DISCUSSIONE GENERALE di La pattuglia dei dobermann al servizio della legge

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/04/11 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film:
    Buiomega71, Ciavazzaro
  • Non male, dopotutto:
    Anthonyvm

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Ciavazzaro • 24/10/19 02:24
    Scrivano - 5616 interventi
    CIAVAZZARO PRESENTA NON ACCENDETE QUEL TELEVISORE !
    NUOVA EDIZIONE

    LA PATTUGLIA DEI DOBERMANN AL SERVIZIO DELLA LEGGE

    Soprassedendo sul titolo italiano, un ottimo film che sa dare allo spettatore una commistione tra azione e psicologia.

    Il divorziato Chuck in rapporti non idilliaci con l'ex moglie, che insieme al nuovo marito vuol persino andare a vivere in un altro paese insieme alla figlia minorenne, rimane chiuso in un grande magazzino dopo essere stato malmenato causa rapina da due giovinastri.
    Lo sfortunato protagonista dovrà quindi godere dell'innovativo strumento di sicurezza usato dalla direzione: una pattuglia di ferocissimi dobermann !
    Riuscirà il nostro a sopravvivere ?
    Riusciranno l'ex moglie e il nuovo marito a capire dove si trova il nostro e a portare la polizia per salvarlo ?

    Come già detto il film offre una bella dose di azione grazie al buon addestramento dei cani protagonisti e alla buona e disperata interpretazione di Brolin intrappolato nel grande centro commerciale.
    La parte psicologica viene data dai due grandissimi caratteristi Susan Clark, giusto un paio di anni dopo la sua mitica incursione colombiana come prima assassina della serie regolare, (dopo la Grant dell'episodio pilota) e il mitico Earl Holliman la prima vittima di Ai confini a realtà nell'episodio pilota della suddetta serie.
    Buona musica, e nonostante le scene d'azione siano interrotte dalle scene di dialogo Clark-Holliman, la tensione non cala affatto.

    Molto bella e tensiva la parte finale con arco e frecce.

    Se volete una buona azione, consigliato.
  • Zender • 24/10/19 07:15
    Pianificazione e progetti - 46197 interventi
    Chavaz, nel commento scrivi: "(con tanto di porte issate per la notte)".
    Cosa intendi dire con "porte issate"?
  • Ciavazzaro • 24/10/19 12:09
    Scrivano - 5616 interventi
    Che a un certo punto prima di far entrare i cani, i tecnici cominciano ad issare delle porte fisse in modo da chiudere i vari locali del grande magazzino stile labirinto (anche se naturalmente i cari cagnolini saltano queste porte e arrivano anche negli altri locali).

    Hai ragione a chiedermi di specificare.
  • Mco • 24/10/19 15:25
    Scrivano - 9935 interventi
    Convengo con la tua analisi Ciava, un film che riguardo sempre con piacere, sin dalle sue prime visioni a tarda notte sulle "private".
  • Schramm • 24/10/19 17:18
    Scrivano - 7354 interventi
    il titolo mi aveva fatto fare voli mentali da freccia tricolore, peccato sia la solita sparata fuorviante. recupererollo!
  • Claudius • 24/10/19 18:20
    Servizio caffè - 207 interventi
    Da recuperare eh ciò, appena posso