 - 1600 commenti

L' audience di questa sit-com è stata straordinaria, altrimenti non avrebbero continuato a produrla per tante stagioni. Io non l'ho mai amata, anche se, nelle prime serie, la difficoltà di costruire un microdramma in 25 minuti, con pochi personaggi e spazi limitati, era risolta abbastanza bene. E il contrasto tra la mimica sorniona, un po' british di Raimondo e la signorile isteria di Sandra era gradevole. Poi, l'intera operazione è diventata asfittica e ripetitiva. E che brutte scenografie, con quei mobili offerti dagli sponsor...
I gusti di Stefania (Commedia - Drammatico - Giallo)

Il ferrini 17/5/16 19:30 - 1477 commenti

Leggendaria sit-com con protagonista la coppia più famosa della tv italiana. I meccanismi comici sono sempre gli stessi: lei iperattiva e sperimentatrice, lui pantofolaio e conservatore; eppure han dato vita a 350 spassosi episodi e tre spinoff: Cascina Vianello, I misteri di Cascina Vianello e infine Crociera Vianello, che nel 2008 chiude il ventennio dall'inizio della serie. Altre figure indimenticabili: la Tata, Giorgia Trasselli e Arturo (l'amico single di Raimondo) che ha il volto di Roberto Marelli, già "neurologo" di Bingo Bongo.
I gusti di Il ferrini (Commedia - Thriller)

Disorder 17/7/09 13:15 - 1388 commenti

Parliamoci chiaro: le prime serie sono memorabili, da massimo dei voti e fanno parte della storia della tv italiana; ma poi si è andati troppo oltre, con un'infinità di stagioni a ripetere sempre le stesse situazioni... Comunque gli vanno riconosciuti i meriti: è una serie che ha divertito intere generazioni; generò anche il gradevole spin-off Cascina Vianello. Bella anche la musichetta d'apertura!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Che noia che barba, che barba che noia...".
I gusti di Disorder (Avventura - Commedia - Drammatico)

Ultimo 24/9/14 14:04 - 1240 commenti

Una serie tv senza tempo, divertentissima e magnificamente rappresentata dalla coppia per eccellenza della televisione italiana: Sandra e Raimondo girano una fiction semplice, in grado di descrivere i pregi e (soprattutto) i difetti di entrambi, che ne combinano di tutti i colori. È sempre un piacere rivederli ora che, ahimè, non ci sono più.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale di ogni episodio, con Raimondo intento a leggere il giornale, disturbato dal "Che barba che noia" di Sandra.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Gabrius79 21/9/13 0:39 - 1111 commenti

Impagabile e celeberrima sit-com con l'indimenticabile coppia Vianello-Mondaini, che porta sul piccolo schermo litigi e screzi conditi in salsa familiare. Il suo vero pregio è che la volgarità è totalmente assente e fa ridere in modo sano. Le prime serie erano sicuramente le migliori, mentre le ultime 3 o 4 hanno perso di mordente, pur restando comunque passabili.
I gusti di Gabrius79 (Comico - Commedia - Drammatico)

Ale nkf 6/5/09 18:09 - 803 commenti

Fiction bellissima e sicuramente come poche altre: Raimondo Vianello e Sandra Mondaini interpretano magnificamente due coniugi molto dispettosi fra di loro. Personaggio secondario è la domestica che prende, come un avvocato, sempre le difese della Sandra. Davvero da morire dalle risate. (peccato che l' abbiano tolta dai palinsesti).
I gusti di Ale nkf (Commedia - Giallo - Poliziesco)

Alex75 20/5/16 9:34 - 603 commenti

La serie Mediaset più riuscita e longeva, centrata sulle schermaglie di una coppia completa sia nella vita che nell’arte: l’abitudinario (ma tendenzialmente fedifrago) Raimondo e l’estrosa Sandra. Gli episodi, pur finendo sempre nello stesso modo, offrono quasi sempre piacevoli variazioni sul tema del rapporto di coppia e sono un monumento della comicità british di Vianello (capace di far ridere anche solo con uno sguardo), la cui classe fa perdonare anche il calo di qualità delle ultime annate.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La conclusione turbolenta e il finale a letto; Sandra a Raimondo: “Perché, è successo qualcosa oggi? Tu almeno sei stato in ospedale”; La sigla.
I gusti di Alex75 (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Raremirko 2/3/10 15:56 - 483 commenti

