DISCUSSIONE GENERALE di Giorni contati - End of days (1999)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Raremirko • 8/10/16 21:34
    Addetto riparazione hardware - 3484 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    Commedie a parte, forse il primo ruolo in cui Schwarzy smette del tutto i panni dell'action man: negli ultimi magari aveva scherzato sulla propria età ma era rimasto comunque uno tosto pronto a menare all'occorrenza.
    Qui piange - e con tutti i motivi del mondo per farlo.
    Avevo letto in giro commenti in cui ciò era stigmatizzato come un momento imbarazzante. A mio parere invece la sua interpretazione è la cosa più convincente in questo dramma famigliare assai tristanzuolo che rientra nel filone horror perché si parla di un virus che fa diventare zombi ma avrebbe potuto parlare di una qualsiasi altra malattia progressiva e contagiosa e la storia non sarebbe poi cambiata di molto.
    Tornando al buon Schwarzy, il tempo con lui è gentile: "bello" come è adesso non lo è mai stato - tanto per fare un esempio, gran fisico in Conan, ma che faccia a tontolone...



    Anche in Giorni contati si respirava aria nuova, finale compreso.
  • Zender • 9/10/16 18:08
    Consigliere - 43620 interventi
    Lo ricordo invece discreto Giorni contati, i film che meritano i francesismi di cui sopra sono altri. Non buona la prima parte (e sicuramente era un film che prendeva a man bassa da mille altri), ma la seconda con gli effetti di Stan Winston almeno al cinema aveva una forza non da poco e lasciava abbastanza di stucco, soprattutto all'epoca. Questo va recuperato, in effetti.
  • Buiomega71 • 9/10/16 18:23
    Pianificazione e progetti - 22026 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Lo ricordo invece discreto Giorni contati, i film che meritano i francesismi di cui sopra sono altri. Non buona la prima parte (e sicuramente era un film che prendeva a man bassa da mille altri), ma la seconda con gli effetti di Stan Winston almeno al cinema aveva una forza non da poco e lasciava abbastanza di stucco, soprattutto all'epoca. Questo va recuperato, in effetti.

    Per me rimane un film davvero tremendo. Sprecati gli sfx di Stan Winston, per non parlare della regia dell'ottimo (altrove) Peter Hyams.

    Io ho trovato Giorni contati una baracconata noiosa, tronfia e tamarra. Un blockbusterone ammazzaemozioni davvero brutto, come pochi... Contagious è su ben altri livelli (e temi)
    Ultima modifica: 9/10/16 19:19 da Buiomega71
  • Zender • 9/10/16 19:02
    Consigliere - 43620 interventi
    Certo che era un blockbusterone/baracconata (come d'altra parte buona parte dei film di Schwarzy), ma quegli effetti lì al cinema (all'epoca almeno) il loro porco effetto lo facevano, almeno a quanto mi ricordo. E poi c'era Byrne in versione Al Pacino dell'Avvocato del diavolo che per me ha sempre un magnetismo unico. E poi la regia di Hyams la ricordo comunque bella solida e professionale. Rispetto a molti altri ricordo al contrario che proprio non mi annoiai. Lo riguarderò.
  • Mco • 9/10/16 19:12
    Scrivano - 9684 interventi
    Baracconata, effettacci, parossismi assortiti tutto vero, ma a me il film piace assai.
    Mi ricorda Hellbound con il grande Chuck Norris e ne conservo con fierezza la vhs...;-))))
  • Buiomega71 • 9/10/16 19:12
    Pianificazione e progetti - 22026 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Certo che era un blockbusterone/baracconata (come d'altra parte buona parte dei film di Schwarzy), ma quegli effetti lì al cinema (all'epoca almeno) il loro porco effetto lo facevano, almeno a quanto mi ricordo. E poi c'era Byrne in versione Al Pacino dell'Avvocato del diavolo che per me ha sempre un magnetismo unico. E poi la regia di Hyams la ricordo comunque bella solida e professionale. Rispetto a molti altri ricordo al contrario che proprio non mi annoiai. Lo riguarderò.

