DISCUSSIONE GENERALE di L'avvertimento (1980)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Gestarsh99 • 10/04/12 21:42
    Scrivano - 14483 interventi
    Durante il sontuoso pranzo matrimoniale, tra le tante comparse che interpretano il ruolo di convitati s'intravede fulmineamente per pochissimi fotogrammi il volto eburneo e paffuto dell'attrice russa Irina Sanpiter, divenuta celebre in Italia dopo aver recitato la storica parte della moglie vessata ed esaurita di Furio (Carlo Verdone) in Bianco, rosso e verdone (1981):



    La partecipazione alla pellicola di Damiani non viene accreditata nella filmografia dell'attrice riportata su IMDB. Essendo il film datato 1980, con tutta probabilità potrebbe trattarsi della sua seconda apparizione in un'opera italiana dopo i piccoli ruoli nei sovietici Atterraggio zero (1980) e Bezotvetnaya lyubov (senza contare il suo esordio da 18enne nel corto del 1975 Utro) e soprattutto prima delle uniche e ravvicinate prove nostrane in Lacrime napulitane, Bianco rosso e verdone e I ragazzi di celluloide, tutti e tre del 1981.
    Ultima modifica: 15/03/20 16:51 da Gestarsh99
  • Gestarsh99 • 11/04/12 17:30
    Scrivano - 14483 interventi
    Zender, che dici si potrebbe aggiungere il suo nome tra quelli del cast?
    In fondo si tratta di un'attrice il cui ruolo verdoniano è assurto a paradigma perfetto di tutte le donne martoriate da mariti ossessivi e frangimaroni :D
  • Zender • 11/04/12 19:20
    Consigliere - 43515 interventi
    Certamente. Solo mi chiedevo anche prima: siamo davver siocuri che sia lei? Sono d'accordo che a prima vista non c'è dubbio. Da dove viene il fotogramma poi?
  • Gestarsh99 • 11/04/12 21:07
    Scrivano - 14483 interventi
    Il fotogramma chiaramente proviene dalla copia del film in mio possesso (in rete non si trova nulla a tal proposito).
    Nessuno, prima del sottoscritto, aveva mai notato questa sua brevissima comparsata. Ricordiamoci poi che siamo in un film del 1980, anno precedente al suo exploit nei 3 film italiani interpretati nel 1981 (tra l'altro gli ultimi della sua breve carriera, stando sempre ad IMDB).

    Che sia lei personalmente ci metto mani, piedi e chiappe sul fuoco, poi naturalmente decidi tu, di conferme inoppugnabili non ne ho, posso solo postare alcuni suoi primi piani tratti da
    Bianco, rosso e verdone:


  • Zender • 12/04/12 08:13
    Consigliere - 43515 interventi
    Te lo chiedevo perché mi faceva uno strano effetto, che mi fanno anche questi tuoi ultimi fotogrammi: quando li apro in photoshop mi danno una cornice bianca che invece se li apro con altri programmi non vedo, il che è piuttosto inspiegabile e volevo togliermi la curiosità. Che programma usi per catturare screen?
    Ok, chiaramente anche secondo me è lei, è solo che vista la qualità del fotogramma, in cui è sfocata, volevo capire. Certo se ci metteresti pure le chiappe sul fuoco tenderei a darlo per certo :)
  • Gestarsh99 • 12/04/12 11:41
    Scrivano - 14483 interventi
    I fotogrammi li estraggo sempre col frame-grab del VLC (impostato non su png ma su jpg). E' il metodo più accurato per ottenere immagini nitide (lo strumento-cattura di Windows ha una resa inferiore).

    P.S.: Va detto che la qualità del master de L'Avvertimento è purtroppo granulosa.
  • Zender • 12/04/12 18:57
    Consigliere - 43515 interventi
    Ok, grazie. Sì, credo faccian quasi tutti così. Chiamiamo per sicurezza un altro face-buster come Legnani, così dormiamo sonni ancor più tranquilli :)
  • B. Legnani • 13/04/12 01:17
    Consigliere - 13815 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Ok, grazie. Sì, credo faccian quasi tutti così. Chiamiamo per sicurezza un altro face-buster come Legnani, così dormiamo sonni ancor più tranquilli :)