Tra i migliori parti televisivi italiani in assoluto; merito principalmente di due attori, marito e moglie pure nella realtà, che recitano uno meglio dell'altro. Pieno di tanti simpatici personaggi (la tata, la bellona, gli amici di Raimondo, ecc.), intrattiene e diverte; bella (pure riguardo ai colori) e rilassante anche la location usata, che potrebbe benissimo essere giustamente qualla di una casa qualcunque. Tante idee, tanti episodi per una non volgare sit com. Ne esiste pure uno spin off, chiamato Cascina Vianello, durato però molto meno.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale, con le frasi e le movenze rituali della brava Mondaini; le conclusioni degli episodi, che spesso si risolvono in mezzi trambusti.
I gusti di Raremirko (Giallo - Horror - Thriller)

Dengus 20/1/11 15:27 - 349 commenti

Serie che mette in risalto la simpatia dei due, soprattutto lo humour inglese di Raimondo, coi suoi tentativi fedifraghi, che sa essere spiritoso e pungente senza offendere e cadere nella volgarità; fino agli anni '90 la serie era ancora fresca e divertente, poi comincia a sapere di già visto e sicuramente l'avanzare degli anni dei due Miti non aiuta. Negli ultimi anni Raimondo appariva stanco, ma regalandoci sempre sane risate. Serie comunque rilassante e simpatica e rivederla ora che i due non sono più tra noi mette un po' di malinconia. Un Cult!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Raimondo quando impreca: "Ma porcaccia la miseria porcaccia!".
I gusti di Dengus (Comico - Commedia - Sentimentale)

Scarlett 6/11/09 19:47 - 304 commenti

Una sit-com datata (perché considero efficienti le serie fino a metà anni novanta) che ha comunque il pregio, grazie alla coppia di attori, di riuscire sempre a rinnovare le situazioni esilaranti: benchè alla fine siano ripetitive, comunque riescono ad infondere il giusto mordente. Menzione d'onore a Vianello e alla sua cinica espressività da marito rassegnato. Fantastico.
I gusti di Scarlett (Animazione - Fantastico - Horror)

Hearty76 1/5/15 1:54 - 214 commenti

Come non inchinarsi con commosso rispetto, ricordando le gustose risate "nostrane" che questa elegante e preparatissima coppia ci ha a lungo regalato? Nonostante le tipiche scenografie palesemente finte e un canovaccio di base forse un po' troppo riciclato per anni, non si può negare che le loro divertenti e verosimili gag abbiano accompagnato lo spettatore italiano attraverso i decenni migliori dei palinsesti nazionali. Uno dei pochi prodotti di fiction degni d'encomio televisivo e culturale.
I gusti di Hearty76 (Comico - Horror - Sentimentale)

Roger  3/5/15 12:02 - 143 commenti

Giudizio controverso. Da un lato abbiamo la serialità che negli anni sicuramente ha portato a uno scadere complessivo della sitcom: la ripetitività e prevedibilità delle situazioni parevano inevitabili, nonché un senso di generale sciattezza nella produzione Mediaset lontana anni luce dai fasti dei due alla Rai. Ma dall'altro c'è proprio una coppia di attori talmente bravi da potersi persino permettere di "buttarsi via" così. E infatti qualche momento che strappa un sorriso non manca mai.
I gusti di Roger (Comico - Commedia - Drammatico)

Luras 2/9/18 11:12 - 137 commenti

L'intimità dei coniugi Vianello vista attraverso una serie che scimmiotta la vita matrimoniale tra malintesi, tentativi di scappatelle, litigate e tutto quanto può accadere in una vera famiglia. Interessante l'evoluzione dei personaggi nel corso degli anni, quando l'invecchiamento modifica man mano il loro modo di reggere la scena. Per me in meglio, dato che ho sempre preferito gli episodi dall'ottava stagione in su piuttosto che i primi. Male la sceneggiatura, zeppa di ingenuità. D'accordo il taglio leggero, ma certi errori sono ridicoli.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Raimondo, questa sera abbiamo ospiti a cena" "Cosa? Ma neanche per idea, questa sera c'è la partita!".
I gusti di Luras (Animali assassini - Horror - Thriller)