    Ma cosa vul dire gli effetti speciali al cinema? Se un film mi intrippa può anche essere trasmesso in una tv da campeggio. Appunto, tutto quello che io detesto in un film: effettoni speciali, blockbusterate e tamarrate varie

    Eppoi dal regista di Atmosfera zero e Condannato a morte per mancanza di indizi mai più mi aspettavo una tale sciatteria cinematografica (che con Van Damme, almeno, aveva dato comunque solidità con la sua professionalità, cosa che viene totalmente a mancare in Giorni Contati)
    Ultima modifica: 9/10/16 19:13 da Buiomega71
  • Zender • 9/10/16 19:29
    Consigliere - 43620 interventi
    Come cosa vuol dire Buio? Al cinema è inutile negare che un film possa avere un impatto del tutto diverso. Se poi detesti gi effetti speciali sono affari tuoi, ma sono spesso parte integrante del film (ma poi mi spieghi come odi gli effettoni e ami lo splatter di Savini & co? Il principio è lo stesso ma con meno soldi). Altrimenti staremmo tutti qui a guardare i film sulle tv da campeggio e a giudicare il cinema da lì, e non credo sarebbe l'ideale, per quanto tutti abbiano naturalmente il diritto di guardarsi un film anche solo lì, se gli va, e di giudicarlo anche guardandolo con l'immagine che va e che viene. Sciatto non mi pare proprio, il film. Scopiazzato finché si vuole, banale anche, ma sciatto non mi pareva.
    Ultima modifica: 9/10/16 19:32 da Zender
  • Buiomega71 • 9/10/16 19:55
    Pianificazione e progetti - 22026 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Come cosa vuol dire Buio? Al cinema è inutile negare che un film possa avere un impatto del tutto diverso. Se poi detesti gi effetti speciali sono affari tuoi, ma sono spesso parte integrante del film (ma poi mi spieghi come odi gli effettoni e ami lo splatter di Savini & co? Il principio è lo stesso ma con meno soldi). Altrimenti staremmo tutti qui a guardare i film sulle tv da campeggio e a giudicare il cinema da lì, e non credo sarebbe l'ideale, per quanto tutti abbiano naturalmente il diritto di guardarsi un film anche solo lì, se gli va, e di giudicarlo anche guardandolo con l'immagine che va e che viene. Sciatto non mi pare proprio, il film. Scopiazzato finché si vuole, banale anche, ma sciatto non mi pareva.

    Allora, forse non hai capito (o non vuoi capire, non so). Credo ci sia una bella differenza (parecchio sostanziale) tra le baracconate di questi penosi blockbusteroni e gli effetti splatter di Tom Savini e c...Esplosioni, devastazioni in CG e pagliacciate varie (distanti anni luce dalle creazioni di un Rob Bottin o un Steve Johnson). Infatti ho detto che gli sfx di Stan Winston sono deludenti rispetto al suo eccellente standar (che poi Giorni Contati e una vaccatona con SFX alla Michael Bay, che sono ben diversi da quelli di Tom Savini)

    Se a me un film prende mi prende anche su una tv da campeggio (la scusa "al cinema aveva il suo effetto" mi pare stantia)

    Per te può essere un capolavoro, per me non solo è sciatto, ma una vera e propria vaccata!

    Seppoi dovrei reagire così ai film che adoro io e il Marcel mi monopalla (o chi per lui) dovrei dare fuoco al sito!

    Siccome il film l'ho visto e lo trovato orrendo, sciatto e cafone, per te può pure essere un capolavoro (buon per te a questo punto)

    Sembra che tu voglia convincermi (inutilmente) del contrario

    Ma più fai così, più mi accanisco :)

    Giorni contati è un gran film di m...a Spiacente, ma non ci posso fare nulla...

    Ma la blasfemia più grande e accostarlo (anche solo per scherzo) ad un capolavoro come L'avvocato del diavolo
    Ultima modifica: 9/10/16 20:12 da Buiomega71
  • Zender • 9/10/16 20:12
    Consigliere - 43620 interventi
    Scusa Buio, a parte che mi pare che tra il mio dire che il film è discreto e il capolavoro ce ne passa un bel po', di acqua sotto i ponti, io non voglio convincere nessuno. Trattasi di normale dialettica che mi pare tu non voglia accettare. Se no cosa ci sta a fare un forum, se non per discutere di un film? Ho mai detto che non puoi dargli una palla al film? Ma stiamo scherzando? Puoi dire finché vuoi che è una vaccata, ma non capisco perché non potrei ribattere. Che mi frega di convincere te? Semplicemente intervengo (cosa che purtroppo non ho quasi mai tempo di fare e me ne dispiace), se ne ho voglia, per ribattere e non per dire solo "a me piace punto".

