DISCUSSIONE GENERALE di Ghostbusters - Acchiappafantasmi (1984)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Tarabas • 25/02/14 11:43
    Formatore stagisti - 2070 interventi
    Mi spiace, era l'autore della definizione di "male" che uso comunenemente ogni giorno.
  • Blutarsky • 25/02/14 11:52
    Custode notturno - 332 interventi
    un grande della commedia americana,
    regista (National Lampoon's Vacation, Ricomincio da capo, Terapia e pallottole...) sceneggiatore (Animal House, Ghostbuster...) e in Tv con la trasmissione culto SCTV.
    si è sempre considerato più un regista/sceneggiatore che non un attore, nonostante avesse delle buone doti recitative.
    mi spiace molto...
    Ultima modifica: 25/02/14 11:53 da Blutarsky
  • Daniela • 25/02/14 12:10
    Gran Burattinaio - 5512 interventi
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Cerchiamo di rispettare anche chi (come il sottoscritto) ricorda Ramis per essere stato il dottor Egon in Ghostbusters...Evitando, magari, i cavoli...

    Non voleva essere una mancanza di rispetto, anzi... Certo Ramis, per quanto possa essere stato simpatico nel suo ruolo più famoso, come attore ha avuto una carriera del tutto trascurabile, mentre come regista ha diretto non solo quella che è considerata quasi unanimemente una delle più belle ed originali commedie degli anni novanta, ma anche altre pellicole interessanti e/o divertenti come quelle citate da Zender.
    Rilevante anche la sua attività di sceneggiatore, oltre che dei suoi film migliori anche della pietra miliare Animal House oltre che degli stessi due Ghostbusters. E' per queste attività, di gran lunga più rilevanti e significative che andrebbe soprattutto ricordato dalla stampa, poi ogni appassionato lo ricorda come meglio preferisce.
  • Buiomega71 • 25/02/14 12:15
    Pianificazione e progetti - 22757 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Cerchiamo di rispettare anche chi (come il sottoscritto) ricorda Ramis per essere stato il dottor Egon in Ghostbusters...Evitando, magari, i cavoli...

    Non voleva essere una mancanza di rispetto, anzi... Certo Ramis, per quanto possa essere stato simpatico nel suo ruolo più famoso, come attore ha avuto una carriera del tutto trascurabile, mentre come regista ha diretto non solo quella che è considerata quasi unanimemente una delle più belle ed originali commedie degli anni novanta, ma anche altre pellicole interessanti e/o divertenti come quelle citate da Zender.
    Rilevante anche la sua attività di sceneggiatore, oltre che dei suoi film migliori anche della pietra miliare Animal House oltre che degli stessi due Ghostbusters. E' per queste attività, di gran lunga più rilevanti e significative che andrebbe soprattutto ricordato dalla stampa, poi ogni appassionato lo ricorda come meglio preferisce.


    Magari avrei evitato di scrivere col cavolo, poi fate voi...

    E già comunque buona cosa che la stampa lo abbia riportato. Molti rappresentati cult di cinema (vedi, ad esempio, Hal Needham) vengono tristemente segnalati in poche righe su riviste specializzate...
  • Ruber • 25/02/14 18:37
    Contratto a progetto - 9049 interventi
    Buon attore e in seguito discreto regista, spiace.