DISCUSSIONE GENERALE di Le olimpiadi dei mariti (1960)

  • TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film:
    Rambo90
  • Non male, dopotutto:
    Graf, Marcel M.J. Davinotti jr.
  • Mediocre, ma con un suo perché:
    Caesars
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c’è:
    Cotola, Matalo!

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Graf • 22/11/13 02:54
    Call center Davinotti - 913 interventi
    Alcune indicazioni sul cast di questo film sono sbagliate: viene indicato Andrea Rapisarda nel ruolo del "colonnello" (invece il ruolo è ricoperto dal comico francese Francis Blanche) mentre è annunciata,nei titoli di testa,anche la presenza del caratterista Mario De Simone che proprio non c'è neanche a cercarlo col lanternino.
    Per non parlare,poi,del grande Ernesto Calindri che evidentemente stava recitando da tutt'altra parte....
    Ultima modifica: 7/03/14 02:04 da Graf
  • Zender • 22/11/13 07:34
    Consigliere - 43929 interventi
    Ok, risistemato il cast.
  • Graf • 22/02/14 03:41
    Call center Davinotti - 913 interventi
    Bene,ora è esatto.
    Ultima modifica: 7/03/14 02:01 da Graf
  • Graf • 22/02/14 04:14
    Call center Davinotti - 913 interventi
    Il futuro regista della commedia sexy italiana, Mariano Laurenti,qui semplice aiuto regista di Giorgio Bianchi,appare, a 10 minuti dalla fine del film, anche nel ruolo di un imbranato praticante giornalista che,facendo il turno di notte in tipografia,per uno stupido equivoco,dà l'ok alla pubblicazione sul quotidiano "Mondo sera" della fanta(?)notizia-bomba dell'esistenza in vita di Adolf Hitler!
    Bruttarello, piccolo, pelato, occhialuto e dall'aspetto di un anonimo, pacioso e innocuo ragioniere, nessuno avrebbe scommesso un soldo bucato che un giorno da questa persona sarebbero dipesi i destini artistici e le carriere cinematografiche di donne del calibro e del fascino di Edvige Fenech, Gloria Guida, Dagmar Lassander, Anna Maria Rizzoli, Lory Del Santo e di tante altre...
    Ultima modifica: 7/03/14 02:00 da Graf