    Gli effetti speciali sono effetti speciali. Cambia l'ambito in cui intervengono, ma non è che quelli applicati a un blockbuster facciano schifo e quelli realizzati per le produzioni indipendenti siano meravigliosi. Atto di forza era un blockbusterone con effetti meravigliosi, per dire. Son cambiati i tempi e quello che un tempo si faceva con il lattice e le maschere adesso si fa con il digitale, perlopiù. Chi ha i soldi per farseli al meglio ottiene risultati sensazionali.

    "Al cinema fa il suo effetto" non è una scusa manco per niente (di che poi?), è la verità. Credi che al cinema la gente ci vada solo per vedere i film prima? Il cinema è un'esperiennza diversa da casa e se per te è uguale sono affari tuoi. Poi naturale, c'è chi viene colpito di più, chi meno, dipende da mille cose. Davvero non capisco come puoi saltar su così se uno appena si permette di dissentire dal tuo parere. Ma stiamo scherzando? Hai detto la tua? Ho detto la mia. Significa controbattere, e da parte mia come sai non c'è mai risentimento nella cosa. Gradirei non ci fosse manco da parte tua.

    Quanto all'accostarlo all'Avvocato del Diavolo parlavo semplicemente di Byrne che mi ricordava Al Pacino in quel film, non certo del film.
    Ultima modifica: 9/10/16 20:18 da Zender
  • Buiomega71 • 9/10/16 20:24
    Pianificazione e progetti - 22026 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Scusa Buio, a parte che mi pare che tra il mio dire che il film è discreto e il capolavoro ce ne passa un bel po', di acqua stotto i ponti, io non voglio convincere nessuno. Trattasi di normale dialettica che mi pare tu non voglia accettare. Se no cosa ci sta a fare un forum, se non per discuterne? Ho mai detto che non puoi dargli una palla al film? Ma stiamo scherzando? Puoi dire finché vuoi che è una vaccata, ma non capisco perché non potrei ribattere. Che mi frega di convincere te? Semplicemente intervengo (cosa che purtroppo non ho quasi mai tempo di fare e me ne dispiace), se ne ho voglia, per ribattere e non per dire solo "a me piace punto".

    Gli effetti speciali sono effetti speciali. Cambia l'ambito in cui intervengono, ma non è che quelli applicati a un blockbuster facciano schifo e quelli realizzati per le produzioni indipendenti siano meravigliosi. Atto di forza era un blockbusterone con effetti meravigliosi, per dire. Son cambiati i tempi e quello che un tempo si faceva con il lattice e le maschere adesso si fa con il digitale, perlopiù. Chi ha i soldi per farseli veri ottiene risultati sensazionali.

    "Al cinema fa il suo effetto" non è una scusa manco per niente (di che poi?), è la verità. Credi che al cinema la gente ci vada solo per vedere i film prima? Il cinema è un'esperiennza diversa da casa e se per te è uguale sono affari tuoi. Poi naturale, c'è chi viene colpito di più, chi meno, dipende da mille cose. Davvero non capisco come puoi saltar su così se uno appena si permette di dissentire dal tuo parere. Ma stiamo scherzando? Hai detto la tua? Ho detto la mia. Significa controbattere, e da parte mia come sai non c'è mai risentimento nella cosa. Gradirei non ci fosse manco da parte tua.


    Allora, potremmo andare avanti tutta la notte a dire "per me e un film discreto" o "per me e una vaccata"

    Sei tu che hai accostato gli effetti speciali con Tom Savini (che poco ci azzecca)

    Ci sono due tipi di SFX (come ben sai) e a me quelli da blockbusterone in CG fanno venire la congestione (quasi sempre) e sono tutt'altra cosa dal make up o dagli effetti splatter (anche se oggi fanno pure quelli in CG)

    Gli SFX di Giorni Contati sarebbero il male minore, perchè nulla funziona in questo film

    Siccome io ragiono come guardo i film, non credo che vedere al cinema Giorni Contati cambierebbe il mio giudizio

    Perchè scritto così sembra che tu voglia dire "E Buio, magari se lo vedevi al cinema cambiavi idea", cosa a cui non credo proprio (tutto quì)

    Eccerto che sono affari miei, infatti così ragiono (che piaccia o meno)

    Ok, a te non pare sciatto, per me e la quintessenza della sciatteria

    Ormai dovresti conoscermi, come difendo i miei cult, affosso i miei odi personali e, come in questo caso, salta fuori il mio lato "faunesco" per metà sopito.

