DISCUSSIONE GENERALE di Fargo (4 stagioni) (2014)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Didda23 • 17/10/14 18:40
    Comunicazione esterna - 5755 interventi
    Schrammy, la mia dolce metà è allergica ai sottotitoli. Considerando che cinematograficamente abbiamo gusti diversi, le serie sono un giusto compromesso per passare la serata assieme.
  • Schramm • 17/10/14 18:49
    Controllo di gestione - 6887 interventi
    e allora ti prego intanto guardatelo da solo in originale!! tanto è così bellissimissimo che vorrai rivederlo!! :D
  • Redeyes • 17/10/14 23:40
    Formatore stagisti - 884 interventi
    Schramm ebbe a dire:
    e allora ti prego intanto guardatelo da solo in originale!! tanto è così bellissimissimo che vorrai rivederlo!! :D

    Purtroppo dopo aver visto TD in lingua originale é impossibile concepirlo doppiato...con le dovute cautele é quasi come vedere Romanzo criminale, la serie, non in dialetto
  • Schramm • 18/10/14 10:47
    Controllo di gestione - 6887 interventi
    sì, non per riaprire la vexata quaestio del doppiaggio vs versione originale ma TD doppiato è pari a un porno censurato di tutte le scene hardcore...ma senza andare lontani, cioè off topic, diciamo pure che anche fargo doppiato ha dell'inconcepibile, soprattutto per quel che riguarda la prestazione di thornton. una voce sbagliata, un'intonazione fuori posto e trasfiguri e dissimuli tutto.
    Ultima modifica: 18/10/14 10:48 da Schramm
  • Brainiac • 18/10/14 11:11
    Call center Davinotti - 1469 interventi
    Posso confermare quanto affermato da Schramm e dagli altri estimatori di questa serie che porta la tv ad una confezione deluxe. Non sono di quelli che "la televisione è il nuovo Cinema", nè tantomeno di quelli che "non riesco più a trovare tempo per vedere film perchè mi devo sparare 4 serie di Lost in vattelapesca" nè mi annovero fra le fila del "ho poco tempo e i 35' di un singolo episodio s'incastrano meglio con la mia fittissima agenda". Poche cose pensate per la tv -sempre nella mia modestissima opinione of course- raggiungono le vette dei film che più amo. Ma fra le tante, Fargo è una di quelle che valgono la candela. Fotografia, caratterizzazione dei personaggi, dialoghi. E' tutto molto bello.
  • Schramm • 1/11/14 12:54
    Controllo di gestione - 6887 interventi
    Redeyes ebbe a dire:
    Schramm ebbe a dire:
    finita. dovendogli proprio trovare un par di peluzzi nell'ovo, diremmo che nel sesto episodio un paio di forzature narrative rischiano di fargli saltare lo squalo (una non viene bellamente spiegata; l'altra sì ma resta di scarsa plausibilità). ma sono appunto peli di uova d'oro.

    complessivamente corro ad accendere tutti i ceri di tutte le chiese d'europa.

    Senza spoilerare...se possibile a quali momenti t riferisci?


    a questi 2

    SPOILERONE

    come ha fatto malvo a far piovere pesci e lester a rientrare bel bello nella sua stanza ipersorvegliata d'ospedale?? e pure attribuendo il primo evento alla furiosa tormenta come hanno fatto dei pesci a venire risucchiati da laghi ghiacciatissimi? FINE SPOILERONE

    in questi due casi siamo a un potenziale salto dello squalo che riga un po' la carrozzeria di un meccanismo altrimenti perfettamente oliato, ove le ellissi vengono apparecchiate con maestria e tutte le alogie vengono poi ricondotte a un ordine logico ferreo...
  • Daniela • 1/11/14 14:46
    Gran Burattinaio - 5566 interventi
    SPOILERONI
    (per argomentare sugli SPOILERONI schrammici)


    Pioggia di pesci:
    estremamente suggestiva, ma davvero tosta da spiegare razionalmente, non tanto per il fatto in se - evento assai raro ma documentato in varie occasioni - quanto, come appunto scrivi, per il clima rigidissimo. Tormente, uragani o simili possono trasportare pesci o altri piccoli animali anche per decine di chilometri, ma, per come ci viene mostrato, l'inverno dovrebbe aver ghiacciato tutti i laghi dei dintorni, compresi quelli più grandi, e l'oceano è troppo distante rispetto ai luoghi in cui è ambientata la vicenda.
    Che dire allora? Forse Dio ha dato una mano al Diavolo, ossia Malvo?
    Comunque, se devo sospendere l'incredulità, la sospendo volentieri davanti a spettacoli di qualità tanto eccelsa. Se la seconda stagione è buona quanto questa (o almeno "quasi" quanto questa), mi va bene anche una pioggia di lavatrici...

