LOCATION VERIFICATE di Il ferroviere (1956)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Roma • Stazione di Roma Ostiense

L'interscambio ferroviario dove Andrea Marcocci (Germi) rischia una collisione

M Roma • Piazza Caballini

La piazza dove s'incontrano il piccolo Sandro e Renato (Carlo Giuffrè)

M Roma • Il condominio di Via Prenestina

Il condominio dove abita il ferroviere (Pietro Germi)

Roma

Il cantiere edile dove Sandrino (Nevola) mira con la fionda alcuni operai al lavoro

Roma

Lo sterrato dove Sandrino (Nevola) gioca a pallone con i suoi amici

Roma

La strada dove Sandrino (Nevola) rompe con la fionda il vetro dell'auto

Roma

L'osteria dove Andrea Marcocci (Germi) si ferma abitualmente con gli amici dopo il lavoro

Roma

Il commissariato dove viene portato Sandrino (Nevola) dopo il danno della fionda

Roma

Il negozio di alimentari dove Giulia (Koscina) e Renato (Giuffrè) lavorano come commessi

Roma

La lavanderia-stireria dove va a lavorare Giulia (Koscina)

Roma

L'osteria dove Andrea Marcocci (Germi) si rifugia quando è triste

Roma

Gli uffici amministrativi dove Andrea Marcocci (Germi) contesta l'esiguità della sua busta paga

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Renato • 3/05/09 14:20
    Archivista in seconda - 319 interventi
    L'abitazione del ferroviere (Pietro Germi) è come diceva Saldipuma tempo fa in Via Prenestina a Roma. Grazie a Fedemelis per il fotogramma e le descrizioni. Nel film non si vede Germi uscire dal portone, ma si capisce che ci si vuol far credere che il portone del condominio sia quello che si vede a sinistra nella foto di oggi:




    Più avanti lungo Via Prenestina, in Piazza Caballini, avverrà l'incontro tra il piccolo Sandro (Edoardo Nevola) e Renato (Carlo Giuffrè):




    Nella stessa piazza Germi prenderà l'autobus per recarsi a lavoro:


  • Roger • 12/06/17 01:18
    Call center Davinotti - 2801 interventi
    Il cantiere edile dove Sandrino (Nevola), assieme agli amici, mira con la fionda alcuni operai al lavoro (al che questi li mettono in fuga), è in viale Giustiniano Imperatore a Roma. La particolarità della location (oltre alla chiesa di Santa Maria Regina Degli Apostoli) sta nel fatto che il palazzo sulla destra, appena costruito all'epoca del film, è stato parzialmente demolito nel 2006 in quanto reso instabile dal terreno su cui era stato edificato. Oggi dove lavoravano gli operai c'è un campo da baseball:




    Ecco da Google 2004 l'ultima immagine del palazzo completo:



    Il palazzo lo si vede anche in La finestra sul luna park (1957):



    La strada dove Sandrino (Nevola), dopo essere sfuggito agli operai, vede sua sorella Giulia (Koscina) parlare in auto con un suo ex fidanzato è via Costantino (41.85665664065908, 12.487383484840393). Oggi la prospettiva dallo stesso punto è impossibile, ma possiamo riconoscere i palazzi sullo sfondo:


  • Roger • 14/06/17 00:02
    Call center Davinotti - 2801 interventi
    Lo sterrato dove Sandrino (Nevola) gioca a pallone con i suoi amici è all'angolo tra Via Costantino e Via Cristoforo Colombo a Roma: destino vuole che ora in questo punto ci sia oggi un vero campo da calcio. Qui vediamo il palazzo all'angolo delle due strade:




    Qui è segnato in rosso il punto dove stava Sandrino mentre è cerchiato il palazzo all'angolo:



    Nel controcampo che conferma il luogo è interessante notare un palazzo che, alla pari di quello visto precedentemente, è stato parzialmente demolito per analoghi problemi di stabilità (in verticale si nota ancora l'originaria pianta quadrata con una sola apertura verso il cortile interno):


  • Roger • 15/06/17 02:30
    Call center Davinotti - 2801 interventi
    La strada dove Sandrino (Nevola) rompe con la fionda il vetro dell'auto dell'ex fidanzato di Giulia (Koscina) è via Casilina angolo via Avellino a Roma:


  • Roger • 16/06/17 04:00
    Call center Davinotti - 2801 interventi
    L'osteria dove Andrea Marcocci (Germi) si ferma abitualmente con gli amici dopo il lavoro è in piazza del Pigneto 10 a Roma:




    Proprio a fianco c'è anche il commissariato dove viene portato Sandrino (Nevola) dopo che ha rotto con la fionda il vetro di un'auto (piazza del Pigneto 15):


  • Roger • 18/06/17 23:01
    Call center Davinotti - 2801 interventi
    Il negozio di alimentari dove Giulia (Koscina) e Renato (Giuffrè) lavorano come commessi è in Piazzale Prenestino 16 a Roma:


  • Roger • 21/06/17 23:13
    Call center Davinotti - 2801 interventi
    La lavanderia-stireria dove va a lavorare Giulia (Koscina) dopo che ha lasciato la famiglia d'origine è in viale del Monte Oppio a Roma. Qui vediamo Sandrino (Nevola) che, nel fare visita alla sorella Giulia, arriva in auto accompagnato dal cognato. La stireria è l'ultimo cancello a destra e oggi quel cancello è scomparso (c'è un muro continuo):




    L'ingresso è poco più avanti e oggi è questo:




    Sempre in viale del Colle Oppio davanti al n° 7 è il luogo dove Renato (Giuffrè) incontra Giulia (Koscina) dopo molto tempo per augurarle un buon Natale:


  • Orsobalzo • 22/06/17 15:00
    Magazziniere - 1036 interventi
    L'interscambio ferroviario dove Andrea Marcocci (Germi) non vede un segnale rosso e rischia una collisione con un altro treno è la Stazione Ostiense in Piazzale dei Partigiani a Roma. Grazie a Roger per fotogramma e descrizione e a Ellerre per aver individuato il rudere A (in via Marco Polo) che toglie ogni dubbio sulla location:




    Qui sulla sinistra si vede invece bene la torre dell'acqua:


  • Roger • 26/06/17 07:48
    Call center Davinotti - 2801 interventi
    Gli uffici amministrativi dove Andrea Marcocci (Germi) contesta l'esiguità della sua busta paga sono in via dello Scalo San Lorenzo 16 a Roma:


  • Ellerre • 28/06/17 17:49
    Call center Davinotti - 1120 interventi
    L'osteria dove Andrea Marcocci (Germi) si rifugia quando vive un periodo difficile in famiglia e sul lavoro è su via Nomentana a Roma. Grazie a Roger per la descrizione. La si inquadra dall'esterno quando Gigi Liverani (Urzì) e Sandrino (Nevola) decidono di cercare Andrea nel suo locale prediletto. Il palazzo sullo sfondo (B) è quello sul lato opposto, sempre in via Nomentana:




    L’osteria è stata abbattuta ma è stato possibile ritrovarne traccia in una mappa del 1988. Ecco dov’era:




    Qui si vede in prospettiva dove stava esattamente il luogo:

  • Zender • 14/08/20 08:17
    Consigliere - 43524 interventi
    Grazie Fedemelis della foto, radarizzata la location allo scalo San Lorenzo.