DISCUSSIONE GENERALE di Un boss in salotto (2014)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Galbo • 6/01/14 08:55
    Consigliere massimo - 3881 interventi
    Riflettevo sul fatto che ho dato al film un giudizio mediocre (due palle) ma forse ho "largheggiato": i film sulle differenze/contrasti regionali sono a mio parere ormai logori e questo non riesce a portare nulla di nuovo sull'argomento. Il finale poi è veramente pessimo, un pò di cattiveria in più non avrebbe guastato.
  • Panza • 6/01/14 09:09
    Contratto a progetto - 5037 interventi
    Non ho capito neanche qui due secondi finali con la veduta di Napoli e i due palloncini che salgono in aria.

    Concordo sul finale: li fanno così per ficcarci i sequel.
  • Galbo • 6/01/14 09:33
    Consigliere massimo - 3881 interventi
    sì, anche a me la scena finale è risultata incomprensibile
  • Zender • 6/01/14 13:32
    Consigliere - 45299 interventi
    I finali notoriamente sono quasi sempre terrificanti e sbrodolati, in questo tipo di film, non c'è molto da fare.
  • Markus • 7/01/14 19:51
    Scrivano - 4813 interventi
    Francamente il film non mi è molto garbato e poi onestamente (limite mio, sia chiaro) non ne ho capito il significato. Brava la Cortellesi, questo si.
  • Zender • 8/01/14 09:34
    Consigliere - 45299 interventi
    Beh il significato è sempre quello: il cattivone è sempre preso giustamente come esempio da evitare ma appena ti aiuta a far carriera o a risolvere i problemi si comincia a guardarlo in altro modo.