LOCATION VERIFICATE di L'uomo di vetro (2007)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Palermo • Carcere dell'Ucciardone

Il carcere nel quale viene rinchiuso Leonardo Vitale (Coco) dopo le sue rivelazioni sulla mafia

Catania

Gli uffici di Palermo dove lavora come impiegata Anna Siringo (Bonsangue)

M Catania • Palazzo della Borsa

La questura di Palermo dove ha l’ufficio il commissario Bruno Contrada (Bruschetta)

Aci Catena (Catania)

La chiesetta nelle campagne di Palermo dove Vitale (Coco) svela quanto sa sulla mafia

Catania

Il manicomio nel quale viene ricoverato Leonardo Vitale (Coco), oramai impazzito

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Nemesi • 11/09/12 07:21
    Disoccupato - 1531 interventi
    Il carcere nel quale viene rinchiuso Leonardo Vitale (David Coco) dopo le sue rivelazioni sull'organizzazione della mafia palermitana è quello dell'Ucciardone, in Via Enrico Albanese a Palermo. Gli interni sono stati girati presso l'ex carcere borbonico di Siracusa.


  • Samuel1979 • 10/07/14 23:29
    Call center Davinotti - 3299 interventi
    Il corso che il regista percorre durante i titoli di testa è, come già scritto in Cineprospettive, il Corso Vittorio Emanuele a Palermo. Di fronte (nel fotogramma) c’è Porta Nuova. 38.112044,13.352469)


  • Mauro • 11/01/15 08:51
    Disoccupato - 10299 interventi
    Gli uffici di Palermo dove lavora come impiegata Anna Siringo (Bonsangue), la fidanzata di Leonardo Vitale (Coco), sono in realtà quelli dell’Ente di Sviluppo Agricolo di Catania, situati in Via Beato Bernardo 5 a Catania e del quale sono stati utilizzati anche gli interni:


  • Mauro • 11/01/15 08:53
    Disoccupato - 10299 interventi
    La questura di Palermo dove ha l’ufficio il commissario Bruno Contrada (Bruschetta), dal quale Leonardo Vitale (Coco) si precipita per “vuotare il sacco” e dire tutto quando sapeva sull’organizzazione della mafia palermitana, è in realtà il Palazzo della Borsa, situato in Piazza Stesicoro a Catania e sede della Camera di Commercio di Catania (si trova proprio alle spalle dello stabile che ospita l'Ente di Sviluppo Agricolo, la location dove lavora la fidanzata Anna). Le scene ambientate nel cortile della questura sono state, invece, girate nel Palazzo degli Elefanti (Piazza Duomo 3), sede del municipio di Catania:


  • Mauro • 12/01/15 08:20
    Disoccupato - 10299 interventi
    La chiesetta nelle campagne di Palermo dove Leonardo Vitale (Coco) svela tutto quanto sa sulla mafia al commissario Bruno Contrada (Bruschetta) è la chiesa di Santa Venera al Pozzo, situata all’interno dell’omonima area archeologica, in Via Alimena 7 ad Aci Catena (Catania):


  • Mauro • 12/01/15 08:21
    Disoccupato - 10299 interventi
    Il manicomio nel quale viene ricoverato Leonardo Vitale (Coco), oramai impazzito, e che sarà devastato da una bomba fatta mettere dalla mafia per vendicarsi delle sue rivelazioni è l’Istituto per Ciechi “Ardizzone Gioeni”, situato in Via Etnea 595 a Catania:


  • Zender • 12/01/15 08:50
    Consigliere - 44921 interventi
    Grazie Mauro, radarizzate.