DISCUSSIONE GENERALE di L'amore in città (1953)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • B. Legnani • 27/01/11 11:34
    Consigliere - 14126 interventi
    Mauro,
    non è possibie mettere i registi? Sono Antonioni, Fellini, Risi, Lizzani.

    Già che ci sei, correggi tu il cognome della Moriconi?
  • Zender • 27/01/11 14:19
    Consigliere - 44098 interventi
    Ci sono i nomi dei registi, nelle note (con atnto di titoli deigli episodi da loro diretti) e quindi rintracciabili con la ricerca. Oltretutto, olter a quelli da te indicati, a me risultano esserci anche Lattuada, Maselli e Zavattini. Tutti non ci stanno, in questi casi facciamo così.
  • B. Legnani • 27/01/11 16:08
    Consigliere - 14126 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Ci sono i nomi dei registi, nelle note (con atnto di titoli deigli episodi da loro diretti) e quindi rintracciabili con la ricerca. Oltretutto, olter a quelli da te indicati, a me risultano esserci anche Lattuada, Maselli e Zavattini. Tutti non ci stanno, in questi casi facciamo così.

    Capito per la lunghezza. Grazie.

    Qui Zavattini (presente su IMDb) non risulta:
    http://www.cinematografo.it/pls/cinematografo/consultazione.redirect?sch=6879

    Darò un'occhiata ai crediti.
  • Il Dandi • 4/12/20 19:35
    Contratto a progetto - 1490 interventi
    Premetto che non sono un esperto (nel senso che non riesco ad associare volti e nomi "minori") ma nell'episodio finale di Lattuada ("Gli italiani si voltano") riconosco diversi figuranti parecchio visti altrove in quegli anni. Insomma come candid-camera mi pare un po' "acchittata".

    Ha ragione Schramm quando scrive "Jacopetti non è lontano". 
  • B. Legnani • 5/12/20 21:49
    Consigliere - 14126 interventi
    Nell'episodio finale, che parte qui a 1.34'30'', dovrebbero esserci, oltre a Ferreri (riconoscibile mentre insegue una ragazza su per Trinità de' Monti) Tognazzi e Vianello: io non li ho notati. Me li sapete indicare?
    Aggiungo: quello che si vede a 1.20'33''  a me pare Fellini... Confermate?
    Ultima modifica: 5/12/20 22:35 da B. Legnani
  • Zender • 6/12/20 08:42
    Consigliere - 44098 interventi
    Ho trovato due convincenti sosia che visti da 200 metri potrebbero anche esser scambiati per Vianello e Tognazzi. Certo, avessero avuto a disposizione un Paolo Gozlino la scena sarebbe venuta meglio.

    Ultima modifica: 6/12/20 08:47 da Zender
  • B. Legnani • 6/12/20 10:54
    Consigliere - 14126 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Ho trovato due convincenti sosia che visti da 200 metri potrebbero anche esser scambiati per Vianello e Tognazzi. Certo, avessero avuto a disposizione un Paolo Gozlino la scena sarebbe venuta meglio.


    Eh eh eh...
    E del "mio" Fellini che dici?
  • Il Dandi • 6/12/20 11:07
    Contratto a progetto - 1490 interventi
    B. Legnani ebbe a dire:
    Eh eh eh...
    E del "mio" Fellini che dici?
    Ma il minutaggio da te indicato non torna (non è nemmeno l'episodio giusto): io Fellini "lo vedo" intento a parcheggiare una bicicletta a 1h43'18'' 
  • Il Dandi • 6/12/20 11:21
    Contratto a progetto - 1490 interventi
    Questo somiglia a Gassman (ma non credo sia davvero lui) a 1h42'48''



    Quest'altro a 1h39'26'' mi pare invece Giampiero Albertini
  • B. Legnani • 6/12/20 11:32
    Consigliere - 14126 interventi
    Il Dandi ebbe a dire:
    B. Legnani ebbe a dire:
    Eh eh eh...
    E del "mio" Fellini che dici?
    Ma il minutaggio da te indicato non torna (non è nemmeno l'episodio giusto): io Fellini "lo vedo" intento a parcheggiare una bicicletta a 1h43'18'' 
    Ehm... non ho detto che è nel suo episodio. E' in quello di Maselli. Confermo il minutaggio (il personaggio si chiama Testa).
    Ma neppure quello che citi tu è il suo episodio...

