IN TV/SATELLITE di I miracoli non si ripetono (1951)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/09/15 DAL BENEMERITO SAINTGIFTS
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto:
    Daniela
  • Mediocre, ma con un suo perché:
    Saintgifts

IN TV/SATELLITE

  • Per segnalare il passaggio in tv seguite le istruzioni scritte qui sopra nel modulo di segnalazione. Se volete semplicemente rispondere cliccate su RISPONDI.
  • Ale nkf • 6/01/16 20:32
    Controllo di gestione - 14031 interventi
    Venerdì 15 GENNAIO ore 02:45 su RETE 4
    Il mélo andava di moda e il pubblico si immedesimava nei sentimenti travagliati di personaggi al limite della realtà, ma qui si arriva a esagerare con una seconda parte che quasi innervosisce per la sua staticità. Pienamente comprensibile invece come cinema tout court. [Saintgifts]
  • Caesars • 3/09/18 10:29
    Scrivano - 10681 interventi
    Mercoledì 5 SETTEMBRE ore 01:50 su IRIS
    Due giovani fanno appena in tempo a dichiarare il loro amore prima che la guerra li separi. Alla fine del conflitto, lui, francese, va alla ricerca di lei, italiana, senza riuscire a rintracciarla. Rinuncia, ma 11 anni dopo ancora non l'ha dimenticata... Fisicamente inattendibili come studentelli inesperti, Marais e Valli acquistano credibilità nella parte conclusiva della pellicola, inaspettatamente malinconica. [Daniela]
  • Caesars • 15/11/19 09:47
    Scrivano - 10681 interventi
    Mercoledì 20 NOVEMBRE ore 04:45 su IRIS
    Due giovani fanno appena in tempo a dichiarare il loro amore prima che la guerra li separi. Alla fine del conflitto, lui, francese, va alla ricerca di lei, italiana, senza riuscire a rintracciarla. Rinuncia, ma 11 anni dopo ancora non l'ha dimenticata... Fisicamente inattendibili come studentelli inesperti, Marais e Valli acquistano credibilità nella parte conclusiva della pellicola, inaspettatamente malinconica. [Daniela]
  • Caesars • 5/06/20 12:39
    Scrivano - 10681 interventi
    6/06/20 ore 04:45 su Iris
    "Due giovani fanno appena in tempo a dichiarare il loro amore prima che la guerra li separi. Alla fine del conflitto, lui, francese, va alla ricerca di lei, italiana, senza riuscire a rintracciarla. Rinuncia, ma 11 anni dopo ancora non l'ha dimenticata... Fisicamente inattendibili come studentelli inesperti, Marais e Valli acquistano credibilità nella parte conclusiva della pellicola, inaspettatamente malinconica: il miracolo che non si ripete è quello di scoprirsi innamorati con la stessa intensità, come se il tempo e le esperienze passate non lasciassero tracce indelebili. "
    Daniela