DISCUSSIONE GENERALE di Howard e il destino del mondo (1986)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Buiomega71 • 6/03/11 17:22
    Pianificazione e progetti - 22008 interventi
    Adoro questo folle fantasy, credo sia più unico che raro nel suo genere, e il fatto che sia stato un tremendo flop ( in parte immotivato) me lo rende ancor più simpatico. Ma la curiosità arriva dalla vhs della Cic video ( ex noleggio) in mio possesso. La straordinaria scena in cui Jeffrey Jones si trasforma in un mostraccio che anticipa quello di Vincent D'onofrio in "Men in Black" , è incredibilmente cut nella versione in vhs! Dico questo, perchè, vidi la scena integrale del film trasmesso su italia1 , la trasformazione di Jones è completa, mentre nella vhs della Cic viene bruscamente tagliata, con evidenti "bruciature di sigarette", nel lato superiore sinistro dello schermo. Sarei curioso di sapere che master cut ha usato la Cic, e quale uncut italia 1.
    Ultima modifica: 6/03/11 17:23 da Buiomega71
  • Mco • 22/11/11 23:22
    Scrivano - 9684 interventi
    Finalone che sfocia quasi nell'horrordice il mitico Buiomega.
    Pertanto, visto che nella mia collection deve esserci sempre qualche connessione con tale genere (anche latu latu sensu)dovrò immediatamente reperirlo.
    La mia ultima visione di questo film è trooooppo lontana, risalente ai tempi del liceo (o forse ancor prima).
    Grazie amico per commento sempre divertente.
  • Buiomega71 • 23/11/11 00:45
    Pianificazione e progetti - 22008 interventi
    Adoro questo gioiellino del fantasy, molto meno brutto e scemo di quel che si pensi.

    Credo sia il mio preferito in assoluto.
    Sicuro che ti divertirai amico mio! ;)
  • Caesars • 24/11/11 10:22
    Scrivano - 10999 interventi
    Anche io lo ricordo gradevole, mentre so che genralmente è considerato o un film adatto solo ad un pubblico infantile o una scemenza totale.
  • Buiomega71 • 24/11/11 10:55
    Pianificazione e progetti - 22008 interventi
    Caesars ebbe a dire:
    Anche io lo ricordo gradevole, mentre so che genralmente è considerato o un film adatto solo ad un pubblico infantile o una scemenza totale.

    Infatti, Caesar, ma personalmente c'è molto peggio, magari "scemenze totali" che sono tutt'ora considerati dei cult.
    Effettivamente devo ancora trovare qualcuno che ami davvero questo gioiellino, e so di non essere l'unico.
    Ultima modifica: 28/08/12 21:14 da Buiomega71
  • Rebis • 24/11/11 19:14
    Gestione sicurezza - 4283 interventi
    Ho adorato Howard da ragazzino, ma non ho più avuto il coraggio di rivederlo perché temo una delusione cocente... Mi è già capitato con altri film di cui era meglio conservare il ricordo... anzi, l'emozione...
  • Mco • 2/12/11 11:50
    Scrivano - 9684 interventi
    Buio, amico mio, si avvicina domani notte e la possibilità per me di (ri)vederlo.
    Devo metter mano al vcr per evitare sorprese, cascando a cavallo tra due giorni free...
    Non vedo l'ora...
    Ciao e buon weekend
  • Buiomega71 • 2/12/11 12:00
    Pianificazione e progetti - 22008 interventi
    Mco ebbe a dire:
    Buio, amico mio, si avvicina domani notte e la possibilità per me di (ri)vederlo.
    Devo metter mano al vcr per evitare sorprese, cascando a cavallo tra due giorni free...
    Non vedo l'ora...
    Ciao e buon weekend


    Ci conto amico mio. Non vedo l'ora di leggere un tuo commento. Un abbraccio :)
  • Buiomega71 • 18/12/11 22:54
    Pianificazione e progetti - 22008 interventi
    Ho letto il tuo commento, Mco, mi verrebbe voglia di abbracciarti! :)
  • Mco • 18/12/11 23:11
    Scrivano - 9684 interventi
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Ho letto il tuo commento, Mco, mi verrebbe voglia di abbracciarti! :)

    Esperienza che ho vissuto scevro da condizionamenti esterni, lontano da tutto e con cuffiette audio per isolarmi.
    Ho colto tante sfaccettature che ai tempi delle prime visioni neanche immaginavo (la voglia di trasgredire della Thomson, la scoperta del "diverso da sè"), ho apprezzato l'impegno nel ricostruire un personaggio che, seppure inventato, pareva davvero esistente e ho goduto nel sapere che in altri Paesi la visione di scene come quelle della papera nuda in vasca o la lingua di Jones nell'accendisigari o ancora l'epifania del profillatico è spesso stata bandita.
    Il Tuo abbraccio è come se lo avessi sentito e con il cuore lo contraccambio, ogni Tua considerazione cinematografica è sempre da me colta con gioia e rappresenta una crescita importante.
    Ciao ciao
    Ultima modifica: 19/12/11 12:42 da Mco