DISCUSSIONE GENERALE di Una notte da leoni 2 (2011)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Didda23 • 28/05/11 12:02
    Comunicazione esterna - 5727 interventi
    Non posso che concordare con il venerabile maestro..Sembra davvero un Remake!E' comunque piacevole perchè certe battute sono veramente memorabili.
  • Markus • 28/05/11 12:21
    Scrivano - 4803 interventi
    E' il tipico "n.2", con tutti i pregi e i tanti difetti del genere (ne parlai a suo tempo in un mio approfondimento davinottico sui "n.2" italiani*). Sono anch'io d'accordo con il Maestro nell'affermare che manca di coraggio da parte del regista d'affrontare qualcosa di diverso o, almeno, azzardare un impianto narrativo che si potesse discostare da quello originario. Il passo - a mio avviso - è stato falso, seppur comprensibile. Un buon film certo, divertente chiaro, ma che in definitiva non ti lascia nulla, se non il ricordo divertito della visione d'un film leggero.

    (*) https://www.davinotti.com/articoli/i-numeri-2-del-cinema-italiano/200
    Ultima modifica: 28/05/11 18:05 da Markus
  • Zender • 28/05/11 17:36
    Consigliere - 43734 interventi
    Francamente è raro che abbia visto un sequel tanto spudoratamente ricalcato...
  • Harrys • 29/05/11 01:12
    Fotocopista - 651 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Francamente è raro che abbia visto un sequel tanto spudoratamente ricalcato...

    Concordo. Si rasenta l'auto-plagio (sic!)...
  • Galbo • 29/05/11 08:20
    Gran Burattinaio - 3777 interventi
    alla faccia della fantasia....
  • Redeyes • 12/05/13 18:33
    Contratto a progetto - 844 interventi
    Il mio Bang Cock della recensione al posto di Bangkok, che mi hai corretto, non era proprio un errore grammaticale, come lo hai interpretato, ma un evidenziare come la città fosse messa in luce come un teatrino sessuale.
  • Zender • 12/05/13 18:42
    Consigliere - 43734 interventi
    D'accordo, ma allora perché cock maiuscolo? Peraltro non so da cosa si può capire che bang cock sarebbe un teatrino sessuale, al di là del significato singolo della parola cock...
  • Redeyes • 12/05/13 18:49
    Contratto a progetto - 844 interventi
    Lascialo pure com'è.
    E' un puro gioco di parole... bangCock, per evidenziare, il fatto che ti dicevo nella frase sucessiva che nn mancano i ladyboys, che è un lugo comune della città.
    Poi come ogni gioco di parole, va da se che se estrapolato, o se mal venuto -come sicuramente il mio- può non venir compreso.
    Il mettertelo in maiuscolo Cock, era per il motivo per cui mi sottolinei il sostantivo inglese.
    Lasciandolo in minuscolo appariva come un mero errore...
  • Zender • 12/05/13 18:57
    Consigliere - 43734 interventi
    Aaaah, ora ho capito. Ok, il gioco di parole ci poteva stare, però andrebbe impostato in modo appena più comprensibile. L'avrei almeno messo tra virgolette, ecco, o dopo tre puntini.
  • Redeyes • 12/05/13 20:51
    Contratto a progetto - 844 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Aaaah, ora ho capito. Ok, il gioco di parole ci poteva stare, però andrebbe impostato in modo appena più comprensibile. L'avrei almeno messo tra virgolette, ecco, o dopo tre puntini.

    Lo terrò a memoria per le prox volte!!
    :)