LOCATION VERIFICATE di Happy family (2010)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Milano • Ospedale Niguarda Ca' Granda

L’ospedale nel quale Ezio (De Luigi) viene ricoverato dopo l’incidente con Anna (Buy)

M Milano • Cimitero monumentale

La cappella di famiglia nella quale viene sepolto Vincenzo (Bentivoglio)

M Milano • Ponte degli Artisti

La passerella dove Ezio (De Luigi) spiega a noi che stava portando il suo cane a farlo lavare

M Milano • Villa Reale

L'edificio davanti al quale Ezio (De Luigi) e Caterina (Bilello) si baciano dopo l’esibizione di lei

M Milano • Il corridoio a sud nell'area degli studi Rai

Il vialetto d'ingresso alla casa di De Luigi

M Milano • Corso di Porta Ticinese davanti a Sant'Eustorgio

La strada dove, all'inizio, Ezio (De Luigi) si sofferma a guardare un giocoliere

M Milano • Il distributore di Via Marina

La stazione di servizio dove l’adolescente Donato sosta con il motorino in un flashback

Milano

La strada in cui Ezio (De Luigi) e Anna (Buy) si scontrano

M Milano • Giardini pubblici Indro Montanelli

Il parco dove Ezio (De Luigi) legge il giornale con un annuncio utile

Milano

La strada dove, verso l'ospedale, Filippo (Biancuzzi) rivela al patrigno di volersi sposare

Milano

La strada dove Vincenzo (Bentivoglio) in auto tenta di dire al figliastro del tumore

Milano

La strada dove, idealmente colloquiando con lo spettatore del film, Ezio (De Luigi) mostra la borsa

Milano

La pasticceria dove Ezio (De Luigi) acquista uno zuccotto da portare alla cena di compleanno

Milano

La piazza dalla quale Filippo (Biancuzzi) invia un sms alla sorella Caterina

Milano

La strada dove Ezio (De Luigi) medita ad alta voce pensando al regalo con cui presentarsi ad Anna

Milano

La strada dove Vincenzo (Bentivoglio) cerca di interpretare la lastra del medico

Milano

La palazzina dove Anna (Buy) abita con il marito Vincenzo (Bentivoglio) e i figli Filippo e Caterina

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Zender • 25/03/11 19:18
    Consigliere - 43929 interventi
    Il vialetto della casa di De Luigi, come ha argutamente notato Nemesi, è lo stesso dove stava il loft di Aldo in Chiedimi se sono felice. Come ho potuto notare è proprio nell'area degli studi Rai di via Mecenate a Milano, come aveva suggerito Mauro, in un corridoio della zona sud.




    Questo l'ingresso della casa di De Luigi:

  • Nemesi • 22/04/19 08:05
    Disoccupato - 1523 interventi
    La strada in cui Ezio (De Luigi) e Anna (Buy) si scontrano è Via Castelfidardo, angolo Via San Marco, a Milano:


  • Mauro • 16/02/20 06:03
    Disoccupato - 9707 interventi
    La strada dove, mentre va in bici nelle scene iniziali, Ezio (De Luigi) si sofferma a guardare un giocoliere è Corso di Porta Ticinese a Milano, di fronte alla Basilica di Sant’Eustorgio:


  • Mauro • 16/02/20 06:03
    Disoccupato - 9707 interventi
    La strada dove, mentre si stanno recando all’ospedale nel quale era stata ricoverata Anna (Buy), Filippo (Biancuzzi) rivela al patrigno Vincenzo (Bentivoglio) che il mese successivo si sarebbe sposato con una coetanea nonostante gli appena sedici anni d’età dei due è Piazza Tommaso Edison a Milano:


  • Mauro • 17/02/20 08:36
    Disoccupato - 9707 interventi
    La strada dove Vincenzo (Bentivoglio) in auto tenta di dire al figliastro Filippo (Biancuzzi) di avere un tumore maligno, ma all’ultimo momento non se la sente e cambia discorso è Via Santa Maria Segreta a Milano, a due passi dalla precedente location di Piazza Edison:


  • Mauro • 17/02/20 08:37
    Disoccupato - 9707 interventi
    L’ospedale nel quale Ezio (De Luigi) viene ricoverato dopo l’incidente con Anna (Buy) è il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, situato in Piazza dell’Ospedale Maggiore 3 a Milano:


  • Mauro • 18/02/20 08:40
    Disoccupato - 9707 interventi
    La strada dove, idealmente colloquiando con lo spettatore del film, Ezio (De Luigi) mostra alla macchina da presa la borsa contenente la camicia che aveva acquisto per la cena a casa di Anna (Buy) è Via Tortona a Milano:




    Oggi il muro è stato ripulito, ma tornando indietro nel tempo al 2014 è possibile ritrovare il graffito di colore azzurro B, anche se seminascosto da un successivo graffito bianco:

  • Mauro • 18/02/20 08:41
    Disoccupato - 9707 interventi
    La passerella dove Ezio (De Luigi) spiega allo spettatore del film che stava portando il suo cane a farlo lavare perché quel giorno si era rotolato nella m...a è il cosiddetto Ponte degli Artisti, che collega Via Tortona con il Piazzale Stazione Genova a Milano, che confrontiamo con un fotogramma di Ratataplan (1979):




    Ecco come si vede oggi:

  • Mauro • 19/02/20 08:28
    Disoccupato - 9707 interventi
    La pasticceria dove Ezio (De Luigi) acquista uno zuccotto da portare alla cena di compleanno di Vincenzo (Bentivoglio) è, come dice lo stesso protagonista nel film, la Pasticceria Cucchi, situata in Corso Genova 1 a Milano:


  • Mauro • 20/02/20 09:18
    Disoccupato - 9707 interventi
    L'edificio davanti al quale Ezio (De Luigi) e Caterina (Bilello) si baciano dopo l’esibizione di lei a teatro è Villa Reale in Via Palestro, a Milano:


  • Mauro • 20/02/20 09:19
    Disoccupato - 9707 interventi
    La cappella di famiglia nella quale viene sepolto Vincenzo (Bentivoglio), deceduto a causa di un tumore, è la Cappella Garbin (45.487225, 9.177414) del Cimitero Monumentale di Milano, situato in Piazzale Cimitero Monumentale a Milano:


  • Herbie • 24/02/20 12:37
    Disoccupato - 1101 interventi
    La stazione di servizio dove l’adolescente Donato (Bifulco, da adulto interpretato da Abatantuono) sosta con il motorino in un flashback della giovinezza del padre di Marta (Croci), la sedicenne che il coetaneo Filippo (Biancuzzi) intende sposare, come mi segnala la mia amica Alessandra, è la stazione di servizio Keropetrol situata in Via Marina 6 a Milano, già visto in A casa nostra.


  • Herbie • 25/02/20 14:17
    Disoccupato - 1101 interventi
    Il parco dove, mentre legge il giornale, l’attenzione di Ezio (De Luigi) viene catturata dall’annuncio di un’attività di massaggi cinesi sono i Giardini Pubblici Indro Montanelli, situati in Corso Venezia a Milano. Per la precisione la scena è stata girata davanti al Monumento ai Martiri dello Spielberg, scultura che nel 2016 è stata danneggiata da alcuni vandali che ne hanno amputato un braccio:

  • Herbie • 26/02/20 13:47
    Disoccupato - 1101 interventi
    La piazza dalla quale Filippo (Biancuzzi) invia un sms alla sorella Caterina (Bilello) dicendole di aver comprato una macchina fotografica digitale è Piazza Piemonte a Milano:


  • Herbie • 27/02/20 12:26
    Disoccupato - 1101 interventi
    La strada dove Ezio (De Luigi) medita ad alta voce pensando al regalo con il quale presentarsi a casa di Anna (Buy) dopo esser stato inviato a cena dalla donna è Via Monte Napoleone a Milano:


  • Herbie • 29/02/20 11:02
    Disoccupato - 1101 interventi
    La strada dove Vincenzo (Bentivoglio) cerca di interpretare la lastra in base alla quale gli era stato riscontrato un tumore maligno, ma un volatile gli defecherà sopra, è Via Renzo Bertoni a Milano:




    Quando Bentivoglio alza gli occhi verso l’uccello che gli aveva appena lasciato il "ricordino" viene magicamente teletrasportato indietro di qualche centinaia di metri rispetto alla precedente posizione:


  • Herbie • 25/11/20 17:48
    Disoccupato - 1101 interventi
    La palazzina dove Anna (Buy) abita con il marito Vincenzo (Bentivoglio) e i figli Filippo (Biancuzzi) e Caterina (Bilello) si trova in Via Alberto da Giussano 12 a Milano:


  • Zender • 25/11/20 18:38
    Consigliere - 43929 interventi
    Grazie Herbie e grazie a Mauro per la sistemazione del post.