LOCATION (SEGNALAZIONI) di La moglie del prete (1970)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Padova • Prato della Valle

Il luogo dove Mastroianni discute con gli operai sui doveri di chi indossa l'abito talare

Grisignano di Zocco (Vicenza)

Il ristorante dove pranzano i due peccaminosi amanti (Mastroianni e la Loren)

Padova

Il parcheggio vuoto dove la Loren con l'auto "attacca" Venantini

Abano Terme (Padova)

L'hotel Ambassador dove la Loren chiede di Venantini nella hall (titoli di testa)

Abano Terme (Padova)

La Loren chiede in piazza dove sia Venantini (titoli di testa)

Abano Terme (Padova)

Il bar dove Venantini viene visto dalla Loren che comincia a inseguirlo

Orgiano (Vicenza)

La villa/eremo dove si rifugia Mastroianni per ritrovare la fede

M Stra (Venezia) • Villa Pisani

Il salone dove transitano il Papa e alti prelati nella sequenza finale

M Chioggia (Venezia) • Piazzetta Vigo

La fermata del traghetto dove Mario (Mastroianni) sale con la sua scolaresca

M Codevigo (Padova) • Casone delle Sacche

La casa dei genitori del prete (Mastroianni)

Padova

La piazza dove la Loren parla con un Monsignore per "liberare" Mastroianni

Padova

Il palazzo dove risiede il cardinale a cui la Loren intercede per Mastroianni

Padova

Il negozio di libri e testi sacri dove lavora la Loren

M Padova • Piazza dei Signori

La piazza dove Valeria (Loren) dismette gli abiti succinti e indossa un completo sacerdotale

M Padova • Trattoria al Prato

Il bar nel cui bagno Valeria (Loren) si rifugia dopo il furibondo litigio con il suo ex fidanzato

Padova

L'appartamento che Mario (Mastroianni) e Valeria (Loren) arredano per andare a conviverci

Roma

La clinica presso cui Valeria (Loren) effettua il test di gravidanza

Orgiano (Vicenza)

La chiesa dove Mario (Mastroianni) dice messa e al cui esterno bacia Valeria (Loren)

LOCATION (SEGNALAZIONI)

  • Se sai qualcosa dei luoghi in cui è stato girato questo film scrivicelo. Ti sarà sufficiente cliccare qui sotto su RISPONDI, scrivere e inviare. Si può inserire al massimo UNA LOCATION AL GIORNO (sia essa in "da cercare" o qui in "segnalazioni", quindi una in totale). Le successive verranno automaticamente cancellate. Per fare una segnalazione completa (quindi non solo testo) CLICCA QUI per capire come farlo correttamente.
  • Saldipuma • 7/09/08 15:26
    Galoppino - 33 interventi
    Scuola dove insegna Mastroianni: Livorno - Istituto Salesiani, Via del Risorgimento 77.
    43°33'0.67"N
    10°19'57.57"E
    Ultima modifica: 7/09/08 23:26 da Saldipuma
  • Zender • 24/08/09 09:46
    Consigliere - 44111 interventi
    Ecco, risistemato tutto in ordine cronologico in attesa delle prossime Zaratozomate.
    Attacco qui le foto ancora mancanti e identificate sempre da ZARATOZOM, che al momento dice:

    Che dire? Mi sto divertendo come un bimbo di 44 anni!
    Non posso mandarvi alcune piazze di Padova perché in questi giorni sono al restauro e non offrono il paragone con le immagini del film, ma non mancherò più avanti!
    Se magari, qualche anima santa si decidesse di dare a questa pellicola il giusto riconoscimento sotto forma di una seria edizione in DVD, avremo finalmente un altro tassello di storia patria recuperato...
    Vi risparmio le lagnanze per "Assassinio sul Tevere", "4 Mosche di Velluto Grigio", etc...


