LOCATION DA CERCARE di Amore e morte nel giardino degli dei (1972)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Spoleto (Perugia) • Palazzo Pianciani

L'antica gradinata che Azzurra (Erika Blank) percorre al termine della sua lunga corsa

Roma

Il prato su cui Manfredi (Peter Lee Lawrence) si sdraia per sentire il ritmo segreto del suo cuore

Spoleto (Perugia)

La chiesa dove Erika Blank (Azzurra) si sofferma raccontando di avervi conosciuto Timothy

Roma

L'edicola dove Manfredi (Peter Lee Lawrence) acquista il quotidiano in cerca di news

Fabriano (Ancona)

La stazione ferroviaria dove arriva in treno il professore di ornitologia (Franz von Treuberg)

LOCATION DA CERCARE

  • Se vuoi sapere dov'è girata qualche scena di questo film, posta il fotogramma descrivendo la scena in cui si vede. Si può inserire al massimo UNA LOCATION AL GIORNO (sia esso in "segnalazioni" o qui in "da cercare", quindi una in totale). I post dopo il primo verranno automaticamente cancellati.
  • Lucius • 30/07/13 13:09
    Scrivano - 8308 interventi
    Il vecchio appartamento affittato da (Peter Lee Lawrence) nella parte alta della città (di Spoleto?) poi regolarmente abbandonato:





    una veduta dall'interno dell'atrio:

    Ultima modifica: 6/06/16 17:42 da Zender
  • Lucius • 2/08/13 10:07
    Scrivano - 8308 interventi
    La villa isolata nei dintorni di Spoleto affittata dal professore di ornitologia (Franz Von Treuberg), nei pressi della quale verranno rinvenuti vecchi nastri magnetici contenenti registrazioni di sedute psicanalitiche di una donna:




    Il giardino:




    Ultima modifica: 7/06/16 16:58 da Zender
  • Mauro • 4/08/13 17:14
    Disoccupato - 9599 interventi
    Film girato in esterni anche a Gubbio.
  • Orsobalzo • 28/08/13 12:00
    Magazziniere - 1047 interventi
    Un mio amico spoletino mi riferisce che la scalinata è talmente particolare che se si fosse trovata a Spoleto se la sarebbe ricordata.
    In effetti sa più di Gubbio..
  • Orsobalzo • 3/09/13 22:02
    Magazziniere - 1047 interventi
    Ho visto la scena immediatamente precedenta la salita della scalinata e posso dire che siamo sicuramente a Gubbio, precisamente in via Galeotti (effettivamente nella parte alta di Gubbio). O perlomeno la protagonista la percorre per un lungo tratto, per poi, mi sembra senza stacco (ma non ne sono certo al 100%) girare a sinistra ed iniziare a salire.
    Ora, siccome prima della scalinata si vedono i due battenti di una porta, può essere che la scala sia privata.
    Proverò a chiedere a conoscenti eugubini, se riesco a contattarli.

    Il punto è che abbiamo: via Galeotti non coperta da GE/SW. La scala ancora da identificare (ancora nessuna notizia da Gubbio), e di buono, per ora, solo questa, che potrebbe essere da Cineprospettive.
    Che la Blanc scenda da lì, dopo averla vista transitare prima per via Galeotti, salire la particolare scala ed entrare ed uscire dalla casa, sarebbe anche "logisticamente" corretto, dato che via Cattedrale corre proprio sopra via Galeotti, quasi in parallelo. Se è probabile che la scala si trovi lì, il cortile/loggia della casa invece mi dà l'impressione che stia in altra zona di Gubbio, magari un poco più in basso.
    Ultima modifica: 8/06/16 10:45 da Zender
  • Lucius • 3/09/13 23:54
    Scrivano - 8308 interventi
    Vedi anche la scena successiva, quando lei esce si vede una stradina stretta in discesa, in lontananza una torre...
    La stradina è molto particolare.
  • Mauro • 10/09/13 19:16
    Disoccupato - 9599 interventi
    Ho contattato il regista Sauro Scavolini, principalmente per la villa. Ecco la risposta, che vi giro completa perchè ricca di curiosità

