IN TV/SATELLITE di Black mass - L'ultimo gangster (2015)

IN TV/SATELLITE

  • Per segnalare il passaggio in tv seguite le istruzioni scritte qui sopra nel modulo di segnalazione. Se volete semplicemente rispondere cliccate su RISPONDI.
  • Mco • 23/01/17 18:31
    Scrivano - 9935 interventi
    Lunedì 23 GENNAIO ore 23:50 su *PREMIUM CINEMA
    Così Taxius: Buon gangster movie ambientato nella Boston degli anni 70-80. La storia è interessante e scorre liscia come l'olio e un cattivissimo Johnny Depp dimostra sempre di trovarsi a suo agio nei panni di personaggi matti e/o psicopatici. Il film è molto violento, più violento di molti altri film in tema e questo è un punto a favore per Black Mass. Il difetto principale è che il tutto sa di già visto...
  • Nicola81 • 14/07/18 21:59
    Contratto a progetto - 640 interventi
    Mercoledì 18 LUGLIO ore 21:25 su RETE 4
    Classico gangster movie che, essendo tratto da una storia vera, non può riservare voli pindarici. Chi ama il genere apprezzerà la fluidità della sceneggiatura e dei dialoghi, la professionalità del cast, il feroce realismo degli omicidi e, magari, anche il lasciare la solita mafia italo-americana sullo sfondo e l'aver stigmatizzato le magagne dei federali. Può bastare? Per promuovere il film senz'altro, ma per elevarlo dalla media sarebbe servito il classico guizzo che, appunto, qui invece manca.
    Ultima modifica: 14/07/18 21:59 da Nicola81
  • Mco • 11/09/18 17:53
    Scrivano - 9935 interventi
    Martedì 11 SETTEMBRE ore 23:30 su *PREMIUM CINEMA
    Così Taxius: Buon gangster movie ambientato nella Boston degli anni 70-80. La storia è interessante e scorre liscia come l'olio e un cattivissimo Johnny Depp dimostra sempre di trovarsi a suo agio nei panni di personaggi matti e/o psicopatici. Il film è molto violento, più violento di molti altri film in tema e questo è un punto a favore per Black Mass. Il difetto principale è che il tutto sa di già visto...
  • Nicola81 • 8/05/20 10:22
    Contratto a progetto - 640 interventi
    Mercoledì 13 MAGGIO ore 21:00 su IRIS
    Classico gangster movie che, essendo tratto da una storia vera, non può riservare voli pindarici. Chi ama il genere apprezzerà la fluidità della sceneggiatura e dei dialoghi, la professionalità del cast, il feroce realismo degli omicidi e, magari, anche il lasciare la solita mafia italo-americana sullo sfondo e l'aver stigmatizzato le magagne dei federali. Può bastare? Per promuovere il film senz'altro ma per elevarlo dalla media sarebbe servito il classico guizzo che, appunto, qui invece manca.
  • Gestarsh99 • 26/03/21 18:56
    Vice capo scrivano - 20643 interventi
    29/03/21 ore 21:00 su Iris
    "Il regista Scott Cooper ha probabilmente mandato a memoria la lezione di Martin Scorsese e dei suoi gangster movie. Black mass è un godibile film di genere curato in tutto, dall'ambientazione, alla fotografia, fino al montaggio e alla colonna sonora. E se Johnny Depp torna ad una prova d'attore degna di questo nome dopo troppi ruoli semplicemente istrionici, quello che in definitiva manca al film è un tocco di personalità d'autore. "
    Galbo
  • Gestarsh99 • 18/02/22 20:34
    Vice capo scrivano - 20643 interventi
    21/02/22 ore 21:10 su Iris
    "Il regista Scott Cooper ha probabilmente mandato a memoria la lezione di Martin Scorsese e dei suoi gangster movie. Black mass è un godibile film di genere curato in tutto, dall'ambientazione, alla fotografia, fino al montaggio e alla colonna sonora. E se Johnny Depp torna ad una prova d'attore degna di questo nome dopo troppi ruoli semplicemente istrionici, quello che in definitiva manca al film è un tocco di personalità d'autore. "
    Galbo
  • Siska80 • 7/03/22 12:12
    Formatore stagisti - 539 interventi
    7/03/22 ore 23:03 su Iris
    "Gangster movie dal taglio classico: basato su una storia vera, con Johnny Depp, pieno di irlandesi e italiani, con un discreto tasso di omicidi e tradimenti, poliziotti moralmente discutibili e tutto il resto che ci si può attendere. Insomma, come si intuisce gli ingredienti sono i soliti: se ci si aspetta l'innovazione meglio quindi passare oltre. A me personalmente, in questo genere, piace che ci si mantenga su binari sicuri: mi sono goduto quindi un film ben costruito, girato in maniera professionale e con un cast che se la cava alla grande. Certezza."
    Jandileida
  • Caesars • 16/06/22 16:44
    Scrivano - 15754 interventi
    16/06/22 ore 23:35 su Iris
    "Con più di un occhio a Quei bravi ragazzi, Donnie Brasco ed a vari altri mafia-movie, Cooper firma un modesto e prevedibile biopic-noir in cui si assiste al festival del già visto. Per fortuna però non ci si annoia più di tanto (anche se, forse, qualche sforbiciata qua e là non avrebbe guastato) grazie ad un ritmo non certo frenetico ma se non altro discreto. Depp fornisce un'interpretazione buona ma non riesce a rendere memorabile il suo personaggio come ci si sarebbe aspettati. Di ordinaria amministrazione anche il resto del cast. "
    Cotola