DISCUSSIONE GENERALE di Vincere (2009)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Cotola • 7/05/10 20:22
    Consigliere avanzato - 3642 interventi
    Trionfo ai David di Donatello con ben 7 premi:

    Miglior Regia
    Miglior Fotografia
    Miglior Montaggio
    Miglior Scenografia
    Migliori Costumi
    Miglior Trucco
    Migliori Effetti Speciali Visivi (oibò!)
  • Myvincent • 9/08/10 12:33
    Compilatore d’emergenza - 47 interventi
    Tutti non meritati: Bellocchio non si riconosce piu', se non a tratti. Attori mediocri, consiglierei alla Mezzogiorno un corso di fonetica! Poveri noi...
  • Gugly • 9/08/10 17:38
    Segretario - 4679 interventi
    A mio avviso Timi si conferma non malaccio, sweppure non completamente efficace.
  • Myvincent • 9/08/10 17:50
    Compilatore d’emergenza - 47 interventi
    Un qualsiasi busto del Duce ha piu' forza ed espressione e spero che Bellocchio lo abbia scelto apposta per fare contrasto di proposito.
    Solo questo giustificherebbe la voce chioccia e senza troppo colore di Filippo.
  • Harrys • 10/08/10 14:46
    Fotocopista - 651 interventi
    Onestamente Timi m'è sembrato una delle poche note liete del film.
  • Myvincent • 10/08/10 16:06
    Compilatore d’emergenza - 47 interventi
    Allora potete immaginarvi il resto... Un film rubato alla fiction
  • Gugly • 19/11/10 14:16
    Segretario - 4679 interventi
    @Jandileida: nel tuo commento parli di "un episodio minore (anche se significativo) nella vita del Duce", io non sono d'accordo: a parte il fatto che il piccolo Benito Albino è stato il primo figlio maschio riconosciuto da Mussolini e sussistono ipotesi che la Dalser si sia fatta sposare dall'amante, ti sembra episodio minore l'ostinato rabbia che la donna nutrì nel corso degli anni, e ti sembra poco che il Duce abbia fatto rinchiudere entrambi in manicomio, con la conseguenza che il povero Benito Albino è morto a soli 26 anni in un ospedale psichiatrico per cause in parte ad oggi non proprio chiare, tanto è vero che le cartelle cliniche sono ancora off limits?

    Quanto dico lo so con cognizione di causa, perchè il posto è a quattro chilometri da casa mia.
    Ultima modifica: 19/11/10 14:40 da Gugly
  • Jandileida • 19/11/10 15:28
    Addetto riparazione hardware - 406 interventi
    Intendevo minore in senso storiografico non in senso generale. Ho precisato "significativo" perchè secondo me esplica bene il modo in cui il fascismo si rapportava con il mondo:violentemente.
    Per chi l'ha vissuto è stato certamente un evento fondamentale, e distruttivo,della propria vita.
    Se però si guarda a Mussolini, e più in generale al fascismo, assumendo una prospettiva storica questo qui è un episodio che, oltre ad essere poco conosciuto, non rientra comunque tra gli eventi che possono essere considerati come caratterizzanti il ventennio come invece lo sono ad esempio il 22 ottobre 1922 o le leggi razziali o il 25 luglio 1943 o l'alleanza con Hitler etc...Per questo ho scritto minore
    Ultima modifica: 19/11/10 15:29 da Jandileida
  • Gugly • 19/11/10 16:27
    Segretario - 4679 interventi
    Ho capito, ma non concordo, e ti spiego perchè: sento molto spesso dire, a totale spregio dei fatti ( es. il trascinamento dell' Italia in guerra, Matteotti, ecc.), che in fondo Mussolini era buono, mica come Hitler.
  • Jandileida • 19/11/10 16:36
    Addetto riparazione hardware - 406 interventi
    Scusa Gugly, hai anche ragione nel dire che stiamo assistendo alla riabilitazione del fascismo e di Mussolini sulla base di fonti tendenziose o peggio finte, ma non capisco cosa c'entri con il mio commento.
    Se il film avesse parlato di Matteotti ti assicuro che non avrei certamente parlato di episodio minore nella vita (politica) di Mussolini.
    Ti ripeto che ho usato anche il termine "significativo" proprio per sottolineare la violenza intrinseca del fascismo.
    Il discorso sulle differenze tra i due totalitarismi è vastissimo ed ha impegnato i più grandi storici del '900,ma non penso sia questo il luogo dove discuterne.
    Ultima modifica: 19/11/10 16:37 da Jandileida
  • Gugly • 19/11/10 16:41
    Segretario - 4679 interventi
    Ok :-)

    Probabilmente per mio carattere e in quanto donna sento molto questo tipo di argomenti.