    Ritorno in ospedale di Lester
    Qui non mi si è drizzata invece nessuna antenna. Lester torna nella sua stanza sorvegliata nello stesso modo in cui ne è uscito, ossia spinto da una infermiera mentre si trova infilato nel letto dell'altro paziente, con il volto interamente bendato.
    D'accordo, è una modalità estremamente rischiosa e che tutto fili liscio è assai improbabile, ma non impossibile.
    Ultima modifica: 1/11/14 14:48 da Daniela
  • Schramm • 1/11/14 16:27
    Controllo di gestione - 6887 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    SPOILERONI
    (per argomentare sugli SPOILERONI schrammici)


    Pioggia di pesci:
    estremamente suggestiva, ma davvero tosta da spiegare razionalmente, non tanto per il fatto in se - evento assai raro ma documentato in varie occasioni - quanto, come appunto scrivi, per il clima rigidissimo. Tormente, uragani o simili possono trasportare pesci o altri piccoli animali anche per decine di chilometri


    si, difatti la prima cosa a cui mi ha fatto pensare questa scena è stato il ricordo di un diluvio avvenuto dalle mie parti quand'ero infante di rane e rospi, tanto più che nel leggere decenni dopo un racconto omonimo di king su una pioggia di rospi carnivori e zannuti qualcosa ha fatto snap nel mio cervello, molto più di quando anni dopo vidi qualcosa di similare in magnolia... però, però. il fatto è che poco prima vediamo malvo scatenare qualcosa di similare con locuste e altre piaghe apocalittiche, per cui la prima cosa a cui logicamente pensi rispetto al plot non è il clima, ma il suo zampino. quando poi nella settima puntata viene spiegato subito che si è trattata di un'anomalia climatica, il relé dell'impossibilità dovuta alla glaciazione è scattato immediatamente.

    certo, complessivamente l'occhio lo si chiude, ma lì per lì l'ammaccamento lo senti tutto...

    Daniela ebbe a dire:
    Se la seconda stagione è buona quanto questa (o almeno "quasi" quanto questa), mi va bene anche una pioggia di lavatrici...

    la prossima sarà un prequel di questa, e ci mostrerà finalmente che cazzarola è avvenuto a sioux falls nel 79. speriamo si mantengano inalterati i livelli di questa. da par mio, la fiducia è massima.

    Daniela ebbe a dire:
    Ritorno in ospedale di Lester
    Qui non mi si è drizzata invece nessuna antenna. (...) è una modalità estremamente rischiosa e che tutto fili liscio è assai improbabile, ma non impossibile.


    chiamiamola pure forzatura. non mi sarebbe spiaciuto vederla esplicitata. difatti, se vuoi riuscire a sospendere la mia incredulità, devi fingere, non omettere: finché i coen mi scodellano un'assurdità ben cucita e ricamata io ci sto. è quando non lo fanno che resto perplesso. e considerata la sorveglianza minuziosa che aveva, lester rientrato in ospedale senza problema alcuno ancora non la mando tanto giù.
  • Galbo • 14/12/14 08:20
    Consigliere massimo - 3850 interventi
    Dopo avere visto l'intera serie posso dire che il livello è davvero elevato, siamo dalle parti del capolavoro televisivo. A mio parere va vista in lingua originale ma mi piacerebbe vederne anche qualche episodio doppiato, così per curiosità....
  • Daniela • 17/10/15 11:22
    Gran Burattinaio - 5566 interventi
    Allora ci siano... Ieri sera ho visto il primo episodio della seconda stagione. Dopo True Detective 2, altra serie antologica, il timore di restare delusa era forte. E poi, scorrendo i nomi nel cast, nessuno sembra in grado di offrire prestazioni paragonabili a quelle di assoluta eccellenza di Billy Bob Thornton e Martin Freeman.
    E'bastata però la primissima sequenza - che non vi racconto per non sciupare la sorpresa - per rialzare bruscamente il livello delle aspettative.
    Fargo 2 parte alla grande, mette in campo già nel primo episodio un buon numero di personaggi, riuscendo a caratterizzarli con pochi tratti essenziali, traccia già le coordinate delle future intersezioni che li porteranno a incontrarsi/scontrarsi. C'è anche l'ironia mischiata al sangue, molto sangue, soprattutto ci sono quegli scatti imprevedibili che hanno reso tanto goduriosa la prima stagione.
    Insomma, se il buon giorno si vede dal mattino, ora mi aspetto una gran giornata :o)
    Ultima modifica: 17/10/15 11:24 da Daniela
  • Galbo • 17/10/15 11:27
    Consigliere massimo - 3850 interventi
    Ottimo, io non sapevo neanche che ci fossa una seconda stagione
  • Cotola • 17/10/15 11:46
    Consigliere avanzato - 3669 interventi
    Speriamo Daniela e grazie poiché anche io come Galbo non sapevo che ci fosse la seconda stagione.
  • Schramm • 17/10/15 12:56
    Controllo di gestione - 6887 interventi
    Galbo ebbe a dire:
    Ottimo, io non sapevo neanche che ci fossa una seconda stagione

