Location verificate di Oh dolci baci e languide carezze - Film (1969)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Roma • Palazzo della Regione Lazio

Il palazzone davanti al quale Giancarlo (Salce) dà un passaggio a Mirella (Calderoni)

M Tolfa (Roma) • Il borgo a Castello di Rota

Il paese abbandonato dove Giancarlo (Salce) e gli hippy si accampano facendo festa tutta la notte

M Roma • Cascata della Mola

La cascata dove Giancarlo (Salce) porta Bimbi (Rei) a fare un giro

M Roma • Sede dell'Acea

L'ufficio dove lavora Giancarlo (Salce)

M Roma • Via Livorno

La strada dove gli hippie in motocicletta raggiungono Giancarlo (Salce)

Roma

La strada dove si svolge il corteo funebre dell'hippie Martina

Roma

Il balcone dove Giancarlo (Salce) viene intervistato da un giornalista

M Roma • Circonvallazione Nomentana

La via dove Giancarlo (Salce) e Bimbi (Rei) si salutano dopo essere usciti insieme

Roma

L'entrata dell'appartamento che Giancarlo (Salce) compra per poter stare con Bimbi (Rei)

Roma

L'edificio abbandonato dove si ritrovano gli hippie

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Homesick • 27/03/10 18:28
    Scrivano - 1368 interventi
    La cascata dove Giancarlo (Salce) porta Bimbi (Rei) a fare un giro è, come ha scoperto B. Legnani, la cascata della Mola a Isola Farnese (Roma):


  • B. Legnani • 4/08/11 01:31
    Consigliere - 14825 interventi
    Il palazzone davanti al quale Giancarlo (Salce) dà un passaggio a Mirella (Calderoni) è il Palazzo della Regione Lazio in via Cristoforo Colombo 21, più noto come la megaditta del primo Fantozzi. Grazie a Panza per il fotogramma.


  • Panza • 2/12/15 18:27
    Contratto a progetto - 5144 interventi
    Il paese abbandonato dove Giancarlo (Salce) e gli hippy si accampano facendo festa tutta la notte è, come notato da Mauro, è il Borgo del Castello di Rota, del quale QUI TROVATE LO SPECIALE. Facciamo un confronto con Mio padre Monsignore (1971):


  • Panza • 3/12/15 17:40
    Contratto a progetto - 5144 interventi
    L'ufficio dove lavora Giancarlo (Salce) si trova, come segnalato da Gaetano, si trova all'interno dell'attuale sede dell'ACEA in viale Marco Polo 31 a Roma:




    Di fronte si trova invece l'edificio abbandonato dove si ritrovano gli hippie, oggi sostituito da un edificio moderno:




    Per confermare l'esattezza del luogo andiamo a vedere il controcampo, in cui si intravede il fianco del palazzo in cui lavora Giancarlo:


  • Roger • 6/12/15 18:05
    Call center Davinotti - 2971 interventi
    La strada dove si svolge il corteo funebre dell'hippie Martina a cui partecipano i suoi amici, mandati poi via dalla madre delle defunta, è Via Filippo Meda a Roma. Grazie a Panza per fotogramma e descrizione.


  • Roger • 6/12/15 18:14
    Call center Davinotti - 2971 interventi
    Il balcone dove Giancarlo (Salce) viene intervistato da un giornalista è in via Guido Banti a Roma Qui vediamo il palazzo di fronte:




    Questo il punto esatto:



    Il campo da tennis che si vede dal balcone e la posizione del palazzo rispetto ad esso:


  • Roger • 7/12/15 22:05
    Call center Davinotti - 2971 interventi
    La strada dove gli hippie in motocicletta raggiungono Giancarlo (Salce) per dirigersi tutti insieme in un paese abbandonato dove fare baldoria è via Livorno a Roma, già vista in Pierino torna a scuola. Grazie a Panza per fotogramma e descrizione.


  • Fafo1970 • 8/12/15 18:52
    Galoppino - 44 interventi
    La via dove Giancarlo (Salce) e Bimbi (Rei) si salutano dopo essere usciti insieme è la Circonvallazione Nomentana a Roma. Grazie a Panza per fotogrammi e descrizione.




    Il controcampo:


  • Mauro • 10/12/15 18:02
    Disoccupato - 11285 interventi
    L'entrata dell'appartamento che Giancarlo (Salce) compra per poter stare con Bimbi (Rei) senza farsi scoprire dalla moglie si trova in Via di Porta San Pancrazio 5 a Roma, ad una delle estremità del palazzo che ospita il Liceo Spagnolo Cervantes. Grazie a Panza per fotogrammi e descrizione. A è l’ingresso all’appartamento:




    Visuale più ampia sulla via: