DISCUSSIONE GENERALE di Sballato, gasato, completamente fuso (1982)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Cangaceiro • 26/10/09 15:45
    Call center Davinotti - 742 interventi
    Il medico strizzatette che (beato lui) visita la Fenech è il compianto Franco Bracardi (non Giorgio). Ho sottolineato anche nel mio commento lo sbalorditivo cast di seconde linee: Martufello, Ghiani doppiato in marchigiano da Turilli e niente meno che Plinio Fernando in una sua rarissima comparsata in un film in cui non ci sia Paolo Villaggio. Che io sapessi aveva partecipato, orfano dell'attore genovese, soltanto a Sturmtruppen.
  • Zender • 26/10/09 20:17
    Consigliere - 43600 interventi
    Io il film non lo ricordo affatto, in questo momento, ma il cast l'avevo copiato dal Mereghetti (al tempo), perché vedo che sul Mereghetti è proprio scritto anche nell'ultima edizione GIORGIO Bracardi. Sei sicuro che Giorgio Bracardi non ci sia nel film, Cangaceiro?
  • Cangaceiro • 26/10/09 22:08
    Call center Davinotti - 742 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Io il film non lo ricordo affatto, in questo momento, ma il cast l'avevo copiato dal Mereghetti (al tempo), perché vedo che sul Mereghetti è proprio scritto anche nell'ultima edizione GIORGIO Bracardi. Sei sicuro che Giorgio Bracardi non ci sia nel film, Cangaceiro? Appena ti ho letto sono andato velocemente a ricontrollare.
    Di Giorgio Bracardi non c'è traccia, però c'è Franco, il pianista del Costanzo Show tanto per esser chiari al 100%.
    Non so se sia possibile, ma è probabile che Mereghetti si sia sbagliato.
  • Zender • 27/10/09 09:32
    Consigliere - 43600 interventi
    Eh eh, che il Mereghetti si sia sbagliato è possibile, ovviamente :)
    Conosco bene Franco Bracardi, e a 'sto punto, visto che hai ricontrollato, lo sostituirò a Giorgio.
  • Undying • 18/03/10 00:21
    Scrivano - 7630 interventi
    I pensieri di un fuso
    Citazioni dal film

    Comprensibile divagazione del "terruncello", un Abatantuono prima maniera, posto di fronte al pensiero di un incontro intimo con la Fenech:

    "La prendo, la 'nceppo, la ribalto, me la rivolto, me la avvolgo attorno a me come fosse un pitone, come un seppente baobab, tutta scarnifulenta, me la aggravuglio, me la sgranocchio come l'osso d'un pollo... Arena."
    Ultima modifica: 18/03/10 00:21 da Undying
  • Undying • 18/03/10 00:28
    Scrivano - 7630 interventi
    I sogni di un fuso
    Citazioni dal film

    "Il mio sogno è quello di avere un piccolo incidente co taxi, lugicamente senza rovinare il taxi, e di essere ricoverato di conseguenza all'ospetalo.
    Una volta all'ospetalo, dentro il mio lettuccio, spunta come pè incanto una suora bella, di una bellezza apucalittica, con un volto islamico e assurdo al tempo stesso.
    Tra noi c'è uno sguardo di sensuale e animalesca puteeeenza.
    La suora perde il controllo del suo coppo, e inizia a fa i spugliament!"

    Ducho (Diego Abatantuono)