    sì a quanto ne so è una sorta di prequel. non so però se sia appena partita o se sia già conclusa, nel qual caso inizio subito a sguinzagliare i molossi!
  • Schramm • 17/10/15 13:11
    Controllo di gestione - 6887 interventi
    ok, come non scritto. la seconda stagione finisce a dicembre inoltrato. per quanto mi consta non ce n'è, s'ha ddà aspettà. non ce la faccio a sbavare di settimana in settimana. mi porto avanti con tony soprano, frattanto.
    Ultima modifica: 17/10/15 13:34 da Schramm
  • Daniela • 17/10/15 14:05
    Gran Burattinaio - 5566 interventi
    Si tratta di un prequel sui generis in quanto le vicende narrate non sono immediatamente antecedenti con quelle raccontate nella stagione 1, ma risalgono a molti anni prima.

    per Schramm:
    anche io preferisco la scorpacciata allo spelucchio settimanale, ma questa volta la curiosità era troppo forte, non ho resistito... ed adesso ne pago le conseguenze con l'attesa ;o)
  • Daniela • 17/12/15 12:54
    Gran Burattinaio - 5566 interventi
    per Zender:
    sto per concludere la visione di Fargo 2.
    Essendo un'altra stagione auto-conclusiva come la precedente, con un cast interamente diverso (che conta oltretutto molti attori impegnati in ruoli di rilievo), riterrei opportuna una scheda separata, analogamente con quanto fatto in occasione di True Detective 2.
    Attendo il tuo ok...
  • Schramm • 17/12/15 13:02
    Controllo di gestione - 6887 interventi
    ...temo che non lo avrai (vedi topic di true detective). intanto mi appresto a scorpacciare la 2, della quale ho sentito finora solo grandissime cose.
  • Zender • 17/12/15 14:52
    Consigliere - 44635 interventi
    No Daniela, dissi che lo feci l'altra volta proprio se eravamo certi che lo si evitava in futuro. Ci sarà naturalmente lo speciale stagione per stagione.
    Ultima modifica: 17/12/15 14:55 da Zender
  • Galbo • 17/12/15 16:18
    Consigliere massimo - 3850 interventi
    Zender ebbe a dire:
    No Daniela, dissi che lo feci l'altra volta proprio se eravamo certi che lo si evitava in futuro. Ci sarà naturalmente lo speciale stagione per stagione.

    il problema di queste serie è che ad ogni stagione cambiano completamente gli attori, per quello meriterebbero schede separate....
  • Zender • 17/12/15 16:48
    Consigliere - 44635 interventi
    Galbo ebbe a dire:
    Zender ebbe a dire:
    No Daniela, dissi che lo feci l'altra volta proprio se eravamo certi che lo si evitava in futuro. Ci sarà naturalmente lo speciale stagione per stagione.

    il problema di queste serie è che ad ogni stagione cambiano completamente gli attori, per quello meriterebbero schede separate....

    Lo so Galbo, ma abbiamo già afforntato questa questione per 94 pagine di American Horror Story. Se adesso cominciano a farle tutte così addio.