HOMEVIDEO (CUT/UNCUT) di Il clan dei Barker (1970)

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT)

  • Se hai informazioni utili sull'uscita o sulla presenza di edizioni homevideo riguardo a questo film inseriscile pure cliccando su RISPONDI, scrivendo e inviando.
  • Digital • 22/01/15 14:08
    Portaborse - 3200 interventi
    Dvd della Sinister disponibile dal 25/03/2015.
  • Rebis • 22/01/15 14:53
    Gestione sicurezza - 4304 interventi
    Grandissima uscita! da non perdere :)
  • Buiomega71 • 22/01/15 17:36
    Pianificazione e progetti - 22622 interventi
    Anche qui ho una registrazione pressochè perfetta da Sky cinema classics (non mi sono mai fidato a registrarlo sulle tv ex-analogiche-causa il vm 18-)

    Girava la vhs della Domovideo , che non sono mai riuscito a rintracciare
  • Deepred89 • 22/01/15 18:04
    Comunicazione esterna - 1438 interventi
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Anche qui ho una registrazione pressochè perfetta da Sky cinema classics (non mi sono mai fidato a registrarlo sulle tv ex-analogiche-causa il vm 18-)

    Girava la vhs della Domovideo , che non sono mai riuscito a rintracciare


    Pensa che uscì già sforbiciato nelle sale italiane (il film non l'ho visto, ma dovrebbe essere alleggerito "il congiungimento carnale di Monica con uno dei Barker durante il viaggio in macchina"), con ovvio VM18. In tv passa ulteriormente tagliato.
  • Rebis • 16/06/15 11:15
    Gestione sicurezza - 4304 interventi
    Attenzione all'edizione Sinister che presenta il film con una buona qualità audio e video (durata 1;26;37), ma la traccia italiana è il solito pessimo ridoppiaggio (e quindi non quello meraviglioso della versione tv e, immagino, della vhs Domovideo). Prima dei titoli di testa compare un cartello che avverte della presenza di sequenze "reintegrate" in lingua originale con subbi in italiano.
  • Digital • 16/06/15 11:28
    Portaborse - 3200 interventi
    Rebis ebbe a dire:
    Attenzione all'edizione Sinister che presenta il film con una buona qualità audio e video (durata 1;26;37), ma la traccia italiana è il solito pessimo ridoppiaggio (e quindi non quello meraviglioso della versione tv e, immagino, della vhs Domovideo). Prima dei titoli di testa compare un cartello che avverte della presenza di sequenze "reintegrate" in lingua originale con subbi in italiano.
    Hahaha! Fortuna che io l'ho muxato col doppiaggio primigenio!
  • Rebis • 16/06/15 11:31
    Gestione sicurezza - 4304 interventi
    Grande Digital! A saperlo mi risparmiavo il dvd... ti posso spedire una mail?
  • Digital • 16/06/15 13:24
    Portaborse - 3200 interventi
    Rebis ebbe a dire:
    Grande Digital! A saperlo mi risparmiavo il dvd... ti posso spedire una mail?
    Spedisci pure.. :-)
  • Rebis • 23/06/15 10:48
    Gestione sicurezza - 4304 interventi
    Grazie a Digital ho fatto un veloce raffronto: c'è da dire che il doppiaggio originale è stupendo quanto a voci e recitato ma è edulcorato rispetto alla crudezza del testo originale, mentre quello nuovo è mediocre da un punto di vista attoriale ma è fedele al testo di partenza... A voi la scelta :)
  • Didda23 • 23/06/15 11:07
    Comunicazione esterna - 5748 interventi
    Interessante Rebis! Grazie per la preziosa info.
  • Digital • 23/06/15 11:18
    Portaborse - 3200 interventi
    Doppiaggio d'epoca tutta la vita...;-)
  • Rebis • 23/06/15 15:04
    Gestione sicurezza - 4304 interventi
    Eh già, credo che la cosa migliore sia opzionare tra doppiaggio d'epoca e lingua originale con sottotitoli...
  • Xtron • 11/10/17 21:48
    Servizio caffè - 1856 interventi
    Questo ridoppiaggio è atroce!
  • Ciavazzaro • 11/10/17 22:24
    Scrivano - 5622 interventi
    E ancora di più inaccettabile, essendo un film del 1970.
    Già digerisco a fatica i ridoppiaggi di film degli anni 30-40 (meglio mille volte i sottotitoli), ma di un film del 1970, del quale tra l'altro il doppiaggio d'epoca circola, non lo accetto proprio, e lo avessi saputo non avrei preso il dvd un paio di anni fà.
  • Cristian74 • 8/11/17 01:27
    Galoppino - 42 interventi
    Peccato, ma le scene inedite sono reali o soliti buchi audio ?
  • Rocchiola • 7/09/18 08:21
    Call center Davinotti - 1201 interventi
    Concordo sul fatto che il ridoppiaggio sia sempre una cosa da evitare, ma la qualità del DVD della Sinister appare davvero ottima con immagini pulite, nitide e dai colori vivi ed un audio potente e chiaro. E poi mi pare anche che non fosse mai uscito prima in DVD, quindi un'edizione assolutamente apprezzabile !!!