    No, nessun rancore, ci mancherebbe. Ma un pò di foga in più rispetto agli standar...
  • Zender • 9/10/16 20:44
    Consigliere - 43620 interventi
    Infatti non voglio continuare a dire vaccata o film discreto, non ha senso. O si dice il perché o ci si può anche fermare subito. Non penso esistano due tipi di effetti speciali. Ormai anche i film minori (horror o non horror che siano) fanno trequarti degli effetti in CGI: costa meno e se trovi quello bravo riescono a volte pure meglio di certe splatterate fatte da cani. Il make up è un'altra cosa (ma mi sa che pure quello sarà sempre più risolto in digitale, in futuro).

    Non ho detto che al cinema cambierebbe il TUO giudizio. Francamente io facevo un discorso più generale. E vedere per la prima volta un film molto ben "effettato" al cinema le cose le può cambiare, così come vedere un film con un bel 3D, o ancora un film in "cinemascope" e non "quadrato". Son tutte invenzioni fatte per migliorare il coinvolgimento.

    Lo so che difendi i tuoi cult e nessuno ha mai detto che non devi farlo, ma dovresti anche poter distinguere da chi attacca per il gusto di farlo e per provocazione (cosa che odio e che al limite giustificherebbe pure interventi così) da chi lo fa per provare a discuterne. Se no vediamo se io intervengo su Miriam per dire quel film francamente è una vera m... come hai fatto tu qui se non dici nulla. Anzi, ricordo bene come saltasti su solo perché uno aveva scritto PER ME è da monopallino (quelle due paroline che tu non hai nemmeno messo, per questo film).
  • Buiomega71 • 9/10/16 20:49
    Pianificazione e progetti - 22026 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Se no vediamo se io intervengo su Miriam per dire quel film francamente è una vera m... come hai fatto tu qui se non dici nulla. Anzi, ricordo bene come saltasti su solo perché uno aveva scritto PER ME è da monopallino (quelle due paroline che tu non hai nemmeno messo, per questo film).

    Il "per me" l'ho messo eccome (vedi post indietro) e non posso ripertelo ad nauseaum

    Tu fai questo con Miriam e ti salta in aria il sito! :) La differenza e che amo Miriam più di me stesso, al contrario sul tuo giudizio tiepido a Giorni Contati (e credimi, fà la differenza)

    Le mie opinioni e sul perchè credo di averle espresse (poi non posso scendere nei dettagli perchè: primo l'ho visto tredici anni fà, secondo me lo sono scordato appena finiti i titoli di coda)

    Ah, continuo a non essere d'accordo sul discorso SFX, ma tant'è...
    Ultima modifica: 9/10/16 20:53 da Buiomega71
  • Zender • 9/10/16 21:25
    Consigliere - 43620 interventi
    Il per me l'hai messo dopo, non nel primo intervento su "giorni contati" al quale avevo risposto la prima volta (e che ora è scomparso). Parlo dell'intervento in cui rispondevi a Raremirko usando il cosiddetto francesismo senza usare nessun "per me" di nessun tipo e dicendo solo che giorni contati era un film di m... e basta. Ho sbagliato a non quotare, non lo faccio per tenere piu ordinati i post ma poi succedon ste cose, colpa mia. Il problema comunque è che parlare di film di cui non ci si ricorda nulla o quasi ha poco senso. Si finisce appunto col tranciare giudizi che per forza di cose si limitano a bello o brutto e poco più.
  • Buiomega71 • 9/10/16 21:29
    Pianificazione e progetti - 22026 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Il per me l'hai messo dopo, non nel primo intervento su "giorni contati" al quale avevo risposto la prima volta (e che ora è scomparso). Parlo dell'intervento in cui rispondevi a Raremirko usando il cosiddetto francesismo senza usare nessun "per me" di nessun tipo e dicendo solo che giorni contati era un film di m... e basta. Ho sbagliato a non quotare, non lo faccio per tenere piu ordinati i post ma poi succedon ste cose, colpa mia. Il problema comunque è che parlare di film di cui non ci si ricorda nulla o quasi ha poco senso. Si finisce appunto col tranciare giudizi che per forza di cose si limitano a bello o brutto e poco più.

    Infatti, per me era finità lì (ho dato il mio personale giudizio lapidario a quel film)

    Poi hai messo tutto in questo post

    Il per me lo messo su questo thread comunque
  • Raremirko • 9/10/16 22:11
    Addetto riparazione hardware - 3484 interventi
    Il film me lo ricordo come discreto e d'atmosfera.