DISCUSSIONE GENERALE di The roommate - Il terrore ti dorme accanto (2011)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Digital • 15/07/11 08:24
    Segretario - 3038 interventi
    Prego togliere il simbolo & dal mio commento.
    Si trova esattamente nella parola "arrostito&".
  • Zender • 15/07/11 09:36
    Consigliere - 43600 interventi
    Vero. Questo dipende però dal fatto che hai un Pc "strano" che quando arrivano i commenti trasforma tutte le tue virgolette in codici lunghissimi. Usa meno virgolette possibili, e soprattutto toglile sempre dai titoli dei film, che non vanno MAI virgolettati. Magari dai un occhio a queste regole, in cui sono spiegate alcune cose da sapere, grazie:

    https://www.davinotti.com/index.php?option=com_content&task=view&id=331&Itemid=78
  • Digital • 15/07/11 09:42
    Segretario - 3038 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Vero. Questo dipende però dal fatto che hai un Pc "strano" che quando arrivano i commenti trasforma tutte le tue virgolette in codici lunghissimi. Usa meno virgolette possibili, e soprattutto toglile sempre dai titoli dei film, che non vanno MAI virgolettati. Magari dai un occhio a queste regole, in cui sono spiegate alcune cose da sapere, grazie:

    https://www.davinotti.com/index.php?option=com_content&task=view&id=331&Itemid=78


    Non pensavo di avere un pc "strano".
    In ogni caso seguirò i tuoi consigli, da ora in poi zero virgolette. ;)
  • Zender • 15/07/11 15:15
    Consigliere - 43600 interventi
    Non è il termine giusto, "strano", l'ho detto solo per farla breve. In realtà si tratta di semplice compatibilità tra diversi sistemi. Il programma a volte traduce le virgolette in codici astrusi, quando arrivano da alcuni Pc.
  • Raremirko • 20/10/15 23:32
    Addetto riparazione hardware - 3479 interventi
    Bene Zane che fa sempre piacere rivederlo, anche se qui si vede poco; carine le protagoniste.