DISCUSSIONE GENERALE di Segretissimo (1967)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/01/10 DAL BENEMERITO 124C
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto:
    124c, Dusso, Homesick, Jurgen77, Il Gobbo

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • 124c • 21/01/10 17:44
    Risorse umane - 5154 interventi
    Film quasi burla degli 007 nostrani che passava spesso nelle tv locali, negli anni'80. Agente segreto americano viene preso ripetutamente in giro da un'avvenente spia sovietica, impersonata da Magda Konopka. Frecassone, sconclusionato, che ha la sua forza proprio nella presenza di "Satanik" che, una volta tanto, non è una svenevole ragazza da salvare, ma l'origine dei molteplici guaui dell'agente segreto. Non è "La spia che mi amava" del 1967, ma un rivisitazione dei "Segretissimo", fortunata serie di libri di spionaggio da edicola.
  • Ciavazzaro • 22/01/10 12:16
    Scrivano - 5604 interventi
    Qualsiasi film con la bella Magda merita.
  • 124c • 22/01/10 12:27
    Risorse umane - 5154 interventi
    Ciavazzaro ebbe a dire:
    Qualsiasi film con la bella Magda merita.

    Mi piange il cuore, su you tube non c'è alcun filmato di questo film dove la bella Magda demolisce lo 007 Gordon Scott!
  • Ciavazzaro • 22/01/10 12:28
    Scrivano - 5604 interventi
    Peccato..
  • 124c • 22/01/10 12:51
    Risorse umane - 5154 interventi
    Ciavazzaro ebbe a dire:
    Peccato..

    Almeno, ho trovato la trama:
    PUO' CONTENERE SPOILER
    Con la connivenza dei guardiani, e degli alti dirigenti della guardia di frontiera, il sedicente barone Von Klausen passa la cortina di ferro e chiede asilo politico agli americani. Ma qualcosa non convince le autorità statunitensi sulla sincerità di tale richiesta e pertanto l'agente segreto John Satton viene incaricato d'indagare sugli illeciti traffici che fanno capo al misterioso personaggio. Nelle vicinanze di Casablanca, infatti, un aereo è scomparso e John, giunto sul posto per prendere contatto con Mohamed Derrich, un contrabbandiere che tiene occulti contatti con la polizia, viene preceduto da una misteriosa ragazza, Sandra Dubois. Alcuni indizi che l'agente americano scopre o che gli vengono inesplicabilmente forniti, indirizzano Satton all'albergo Hilton di Roma e quindi in un locale notturno napoletano dove si esibisce una ballerina: Zaira. Ma ancora una volta sul suo cammino compare la misteriosa Sandra. Caduto nelle mani d'un gruppo di gangster, John riesce a scoprire che il sedicente Von Klausen è un criminale il quale intende trasferire in una località ignota alcune casse di preziosi documenti di cui si è impadronito. Quando John, liberatosi, tenta di intervenire ancora una volta viene giocato dalla misteriosa Sandra. Costei, come gli viene rivelato dai superiori al termine della missione, altri non è che un agente sovietico.
    Ultima modifica: 22/01/10 15:01 da Zender
  • Ciavazzaro • 23/01/10 11:03
    Scrivano - 5604 interventi
    Vabbè la trama è già qualcosa.
  • 124c • 25/01/10 12:12
    Risorse umane - 5154 interventi
    Ciavazzaro ebbe a dire:
    Vabbè la trama è già qualcosa.

    Si, ma ora voglio il DVD!
  • R.f.e. • 4/08/10 20:40
    Call center Davinotti - 854 interventi
    Io ho trovato questo poster (credo spagnolo):

    Ultima modifica: 4/08/10 20:44 da R.f.e.
  • 124c • 5/08/10 11:20
    Risorse umane - 5154 interventi
    R.f.e. ebbe a dire:
    Io ho trovato questo poster (credo spagnolo):



    Beeeello!
  • Ciavazzaro • 6/08/10 20:49
    Scrivano - 5604 interventi
    Stupendi:
    La konopka e il poster.
  • 124c • 1/03/12 10:50
    Risorse umane - 5154 interventi
    Il film è Magda Kopnoka, Brad Harris, benché simpatico, conta poco, come la trama. Non mi stupisce che dopo l'abbiano chiamata a fare Satanik, nel film di Vivarelli, l'attrice è simpatica e sa muoversi bene.
  • Mco • 22/07/15 15:15
    Scrivano - 9684 interventi
    Relativamente al brevissimo topless della Konopka va detto che la copia trasmessa da Rai Movie recentemente taglia proprio quell'epifania. Si vede infatti lei sul letto che abbassa il lenzuolo e poi la faccia di lui che tradisce una certa emozione...;-)
    Ultima modifica: 22/07/15 15:17 da Mco
  • 124c • 23/11/15 15:30
    Risorse umane - 5154 interventi
    Rivisto stamani su Raimovie. C'è tutto, manca solo il breve mezzo secondo dove, nella scena finale, Magda Konopka, comodamente sdraiata a letto, mostra i seni a Gordon Scott.