    Ultima modifica: 6/12/20 11:35 da B. Legnani
  • Il Dandi • 6/12/20 11:42
    Contratto a progetto - 1490 interventi
    B. Legnani ebbe a dire:
    Ehm... non ho detto che è nel suo episodio. E' in quello di Maselli. Confermo il minutaggio (il personaggio si chiama Testa).
    Ma neppure quello che citi tu è il suo episodio...


    Ah, chiaro, avevo capito che ti riferissi sempre all'episodio finale.
    Escludo però, dato l'anno, che si tratti ti Fellini (potrebbe trattarsi di suo padre).
  • Il Dandi • 6/12/20 12:14
    Contratto a progetto - 1490 interventi
    Il mio Fellini invece (probabilmente dato dalla suggestione di "doverlo" riconoscere) è questo:
    Ultima modifica: 6/12/20 12:15 da Il Dandi
  • B. Legnani • 6/12/20 12:28
    Consigliere - 14126 interventi
    Il Dandi ebbe a dire:
    B. Legnani ebbe a dire:
    Ehm... non ho detto che è nel suo episodio. E' in quello di Maselli. Confermo il minutaggio (il personaggio si chiama Testa).
    Ma neppure quello che citi tu è il suo episodio...


    Ah, chiaro, avevo capito che ti riferissi sempre all'episodio finale.
    Escludo però, dato l'anno, che si tratti ti Fellini (potrebbe trattarsi di suo padre).

    Hai ragione.
  • Zender • 6/12/20 17:28
    Consigliere - 44098 interventi
    Fellini ci somiglia molto, ma in questi anni non dovrebbe apparire più molto più giovanile di così?
    Ah ecco, concordo appunto col Dandi. Tra i due è più credibile quello del Dandi. Il finto Gassman l'avevo visto ma lo assocerei come somiglianza a Vianello e Tognazzi, sinceramente, non direi proprio che è lui. Albertini non saprei.
    Ultima modifica: 6/12/20 17:31 da Zender
  • Schramm • 9/12/20 16:35
    Risorse umane - 6779 interventi
    chiedo scuso a Dandi per la mancata risposta alla chiamata, purtroppo è un periodo del demonio e posso stare poco e nulla in DG. è già un bacio dagli dei se ogni tanto ho rimonte spettatoriali come la recente.

    ho visto il film troppo tempo fa per averne un ricordo che si elevi sopra il vago, per cui non so bene cosa dire/aggiungere. in merito all'individuazione dei figuranti poi temo di esserti utile come la birra analcolica per bukowski.. sorry.
    Ultima modifica: 9/12/20 17:48 da Schramm
  • Il Dandi • 9/12/20 18:01
    Contratto a progetto - 1490 interventi
    Non fa niente, era solo per farti sapere che (vista l'eccezionalità della circostanza) che il mio commento è assolutamente d'accordo col tuo.
    Non avevo mai pensato a un rapporto fra le due cose, ma mi accorgo che l'esigenza di deviare dalla strada del neo-realismo classico ne imbocca un'altra che porta dritta dritta al mondo-movie. 

  • Schramm • 9/12/20 18:42
    Risorse umane - 6779 interventi
    senz'altro. alla fine jacopetti non ha inventato niente, se mai ha portato un'intuizione qui pupale alle sue più estreme conseguenze, sposandole coi dettami del cinegiornali a lui cari e propri, e rendendole in seguito ancor più estreme.