DISCUSSIONE GENERALE di The wolf of Wall Street (2013)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Raremirko • 9/10/16 22:55
    Addetto riparazione hardware - 3770 interventi
    Il film l'ho trovato scorrevolissimo (è vero, invece di 3 ore l'opera pare di un'ora) e pieno di stile anche se, udite udite, più che gli American pie e Wall street, userei come paragone 1 km da Wall street, con Ribisi e Vin Diesel (la parte dove Di Caprio muove i primi passi negli uffici, a telefono, è praticamente uguale a vari momenti del film citato).


    1 km da Wall street è di certo più serioso, ma anche tale The wolf of Wall street, dietro a fiumi di sesso (mai tante pratiche, riferimenti e nudi integrali in un film di Scorsese, con più di un riferimento all'oralità ed all'analità) e goliardie, non scherza in quanto a degrado morale, scorrettezza e cinismo.


    In mano ad altri il film avrebbe perso molto mordente, stile e spessore ed è un piacere aver visto un Dio vivente come Scorsese cimentarsi anche con tale genere di pellicola (mai reigista è stato più completo e versatile di lui, spaziando da qualsiasi genere al meglio delle possiiblità, documentari inclusi), giovanilistica, eterogenea ed eccessiva (per certi versi quasi un cross over tra Wall street e Sux bad, perche no).


    Notevole la scena dove Di Caprio di trascina a terra e guida in stato confusionale.


    Bravissimi tutti gli attori (McConaughey si poteva vedere di più, Reiner sempre bravo) in un'opera già vista, lineare, ma purtroppo sempriterna e reale, riguardo al solito mondo senza speranza che peggiora sempre più.
  • Tarabas • 10/10/16 16:33
    Formatore stagisti - 2071 interventi
    Io l'ho rivisto una seconda volta (in lingua originale, una fatica non indifferente)e ne ho rivisto un'altra volta alcune scene.
    Sono sempre più convinto del mio giudizio iniziale, ossia che si tratta di un film di modestissima rilevanza sostanziale, inutilmente volgare e molto ripetitivo.
  • Raremirko • 14/10/16 21:51
    Addetto riparazione hardware - 3770 interventi
    Tarabas ebbe a dire:
    Io l'ho rivisto una seconda volta (in lingua originale, una fatica non indifferente)e ne ho rivisto un'altra volta alcune scene.
    Sono sempre più convinto del mio giudizio iniziale, ossia che si tratta di un film di modestissima rilevanza sostanziale, inutilmente volgare e molto ripetitivo.



    E' la prima volta che sento parlare di un film di Scorsese in questi termini; magari è la storia stessa ad avere dei limiti.
  • Raremirko • 19/10/16 00:01
    Addetto riparazione hardware - 3770 interventi
    E, senza lui dietro la mdp, il film sarebbe riuscito ancora peggio, fidatevi.


    Comunque ammetto che, si, di certo non è il miglior Scorsese e pure che, tra tutti i suoi film fatti con Di Caprio, è anche quello meno interessante.
  • Zender • 19/10/16 09:46
    Consigliere - 45083 interventi
    A me è piaciuto molto, ed è uno scorsese scatenato, bello fuori di testa. Niente di impegnato, va da sé, ma godibilissimo per quanto mi riguarda. Anche perché Scorsese credo se li scelga bene i film ormai, prima di girarli.
  • Capannelle • 19/10/16 23:45
    Scrivano - 2664 interventi
    Raremirko ebbe a dire:
    ..come Scorsese cimentarsi anche con tale genere di pellicola (mai regista è stato più completo e versatile di lui, spaziando da qualsiasi genere al meglio delle possiiblità, documentari inclusi)..
    Kubrick? Parliamo di due mostri sacri ovviamente.
    Ultima modifica: 19/10/16 23:50 da Capannelle
  • Daniela • 20/10/16 11:24
    Gran Burattinaio - 5693 interventi
    Credo che nell'ambito dei grandi registi Kubrick quanto a versatilità, intesa come capacità di passare da un genere all'altro, non lo batta ancora nessuno.
    Considerato che tempo fa Scorsese indicò come suo film preferito in assoluto 2001 Odissea nello spazio, sarei molto curiosa di vedere come se la caverebbe con la fantascienza...
    Ultima modifica: 20/10/16 11:25 da Daniela
  • Galbo • 20/10/16 11:46
    Consigliere massimo - 3873 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    Credo che nell'ambito dei grandi registi Kubrick quanto a versatilità, intesa come capacità di passare da un genere all'altro, non lo batta ancora nessuno.
    Considerato che tempo fa Scorsese indicò come suo film preferito in assoluto 2001 Odissea nello spazio, sarei molto curiosa di vedere come se la caverebbe con la fantascienza...


    Non credo lo sapremo mai
  • Daniela • 20/10/16 14:10
    Gran Burattinaio - 5693 interventi
    Mai dire mai... dopotutto con una "storia incredibile" si è cimentato (con la regia di un episodio che purtroppo non sono riuscita ancora a reperire), anche se non si trattava di fantascienza ma di mistero
  • Tarabas • 20/10/16 14:13
    Formatore stagisti - 2071 interventi
    Mi pare onestamente del tutto fuori dalle sue corde.
  • Didda23 • 20/10/16 14:16
    Comunicazione esterna - 5754 interventi
    Per me potrebbe girare qualsiasi cosa...
  • Kanon • 20/10/16 14:25
    Fotocopista - 821 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    Credo che nell'ambito dei grandi registi Kubrick quanto a versatilità, intesa come capacità di passare da un genere all'altro, non lo batta ancora nessuno.
    Considerato che tempo fa Scorsese indicò come suo film preferito in assoluto 2001 Odissea nello spazio, sarei molto curiosa di vedere come se la caverebbe con la fantascienza...


    Anche Ridley Scott ha spaziato con discreta disinvoltura tra vari generi raggiungendo spesso lodevoli traguardi.
  • Daniela • 23/10/16 03:06
    Gran Burattinaio - 5693 interventi
    Didda23 ebbe a dire:
    Per me potrebbe girare qualsiasi cosa...

    Già mi immagino Di Caprio in un corpo a corpo con un alieno...dopo tutto, se è sopravvissuto ad un orso...

    x Kanon

    Giusto, anche Ridley Scott ha collezionato un buon numero si generi, peccato che la sua filmografia assomigli al tracciato di un sismografo impazzito, con picchi altisimi e cadute in verticale
    Ultima modifica: 23/10/16 11:53 da Daniela
  • Galbo • 23/10/16 12:01
    Consigliere massimo - 3873 interventi
    Scorsese è un genio assoluto (il mio regista preferito), ma con la fantascienza non ce lo vedo proprio...