DISCUSSIONE GENERALE di Glass (2019)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Il ferrini • 18/01/19 09:17
    Segretario - 84 interventi
    Quando la critica è pressoché unanime nello stroncare un film, bisogna andare a vederlo. Ormai è praticamente una mia regola personale, basti pensare a Prometheus. Glass non ha fatto eccezione. Credo che i cinecomic Marvel e DC abbiano stabilito una grammatica supereroistica che era l'ora di smontare e Shyamalan di certo c'è riuscito; creando tensione soprattutto quando non c'è azione e shockando più con quello che nasconde che con ciò che mostra. Se ci sono incongruenze? Certo, e neanche poche, ma il fatto stesso che si cerchi una logica stringente in un film sui supereroi la dice lunga su quanto si ritenga plausibile ciò che si sta guardando. Di certo con Acquaman uno certe domande non se le fa. Non scriverò niente sulla trama, mi pare decisamente presto, ma di sicuro le prove del terzetto protagonista sono magistrali (Willis è forse quello che esce meno) e la messa in scena è notevole. Se posso permettermi: andate in sala, non fidatevi di me ma neanche di chi lo sta stroncando.
  • Raremirko • 4/04/21 20:44
    Addetto riparazione hardware - 3752 interventi
    Degna conclusione di una riuscita trilogia (di sicuro il miglior film è Unbreakable; segue Split e poi quest'ultimo Glass), di sicuro tra i risultati più profondi ed ottimi dell'altalenante regista indiano.

    Buon cast (spicca forse McAvoy), buona messa in scena, regia capace, qualche incongruenza (ma comunque sarebbe meglio rivedere e ripassare i due precedenti film).

    2 ore che non stancano; più che buono, evocativo e piacevole.