Discussioni su Le schiave di Cartagine - Film (1956)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/07/11 DAL BENEMERITO HOMESICK
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c’è:
    Homesick, Daniela
  • Gravemente insufficiente!:
    Reeves, Ronax

DISCUSSIONE GENERALE

3 post
  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Daniela • 22/12/20 10:12
    Gran Burattinaio - 5934 interventi
    L'ANFITEATRO di SESSE
    Una parte delle sequenze finali del film è stata girata nell'Antiteatro di Sesse, in provincia di Latina,
    Costruito negli anni Cinquanta su progetto dell'architetto Marcello Piacentini, massimo esponente del monumentalismo durante il ventennio fascista, questo teatro all'aperto ha ospitato varie rappresentazioni, rese particolari dall'ambientazione panoramica. Dal punto di vista architettonico, la caratteristica saliente erano le gradinate incastonate nella roccia, ora non più visibili in quanto sostituite da una colata di cemento armato.
    Nel 2005 infatti, necessitando di interventi di manutenzione, l'antiteatro ha subito una ristrutturazione che, oltre ad alterarne pesantemente l'aspetto, l'ha reso di fatto inutilizzabile come teatro, mancando di palcoscenico, camerini, vie di fuga.
    L'Unione Europea, che aveva finanziato buona parte dei lavori, ha richiesto indietro i soldi alla Regione Lazio che a sua volta ha girato la richiesta al Comune di Sesse, innestando una diatriba legale che fino a pochi anni fa era ancora in corso.
    In totale stato di abbandono, attualmente è considerato da molti un ecomostro da abbattere, considerato che i tentativi della Regione di venderlo a privati non hanno dato esito.
    Per questa vicenda sconcertante ma purtroppo non rara di cattiva gestione del patrimonio pubblico si può leggere qui oppure vedere questo breve servizio



    Ultima modifica: 22/12/20 10:13 da Daniela
  • B. Legnani • 22/12/20 11:11
    Pianificazione e progetti - 15018 interventi
    Vicenda scandalosa. Inaudito, per prima cosa, che abbiano distrutto l'opera di Piacentini (non ha fatto solo capolavori, ma come si fa a distruggere una cosa del genere?).
    p.s. Non è un vero anfiteatro, perché non è chiuso.
    Ultima modifica: 22/12/20 11:17 da B. Legnani
  • Caesars • 22/12/20 11:55
    Scrivano - 16835 interventi
    Vergognoso davvero.