Discussioni su Qualunquemente - Film (2011)

DISCUSSIONE GENERALE

26 post
  • Gugly • 13/02/11 23:06
    Portaborse - 4710 interventi
    Ho riso per tutto il film, ma alla fine mi è mancato il respiro: Cetto non promette la cura per la guarigione del cancro da qui a tre anni come ho sentito qualche tempo, ma tutto il resto sì.
  • Zender • 14/02/11 14:36
    Capo scrivano - 47993 interventi
    Ci manca solo che debba prometterla lui :)
  • Gugly • 14/02/11 14:53
    Portaborse - 4710 interventi
    Il punto è che somiglia molto a promesse che ho sentito pronunciare nella vita reale....
  • Galbo • 14/02/11 16:22
    Consigliere massimo - 3994 interventi
    Gugly ebbe a dire:
    Ho riso per tutto il film, ma alla fine mi è mancato il respiro: Cetto non promette la cura per la guarigione del cancro da qui a tre anni come ho sentito qualche tempo, ma tutto il resto sì.

    a mio avviso, il limite del film è che si ride troppo poco; il personaggio è stato ipersfruttato e le battute migliori del film non sono inedite...
  • Gugly • 14/02/11 17:54
    Portaborse - 4710 interventi
    Io ho trovato supersfruttata la questione del ponte sullo Stretto....
  • Zender • 14/02/11 19:14
    Capo scrivano - 47993 interventi
    Io a dire il vero ho riso abbastanza (ricordo Albanese che insegna al figlio Melo la pesca con bombe dicendo, dopo l'esplosione, "hanno abboccato"), di sicuro più di quanto mi aspettassi visto che il personaggio in tv non è che mi facesse esattamente scompisciare.