    Molto probabile, ma non ne sono certo al 100%.
  • Galbo • 13/04/12 05:52
    Gran Burattinaio - 3754 interventi
    Quasi certamente è lei ma se nel film fa solo questa comparsa accreditarla nel cast a mio personale parere è eccessivo.
  • Zender • 13/04/12 07:55
    Consigliere - 43515 interventi
    Come n.c. possiamo accreditare anche chi fa una comparsata in realtà, lo si fa spesso con attori di una certa riconoscibilità e importanza, però questo dubbio legnanico mi lascia un po' perplesso.
  • Gestarsh99 • 13/04/12 14:31
    Scrivano - 14483 interventi
    Galbo ebbe a dire:
    Quasi certamente è lei ma se nel film fa solo questa comparsa accreditarla nel cast a mio personale parere è eccessivo.

    IMDB scheda anche le comparsate senza credits dei caratteristi generici.
    Poi, come ho già sottolineato in precedenza, si tratta di un'interprete assurta a vera e propria icona proverbiale di donna vessata e "sull'orlo di una crisi di nervi". Quindi una sua importanza non secondaria nel Cinema italiano se l'è guadagnata con tutte le scarpe. Un suo gettone di presenza è quantomai d'obbligo.

    Poi è chiaro che la decisione di inserirne o meno il nome spetta sempre a Zender, non essendoci univocità sull'esattezza della sua identità.
  • Homesick • 11/11/12 08:45
    Capo scrivano - 1379 interventi
    Gestarsh99 ebbe a dire:
    Il fotogramma chiaramente proviene dalla copia del film in mio possesso (in rete non si trova nulla a tal proposito).
    Nessuno, prima del sottoscritto, aveva mai notato questa sua brevissima comparsata. Ricordiamoci poi che siamo in un film del 1980, anno precedente al suo exploit nei 3 film italiani interpretati nel 1981 (tra l'altro gli ultimi della sua breve carriera, stando sempre ad IMDB).

    Che sia lei personalmente ci metto mani, piedi e chiappe sul fuoco, poi naturalmente decidi tu, di conferme inoppugnabili non ne ho, posso solo postare alcuni suoi primi piani tratti da
    Bianco, rosso e verdone:




    Vedo solo ora questo post su Irina Sanpiter. Anche secondo me potrebbe essere lei, a giudicare da mento e capelli.
  • Gestarsh99 • 12/11/12 19:13
    Scrivano - 14483 interventi
    @ Motorship:

    Di quest'altra comparsata non accreditata che ne pensi?
  • Motorship • 13/11/12 18:20
    Fotocopista - 276 interventi
    Sembra lei, anche se in questo film sembra più paffuta rispetto a "Rosso bianco e verdone".
    I lineamenti e le caratteristiche fisognomiche corrispondono: ha i capelli ricci castani, ha gli occhi verdi con quel taglio li e lo stesso mento. A meno di somiglianze tra attrici in determinati periodi storici, potrebbe essere lei sicuramente. Il film è dell'80, ma non so se è stato girato nell'80 o nel 79,in quanto il film di Verdone è uscito nelle sale nel gennaio 1981 e girato nell'autunno 1980 (come disse lo stesso Verdone in una sua intervista) e dato che nel fotogramma tratto da questo film di Damiani era più paffuta rispetto a "Rosso bianco e verdone", diciamo che qui sta il dubbio.
    Ecco cos'è.
  • Motorship • 13/11/12 18:22
    Fotocopista - 276 interventi
    Ora che ci ho visto meglio sono sicuro che sia lei!
  • Irys • 1/06/16 18:52
    Disoccupato - 2 interventi
    Ciao a tutti, di recente ho visto il film e nella scena del ricevimento di nozze mi è sembrato di riconoscere un giovanissimo Alberto Angela,nel ruolo di un cameriere. Viene ripreso 2, 3 volte. È possibile che sia lui?
  • Zender • 3/06/16 19:46
    Consigliere - 43515 interventi
    Non lo so, bisognerebbe vedere il fotogramma...
  • Irys • 7/06/16 21:02
    Disoccupato - 2 interventi
    @Zender tu hai modo di rivederlo?
  • Zender • 8/06/16 07:44
    Consigliere - 43515 interventi
    Non ho il film.