DISCUSSIONE GENERALE di L'isola perduta (1997)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Ecc.danilo • 6/08/10 00:16
    Galoppino - 19 interventi
    Considerando che è l'unico che ho visto non mi è sembrato il caso di fare paragoni, ma ho considerato che è tratto da un capolavoro assoluto. :) fammi sapere se devo riscriverla zender.
  • Zender • 6/08/10 08:29
    Consigliere - 43527 interventi
    Non si tratta di fare paragoni, il fatto è che come sempre della trama non ci interessa nulla e il tuo commento è quasi tutta trama. Il tuo parere si riduce a: mostra lati della fantascienza inesplorati (che poi non è un parere ma potrebbe andare). Buon prodotto tutto sommato. Troppo poco.
  • Ecc.danilo • 6/08/10 13:37
    Galoppino - 19 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Non si tratta di fare paragoni, il fatto è che come sempre della trama non ci interessa nulla e il tuo commento è quasi tutta trama. Il tuo parere si riduce a: mostra lati della fantascienza inesplorati (che poi non è un parere ma potrebbe andare). Buon prodotto tutto sommato. Troppo poco.

    Purtroppo sì hai ragione, forse non dovrei commentare film tratti da romanzi a cui sono legato, non riesco ad essere abbastanza tecnico. Grazie per la dritta zender :)
  • Galbo • 6/08/10 19:57
    Gran Burattinaio - 3755 interventi
    il concetto pare sufficientemente ribadito :)
  • Zender • 7/08/10 10:25
    Consigliere - 43527 interventi
    Infatti, ho dovuto toglierlo, Danilo.
  • Ecc.danilo • 7/08/10 16:35
    Galoppino - 19 interventi
    Chiedo scusa per il post multiplo non so che sia successo.

    Elimino il superfluo

    Zender l'ho riscritta.
    Sì non preoccuparti, era il minimo toglierla. Una cosa o la facciamo bene o non la facciamo :) e qui voglio scrivere BEI commenti.
  • Zender • 7/08/10 19:13
    Consigliere - 43527 interventi
    Quello nuovo è ok.
  • Ecc.danilo • 8/08/10 02:29
    Galoppino - 19 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Quello nuovo è ok.
    Perfetto! Mi dedico ad una nuova pellicola. 1.
    >> Approposito visto che ci siamo ( so di non essere in tema ) ma sapresti consigliarmi un buon film fantasy? mi rivolgo un po' a tutti. Ho questa passione al momento.
  • Zender • 8/08/10 08:13
    Consigliere - 43527 interventi
    Il signore degli anelli...?
    Scherzi a parte ti consiglio di selezionare in homepage il fantasy e guardarti i titoli presenti. Guardi quelli col pallinaggio più alto ed è fatta.
  • Ecc.danilo • 8/08/10 18:17
    Galoppino - 19 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Il signore degli anelli...?
    Scherzi a parte ti consiglio di selezionare in homepage il fantasy e guardarti i titoli presenti. Guardi quelli col pallinaggio più alto ed è fatta.

    Grazie. :)
  • Rebis • 15/04/14 17:20
    Comunicazione esterna - 4283 interventi
    Zender, direi genere fantascienza, non certo drammatico :)
  • Buiomega71 • 15/04/14 17:55
    Pianificazione e progetti - 21918 interventi
    Rebis ebbe a dire:
    Zender, direi genere fantascienza, non certo drammatico :)

    Assolutamente!

    Dio quanto amo questa uscita frankenheimeriana nella SF (che fa il paio con un altro mio cult dello zio John, Profezia)

    Non posso resistere a Marlon Brando agghingato tra Platinette e una matrona da incubo felliniano, agli stupefacenti SXF di sua maestà Stan Winston (oltre alle creature, anche a schegge splatter notevoli)

    All'atmosfera, allo schizzo biribizzo di Kilmer, a una sexy e animalesca Fairuza Balk, alla fotografia (a volte pure argentiana) di William Fraker (grandissimo)

    Sì, ok, forse (ma anche senza forse) Richard Stanley ne avrebbe tirato fuori chissà cosa, sicuramente

    Ma anche lo zio John mi ha stimolato l'encefalo e le coronarie

    Amo anche il secondo remake firmato Don Taylor (per me pietra imprescindibile della FANTA 70), ma questo folle e delirante restyling non ha eguali, quando lo vidi impazzii sul serio