    1) Basilica di Santa Giustina (Padova)


    2) Palazzo della Ragione (Padova)


    3) Piazza Garibaldi (Padova)


    4) Piazza dei Signori (Padova)


    5) Prato della Valle (Padova)


    Ultima modifica: 24/08/09 09:48 da Zender
  • Zaratozom • 21/09/10 21:01
    Galoppino - 12 interventi


    Mi piace segnalare questa graziosa iniziativa editoriale, in uscita con i quotidiani "Il Mattino di Padova", "La Nuova Venezia" e "La Tribuna di Treviso".
    Peccato non poter aggiungere alla collana anche le altre province venete, perché l'idea è proprio accattivante.
    Oggi ho sfogliato il terzo volume della serie (ordinata con le pellicole in ordine alfabetico) e sono rimasto piacevolmente sorpreso nello scoprire che i due autori hanno attinto volentieri dal "Davinotti" per le loro schede. In particolare, "La Moglie Del Prete" presenta tutti i siti individuati dal sottoscritto con tanto di didascalie tirate giù dalla sezione "Location verificate"!
    Beh, fa piacere sapere che i propri sforzi possono essere ripagati con la diffusione capillare di un testo così particolare e dedicato ai cinefili legati al proprio territorio.
    Mi auguro solo che i due autori si ricordino di ringraziare in calce al completamento dell'opera (son previsti 6 volumi) anche questo sito, come fonte di ricerca...

    "IL VENETO AL CINEMA"
    Guida ai film girati a Venezia, Padova e Treviso
    Di Giovanni Di Vincenzo e Stefano Gambarotto
    (Editrice Storica - 2010)
    Ultima modifica: 29/09/15 14:14 da Zender
  • Zender • 22/09/10 11:26
    Consigliere - 44111 interventi
    Uno degli autori mi aveva correttamente scritto, circa un anno fa, e si era dimostrato molto gentile. Aveva concluso dicendo che prometteva di citare e ringraziare il sito come insostituibile fonte di documentazione.

    E continuando dicendo che avrebbe citato senz'altro nel testo la fonte davinottica ogni qual volta si fosse riportata un'informazione appresa da noi.

    E' da capire se poi la cosa è stata fatta o meno :)
    Ultima modifica: 22/09/10 11:29 da Zender
  • Zaratozom • 22/09/10 14:59
    Galoppino - 12 interventi
    ...Controllerò per tua informazione, anche perché voglio terminare la lettura di tutti e sei i volumi.
    Casomai ti farò sapere!
  • Markus • 22/09/10 15:44
    Scrivano - 4807 interventi
    Molto interessante, davvero. Voglio proprio vedere anche per IL COMMISSARIO PEPE e l'Ep. della Cardinale de IL COMUNE SENSO DEL PUDORE, visto che mi riguardano particolarmente...

    Zaratozom, complimenti per il tuo avatar: il mitico simbolo 70's dello zombesco Monroeville mall ;)
  • Zender • 22/09/10 16:00
    Consigliere - 44111 interventi
    A quanto pare il nostro nome per un qui pro quo con l'editore non verrà citato, il che cambia tutto, visto che come minimo i testi da noi son tutelati da diritti chiari. E mi piacerebbe proprio sapere cosa è stato preso da noi, visto che qui a Milano non ho modo di trovare i volumi. Quindi tu che puoi, Zaratozom, cerca di capire fino a che punto è stato preso da noi certo materiale.
    Ultima modifica: 22/09/10 16:16 da Zender
  • Zender • 22/09/10 17:16
    Consigliere - 44111 interventi
    Grazie mille Manfrin, prima vedo se riescono a trovarmeli i miei contatti a Venezia. Mi han già trovato il quarto (e ultimo, credo, perché sono arrivati alla zeta). Me lo son fatto scorrere e leggere e nel quarto direi che non c'è assolutamente nulla di "ingiusto" nei nostri confronti: tutto nella norma. Poi sarei curioso di sapere per questo film come mai Zaratozom dice che han copiato anche le dida, da noi. Mi pare che mettano ben poche foto e sparse. Mah
  • Markus • 22/09/10 18:01
    Scrivano - 4807 interventi
    A questo punto aspettiamo la risposta di Zaratazom e gli sviluppi. Un fatto è certo: siamo un punto di riferimento cui mezzo mondo attinge, non dico di farci pagare, ma almeno far notare a gran voce ai "predatori" di CITARE LA FONTE E PERCHE'.
  • Zaratozom • 22/09/10 19:30
    Galoppino - 12 interventi
    Eccomi qua.
    Dunque: per spiegarmi bene, ho fatto la scansione di tre paginette, una è dedicata al "Gatto dagli occhi di Giada", le altre al film di Risi.
    Vi invito a seguire i periodi, le frasi e i nomi delle vie e delle piazze.
    L'intervista di Bido è SENZ'ALTRO quella rilasciata a Zender.
    Le location (con relative descrizioni) de "La Moglie del Prete" sono prese da qui, SENZ'ALTRO.