    Caro Mauro, è vero, alcuni esterni sono stati girati a Spoleto e Gubbio ma non mi chieda il nome delle vie scelte allora solo a fini estetici. La villa - sia interni che esterni - si trova a Pesaro ed è Villa Premuda. La signora Premuda (che non c'è più) la concesse a me a titolo personale (amava i giovani artisti e allora, naturalmente, ero ancora giovane). La piscina vuota e il parco intorno fu una location trovata dalle parti di Palestrina. Ma non ricordo nè il nome nè i proprietari di allora. La cosa più curiosa e la più temeraria riguarda le soffitte di palazzo Farnese sede allora e ancora dell'ambasciata francese a Roma. Con una mancia al portiere ci lavorammo indisturbatamente tre giorni (la scena dei lenzuoli e la scena d'amore scoperta dal frate tedesco - interpretata da mio suocero - ed anche il massacro che Manfredi fa dello psicanalista. Un'altra curiosità: la sequenza del professore in treno è stata girata senza l'autorizzazione delle ferrovie dello stato, ma pagando semplicemente i biglietti del treno tra Spoleto e Gubbio. Beh, tempi eroici e indimenticabili. Tutto per amore del cinema. Non so se le sono stato utile ma se vuole sapere altro mi scriva. Sauro Scavolini
    Ultima modifica: 10/09/13 19:16 da Mauro
  • Mauro • 10/09/13 19:32
    Disoccupato - 9599 interventi
    Villa Premuda è alle coordinate 43.915371,12.908082

    Ci ho girato attorno con sw e bing ma non mi pare lei... penso che i fotogrammi si riferiscano alla villa di Palestrina. Lucius ci sono sequenze nelle quali compare la piscina e dalle quali si capisca che appartiene alla villa del fotogramma?
  • Lucius • 13/09/13 11:24
    Scrivano - 8308 interventi
    Orsobalzo puoi controllare tu se si vede la piscina? Il dvd è stato inghiottito dalla mia cineteca.Grazie.
  • Orsobalzo • 17/09/13 18:24
    Magazziniere - 1047 interventi
    Ecco i due fotogrammi.
    La ripresa è stata fatta in campo stretto e non si vedono altri particolari.


    Ultima modifica: 17/09/13 19:21 da Zender
  • Mauro • 17/09/13 18:56
    Disoccupato - 9599 interventi
    Ma dalle sequenze si riesce a capire se la villa che si vede in esterno più in alto è la stessa dove c'è la piscina o ci sono stacchi?
  • Orsobalzo • 17/09/13 20:17
    Magazziniere - 1047 interventi
    Mauro, si vede la Blanc correre nel parco, poi c'è uno stacco, quindi la si vede al centro del 1° fotogramma che ho postato (è una scena onirica, o che l'interprete immagina, è una visione insomma), c'è un altro stacco ed infine rivediamo la Blanc banchettare al centro di questo prato nel parco insieme agli altri:

    Quindi presumo che, come ti ha detto Scavolini, la piscina si trovi nei dintorni di Palestrina e, se il regista si è ben ricordato, anche il parco dovrebbe trovarsi lì vicino.
    Ultima modifica: 23/02/15 19:48 da Zender
  • Allan • 24/03/16 12:28
    Disoccupato - 1077 interventi
    Ho recuperato alcuni fg che mostrano Villa Premuda, ad es.



    è questa visuale in controcampo, si distingue la vasca in fondo alla scalinata
    https://www.google.it/maps/@43.9156103,12.9082625,3a,37.5y,223.15h,83.03t/data=!3m6!1e1!3m4!1sXe3kEQVLwZv_M-JhGCgjAA!2e0!7i13312!8i6656

    o questo


    https://www.google.it/maps/@43.9151844,12.9080383,3a,75y,16.29h,84.46t/data=!3m6!1e1!3m4!1sqawsbQKmtfRWJYbsJaDqqA!2e0!7i13312!8i6656
    Ultima modifica: 6/10/20 20:49 da Allan
  • Mauro • 24/03/16 14:48
    Disoccupato - 9599 interventi
    Zender, ho già visto. Ma forse ci vorrebbe qualcosa di più.
  • Allan • 24/03/16 15:08
    Disoccupato - 1077 interventi
    La lascerei qui finché non salta fuori la villa di Palestrina, per vedere quali scorci sono essenziali.
  • Zender • 24/03/16 15:19
    Consigliere - 43739 interventi
    D'accordo. secondo me soprattutto il primo fotogramma toglie molti dubbi direi. Il secondo chiude il discorso direi.
  • B. Legnani • 6/10/20 18:49
    Consigliere - 13998 interventi
    Ci sono aggiornamenti?
  • Allan • 6/10/20 20:50
    Disoccupato - 1077 interventi
    Ho aggiornato i link con maps. Resta sempre da trovare la seconda natura della villa.
  • B. Legnani • 6/10/20 21:20
    Consigliere - 13998 interventi
    Allan ebbe a dire:
    Ho aggiornato i link con maps. Resta sempre da trovare la seconda natura della villa.

    Può andare in VERIF?
  • Zender • 7/10/20 07:32
    Consigliere - 43739 interventi
    Mi pare che la natura preponderante sia l'altra. Vediamo di trovare l'altra prima.