    Bellissimo e apocalittico, poi, anche il finale

    Lo ricordo poco per "davinottarlo" (lo vidi nel 2000), ma ora come ora **** pallini non glieli leva nessuno! :)

    Cult assoluto "buiesco" a prescindere!
    Ultima modifica: 15/04/14 17:57 da Buiomega71
  • Crusow92 • 15/04/14 17:57
    Galoppino - 25 interventi
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Rebis ebbe a dire:
    Zender, direi genere fantascienza, non certo drammatico :)

    Assolutamente!

    Dio quanto amo questa uscita frankenheimeriana nella SF (che fa il paio con un altro mio cult dello zio John, Profezia)

    Non posso resistere a Marlon Brando agghingato tra Platinette e una matrona da incubo felliniano, agli stupefacenti SXF di sua maestà Stan Winston (oltre alle creature, anche a schegge splatter notevoli)

    All'atmosfera, allo schizzo biribizzo di Kilmer, a una sexy e animalesca Fairuza Balk, alla fotografia (a volte pure argentiana) di William Fraker (grandissimo)

    Sì, ok, forse (ma anche senza forse) Richard Stanley ne avrebbe tirato fuori chissà cosa, sicuramente

    Ma anche lo zio John mi ha stimolato l'encefalo e le coronarie

    Amo anche il secondo remake firmato Don Taylor (per me pietra imprescindibile della FANTA 70), ma questo folle e delirante restyling non ha eguali

    Bellissimo e apocalittico, poi, anche il finale

    Lo ricordo poco per "davinottarlo" (lo vidi nel 2000), ma ora come ora **** pallini non glieli leva nessuno! :)


    Questo è uno dei film della mia infanzia ;)
  • Buiomega71 • 15/04/14 17:58
    Pianificazione e progetti - 21918 interventi
    Crusow92 ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Rebis ebbe a dire:
    Zender, direi genere fantascienza, non certo drammatico :)

    Assolutamente!

    Dio quanto amo questa uscita frankenheimeriana nella SF (che fa il paio con un altro mio cult dello zio John, Profezia)

    Non posso resistere a Marlon Brando agghingato tra Platinette e una matrona da incubo felliniano, agli stupefacenti SXF di sua maestà Stan Winston (oltre alle creature, anche a schegge splatter notevoli)

    All'atmosfera, allo schizzo biribizzo di Kilmer, a una sexy e animalesca Fairuza Balk, alla fotografia (a volte pure argentiana) di William Fraker (grandissimo)

    Sì, ok, forse (ma anche senza forse) Richard Stanley ne avrebbe tirato fuori chissà cosa, sicuramente

    Ma anche lo zio John mi ha stimolato l'encefalo e le coronarie

    Amo anche il secondo remake firmato Don Taylor (per me pietra imprescindibile della FANTA 70), ma questo folle e delirante restyling non ha eguali

    Bellissimo e apocalittico, poi, anche il finale

    Lo ricordo poco per "davinottarlo" (lo vidi nel 2000), ma ora come ora **** pallini non glieli leva nessuno! :)


    Questo è uno dei film della mia infanzia ;)


    Sì, Crusow, vero, so che ne parlammo di questo gioiello incompreso ;)
  • Galbo • 15/04/14 18:14
    Gran Burattinaio - 3755 interventi
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Crusow92 ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Rebis ebbe a dire:
    Zender, direi genere fantascienza, non certo drammatico :)

    Assolutamente!

    Dio quanto amo questa uscita frankenheimeriana nella SF (che fa il paio con un altro mio cult dello zio John, Profezia)

    Non posso resistere a Marlon Brando agghingato tra Platinette e una matrona da incubo felliniano, agli stupefacenti SXF di sua maestà Stan Winston (oltre alle creature, anche a schegge splatter notevoli)

    All'atmosfera, allo schizzo biribizzo di Kilmer, a una sexy e animalesca Fairuza Balk, alla fotografia (a volte pure argentiana) di William Fraker (grandissimo)

    Sì, ok, forse (ma anche senza forse) Richard Stanley ne avrebbe tirato fuori chissà cosa, sicuramente

