DISCUSSIONE GENERALE di Gli onorevoli (1963)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Undying • 27/05/08 17:41
    Scrivano - 7630 interventi
    B. Legnani ebbe a dire nella sezione CURIOSITA':
    Undying ebbe a dire:

    Il Partito Nazionale della Restaurazione (presente nel film e per il quale Totò si fa promotore) è una parodia dell'esistente Partito Nazionale Monarchico di Achille Lauro, al quale l'attore aderiva per affinità politico/ideologiche.


    In tale episodio ci dovrebbe essere un cammeo di Corbucci. Se ben ricordo, fa il direttore dell'hotel.


    Dovrebbe essere questo: il personaggio con gli occhiali.
    Se me lo confermi lo aggiungo nei link...

    http://it.youtube.com/watch?v=p0_vurp9888&feature=related
  • B. Legnani • 30/08/09 23:36
    Consigliere - 13981 interventi
    Chi sono i tre attori sul palco con Totò al comizio di Roccasecca (Fiano)?
    Si vedono nell'immagine di partenza del menu dei trailer.
    Grazie.
  • B. Legnani • 30/08/09 23:39
    Consigliere - 13981 interventi
    Mi pare che il ragioniere effemminato che parla per pochi secondi con Riccardo Billi sia Alberto Bonucci! Qualcuno può controllare anche questa cosa, oltre alla precedente?
    Grazie.
  • Undying • 31/08/09 00:04
    Scrivano - 7630 interventi
    Non riesco ad esserti di aiuto Maurizio, anche perché ho una VHS obsoleta e non riesco a postare immagini senza riversarla su DVD...
  • Zender • 31/08/09 08:21
    Consigliere - 43740 interventi
    Nemmeno io ho il film. E' uno di quelli che ho in lista da tempo, ma non l'ho ancora preso...
  • Zender • 31/08/09 09:48
    Consigliere - 43740 interventi
    Ci vorrebbe il film, perché è ottima cosa sapere che è stato girato lì: a Fiano c'è pure Streetview!
  • B. Legnani • 31/08/09 10:09
    Consigliere - 13981 interventi
    R.f.e. ebbe a dire:
    I tre attori sono Carlo Lombardi, Antonio Acqua e Franco Castellano. Il film si svolge SICURAMENTE a Fiano Romano, potremo dire che in quel film Fiano recita la parte di Roccasecca (il comizio si svolge sotto l'antico municipio di Fiano), quindi, per cortesia, non mettere il punto interrogativo, grazie!


    Per prima cosa, grazie.
    Il punto interrogativo, come puoi vedere, non riguardava Fiano (la tua indicazione è indiscutibile anche per chi ha visto solo quel Don Camillo, viste le torri), ma chiudeva la domanda sui 3 attori...

    Ottimo per Lombardi e Castellano (Acqua l'avevo riconosciuto: come terza persona mi riferivo alla segretaria - semicoperta dalle piume bersaglieresche - ma devo dire che nella mia richiesta non ero stato chiarissimo). Lombardi è il presidente del partito, quello sulle cui gambe si siede la segretaria, mentre Castellano è quello che spiega a Totò il gioco dei "resti"?
    Ultima modifica: 31/08/09 10:10 da B. Legnani
  • B. Legnani • 31/08/09 11:21
    Consigliere - 13981 interventi
    R.f.e. ebbe a dire:
    Più semplicemente, Lombardi è quello con i baffetti, Castellano quello col faccione e i capelli nerissimi a spazzola. Antonio Acqua lo conosci, quindi non c'è da aggiungere altro. La segretaria non l'ho identificata, ma è comunque un'attrice minore che ho visto in altri film...

    Perfetto. Grazie.
  • B. Legnani • 3/09/09 21:43
    Consigliere - 13981 interventi
    R.f.e. ebbe a dire:
    Più semplicemente, Lombardi è quello con i baffetti, Castellano quello col faccione e i capelli nerissimi a spazzola. Antonio Acqua lo conosci, quindi non c'è da aggiungere altro. La segretaria non l'ho identificata, ma è comunque un'attrice minore che ho visto in altri film...

    Acqua fa due ruoli! È anche presente alla riunione domestica che introduce il personaggio di Cervi.
  • Matalo! • 14/06/10 16:36
    Call center Davinotti - 620 interventi
    Undying ebbe a dire:
    B. Legnani ebbe a dire nella sezione CURIOSITA':
    Undying ebbe a dire:

    Il Partito Nazionale della Restaurazione (presente nel film e per il quale Totò si fa promotore) è una parodia dell'esistente Partito Nazionale Monarchico di Achille Lauro, al quale l'attore aderiva per affinità politico/ideologiche.


    In tale episodio ci dovrebbe essere un cammeo di Corbucci. Se ben ricordo, fa il direttore dell'hotel.


    Dovrebbe essere questo: il personaggio con gli occhiali.



    sì corbucci c'è , direttore hotel roccasecca
    Ultima modifica: 14/06/10 20:14 da Matalo!
  • Neapolis • 1/05/11 21:43
    Fotocopista - 2077 interventi
    Eccezionale ricostruzione Zender, complimenti.
  • Zender • 2/05/11 12:02
    Consigliere - 43740 interventi
    Beh grazie, non era difficile in realtà :) Ho solo dato forma all'indicazione di Sammo.
  • Pessoa • 20/06/17 15:06
    Call center Davinotti - 186 interventi
    Da segnalare fra le maestranze Ruggero Deodato come aiuto regista e Stelvio Massi operatore alla macchina, una vera manna per gli amanti del cinema italiano di genere...