    Ulteriore "smoking gun": se qui non sono segnalate locations di un certo film, nel libro si vagheggia affermando che alcune scene sono state girate a Padova, o a Jesolo... Mentre nel caso che stiamo esaminando, tutte le zone geografiche sono pari pari a quelle che ho beccato io!

    http://rapidshare.com/files/420604154/scans.rar

    Lungi da me l'idea di rompere le palle. Io mi sono divertito a fare il cacciatore di locations, ma visto che il mio sudore è sulla sindone Davinottiana, gradirei che almeno sulla bibliografia dell'ultimo tomo dell'opera, apparisse il nome di questo sito.
    Tempo per correggere le bozze ce n'è, perché la collana consta di 6 (sei) volumi, e siamo arrivati al numero 3!
    Capisco la fretta dell'editore, infatti ogni due pagine c'è una nota sbagliata, una foto sgranata, un casino di impaginazione...
    Ma almeno uno straccetto di bibliografia, quella non si deve cannare!
  • Zender • 23/09/10 08:47
    Consigliere - 44111 interventi
    Visto: no, non si tratta di copia-incolla, i testi li cambiano perché sanno che se no la cosa sarebbe troppo dimostrabile. E infatti qui, a parte un paio di frasi di Bido, i testi son leggermente modificati, anche se è evidentissimo che la fonte siamo noi. Anzi, se si copincolla è meglio perché così la cosa è ancor più dimostrabile, da parte nostra.

    Ad ogni modo da quel che so l'opera è in 4 (e non 6) volumi, e il quarto l'han trovato ieri a Venezia, quindi non direi che esiste lo spazio per inserimenti in bibliografia (che non esiste), al momento.
    Ultima modifica: 23/09/10 08:50 da Zender
  • Zaratozom • 23/09/10 08:53
    Galoppino - 12 interventi
    E' vero. Scusate. Ho appena acquistato il quarto (e ultimo) volume della serie...
    Niente bibliografia. Nessun ringraziamento.
    Carini.
    "Signore e Signori" credo non sia farina del loro sacco, ma a questo punto...
    Quasi quasi mi metto a scrivere anch'io!
    Pensavo di pubblicare un poema dal titolo "La Divina Commedia" e dividerlo in tre parti...
    Nessuno dovrebbe trovare analogie con autori minori...
  • Markus • 23/09/10 08:59
    Scrivano - 4807 interventi
    Si anch'io pensavo di riscrivere "Il nome della rosa" modificando ogni tanto una parola, sennò il copincolla sarebbe troppo dimostrabile... ;DDD
  • Manfrin • 28/09/15 13:01
    Servizio caffè - 492 interventi
    Roger se riesci ad inserire,cortesemente,al minuto 24 il cortile del palazzo dove lavora Mastroianni alla "Voce amica"ed al minuto 43 l'esterno a lato della chiesa dove si baciano la Loren e Mastroianni,questa è un po' durotta....
    Grazie!
  • Zender • 6/10/16 09:19
    Consigliere - 44111 interventi
    Mah, non so come fai a esser certo che sia la stessa, la casa. Implicherebbe che la distanza dalla collina è la stessa, ma è ben difficile stabilire le distanze. Si vedesse almeno il ponticello a destra, nel primo fotogramma...
    Ultima modifica: 6/10/16 09:23 da Zender
  • Zender • 16/05/20 14:10
    Consigliere - 44111 interventi
    Ok se è una va bene Matemalex, non di più però.