    Ma anche lo zio John mi ha stimolato l'encefalo e le coronarie

    Amo anche il secondo remake firmato Don Taylor (per me pietra imprescindibile della FANTA 70), ma questo folle e delirante restyling non ha eguali

    Bellissimo e apocalittico, poi, anche il finale

    Lo ricordo poco per "davinottarlo" (lo vidi nel 2000), ma ora come ora **** pallini non glieli leva nessuno! :)


    Questo è uno dei film della mia infanzia ;)


    Sì, Crusow, vero, so che ne parlammo di questo gioiello incompreso ;)


    non vedo il tuo commento Buio
  • Buiomega71 • 15/04/14 18:15
    Pianificazione e progetti - 21918 interventi
    Galbo ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Crusow92 ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Rebis ebbe a dire:
    Zender, direi genere fantascienza, non certo drammatico :)

    Assolutamente!

    Dio quanto amo questa uscita frankenheimeriana nella SF (che fa il paio con un altro mio cult dello zio John, Profezia)

    Non posso resistere a Marlon Brando agghingato tra Platinette e una matrona da incubo felliniano, agli stupefacenti SXF di sua maestà Stan Winston (oltre alle creature, anche a schegge splatter notevoli)

    All'atmosfera, allo schizzo biribizzo di Kilmer, a una sexy e animalesca Fairuza Balk, alla fotografia (a volte pure argentiana) di William Fraker (grandissimo)

    Sì, ok, forse (ma anche senza forse) Richard Stanley ne avrebbe tirato fuori chissà cosa, sicuramente

    Ma anche lo zio John mi ha stimolato l'encefalo e le coronarie

    Amo anche il secondo remake firmato Don Taylor (per me pietra imprescindibile della FANTA 70), ma questo folle e delirante restyling non ha eguali

    Bellissimo e apocalittico, poi, anche il finale

    Lo ricordo poco per "davinottarlo" (lo vidi nel 2000), ma ora come ora **** pallini non glieli leva nessuno! :)


    Questo è uno dei film della mia infanzia ;)


    Sì, Crusow, vero, so che ne parlammo di questo gioiello incompreso ;)


    non vedo il tuo commento Buio


    Purtroppo, Galbo, lo vidi nel 2000, e ricordo solo alcune scene (che sono ben salde nella mia mente), ma non tutto il film

    Passato troppo tempo per commentarlo
  • Rebis • 16/04/14 09:06
    Comunicazione esterna - 4283 interventi
    Io non l'ho trovato così brutto come si legge in giro, però siamo comunque nell'orbita del guilty pleasure e non certo del grande esempio di cinema: la produzione - com'è noto - è stata un disastro e non c'è uno dei nomi coinvolti che non ne abbia preso le distanze (da Stanley e Frankenheimer). Ci sono picchi di delirio inarrivabili e cadute di gusto imbarazzanti e gli ultimi venti minuti di "sparatutto" con i bestioni armati di mitragliatrice non è che vadano giù proprio d'un sorso... però ha una sua follia involuta che lo rende un curioso film-freak diciamo.
  • Buiomega71 • 16/04/14 17:16
    Pianificazione e progetti - 21918 interventi
    Rebis ebbe a dire:
    Io non l'ho trovato così brutto come si legge in giro, però siamo comunque nell'orbita del guilty pleasure e non certo del grande esempio di cinema: la produzione - com'è noto - è stata un disastro e non c'è uno dei nomi coinvolti che non ne abbia preso le distanze (da Stanley e Frankenheimer). Ci sono picchi di delirio inarrivabili e cadute di gusto imbarazzanti e gli ultimi venti minuti di "sparatutto" con i bestioni armati di mitragliatrice non è che vadano giù proprio d'un sorso... però ha una sua follia involuta che lo rende un curioso film-freak diciamo.

    Per me non e un "guilty pleasure", ma un vero e proprio cult movie coi controcosi

    Credo sia uno degli SF più pregni, folli e deliranti degli anni '90

    E forse (senza forse, dai) il capolavoro frankenheimeriano degli anni '90 (anche più di Ronin, sì sì)

    Mi fà piacere comunque, Rebis, che tu lo abbia apprezzato un pochetto

    Altro cul "buiesco" in saccoccia "rebisiana" :)
    Ultima modifica: 16/04/14 17:18 da Buiomega71