DISCUSSIONE GENERALE di Dead man down - Il sapore della vendetta (2013)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Daniela • 8/01/14 09:47
    Gran Burattinaio - 5473 interventi
    Per spiegare una cosa che ho scritto nel commento e che può sembrare incomprensibile.
    Ossia: "che cavolo di materie insegnano nelle facoltà di ingegneria ungheresi?"

    SPOILER
    Il protagonista si è infiltrato in una banda criminale per far fuori i farabutti direttamente o direttamente implicati nella morte della figlioletta e della moglie. Ad un certo punto dice di essere un ingegnere e questa giustifica, ad esempio, la sua abilità con gli strumenti informatici. Però, nel corso del film, si rileva anche un tiratore scelto conoscitore di armi, un maneggione di esplosivi, un picchiaduro fortissimo, tanto da riuscire da solo a eliminare una ventina di gangsters professionisti.
    Queste cose se le fa Willis o Stathan, ok, sospendo l'incredulità. Ma questo qui fino a due anni prima era un tranquillo ingegnere padre di famiglia, mica un killer della mafia.
    Gli sceneggiatori si devono essere accorti che doveva essere fornita una qualche spiegazione, per cui ad un certo punto la Rapace chiede a Farrell com'è che maneggia le armi tanto bene e quello risponde di aver fatto il servizio militare. Questo può andar bene per imbracciare un fucile, ma non giustifica il macello nel finale, in cui il nostro fa fuori non una ma due bande criminali.

    Altra cosa che mi è sembrata troppo forzata.
    La Rapace è rimasta sfregiata in un incidente d'auto e vuol vendicarsi del responsabile, in quanto le ha rovinato la vita.
    Però quel che si vede è un orecchio malmesso e qualche cicatrice su una guancia. I truccatori non avranno voluto imbruttirla troppo, però così non si capisce perché i ragazzini del vicinato debbano mettersi a gridare "mostro!" ogni volta che mette piede in strada, fino al punto di lanciargli pietre... Certamente prima era peggio (nel film si accenna a varie operazioni), ma adesso è una bella donna con difetti che possono essere minimizzati dall'acconciatura e dal maquillage, quindi...
    Ultima modifica: 8/01/14 09:49 da Daniela
  • Didda23 • 8/01/14 11:48
    Comunicazione esterna - 5748 interventi
    Delle due cose quella che mi ha particolarmente colpito è quella della Rapace. Se tutti i mostri fossero cosi!
    Per Farrell non saprei, forse la leva ungherese prevede super esercitazioni in stile navy seal!

    Mi è piaciuto da impazzire In trance, quindi sai che sono l'ultimo a cui chiedere responsi sulla verosimiglianza in un film...
  • Galbo • 8/01/14 12:06
    Consigliere massimo - 3835 interventi
    Tutto è relativo: è possibile che sotto le armi qualcuno diventi una sorta di Rambo. Bisogna esercitare la "sospensione dell'incredulità" :)
  • Galbo • 8/01/14 12:08
    Consigliere massimo - 3835 interventi
    Didda23 ebbe a dire:
    Delle due cose quella che mi ha particolarmente colpito è quella della Rapace. Se tutti i mostri fossero cosi!
    Per Farrell non saprei, forse la leva ungherese prevede super esercitazioni in stile navy seal!

    Mi è piaciuto da impazzire In trance, quindi sai che sono l'ultimo a cui chiedere responsi sulla verosimiglianza in un film...


    In trance è piaciuto anche a me ma credo che siamo in controtendenza....
  • Galbo • 8/01/14 12:09
    Consigliere massimo - 3835 interventi
    In effetti, rileggendo il mio commento credo di avere un po' largheggiato nel voto finale
  • Daniela • 8/01/14 13:37
    Gran Burattinaio - 5473 interventi
    In effetti, rispetto a In trance, questo Dead man down è un film neo-realista... ;oP

    Magari Galbo non sei tu che hai largheggiato ma io che avevo la luna torta quando l'ho visto...
    siccome tu e Didda l'avete valutato bene volevo avere il vostro parere su queste che queste cose che mi erano rimaste indigeste.

    Per Didda: anche io vorrei essere un mostro come la Rapace... Se a lei lanciano le pietre, quegli odiosi ragazzini alla mia vista che farebbero? mi sparano con il bazooka
  • Didda23 • 8/01/14 13:50
    Comunicazione esterna - 5748 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    In effetti, rispetto a In trance, questo Dead man down è un film neo-realista... ;oP

    Magari Galbo non sei tu che hai largheggiato ma io che avevo la luna torta quando l'ho visto...
    siccome tu e Didda l'avete valutato bene volevo avere il vostro parere su queste che queste cose che mi erano rimaste indigeste.

    Per Didda: anche io vorrei essere un mostro come la Rapace... Se a lei lanciano le pietre, quegli odiosi ragazzini alla mia vista che farebbero? mi sparano con il bazooka


    Credo che si inchinerebbero di fronte alla tua cultura e alla tua classe.
  • Didda23 • 8/01/14 13:52
    Comunicazione esterna - 5748 interventi
    Comunque mi piace come gira Oplev e la sua prova americana è sostanzialmente promossa.
    Lo vedrei benissimo a girare un bel giallo con tanto mistero. Le atmosfere (vedi uomini che odiano le donne) le sai creare!
  • Galbo • 8/01/14 14:28
    Consigliere massimo - 3835 interventi
    Sì, anche a mio parere il film è sostanzialmente buono, certo dal punto di vista della plausibilità qualche dubbio viene.....
    Per tirarci su il morale propongo la revisione di qualche puntata doc di Breaking Bad ;)
    Ultima modifica: 8/01/14 14:29 da Galbo
  • Daniela • 8/01/14 15:09
    Gran Burattinaio - 5473 interventi
    Si, è girato bene, proprio per questo mi sono rimaste nel gozzo quelle forzature, se fosse stato nel complesso un film-ciofeca ci avrei fatto forse meno caso...

    per Didda: ma che inchino ed inchino, bazooka, credi a me :oP

    comunque, tornando al film, ho trovato il modo per rimediare con questo dialogo immaginario

    SPOILER:

    Lei (decisa): sono un mostro, vedi? Sono costretta ad indossare solo un mono-orecchino e spendo un casino in fard! Quel tizio me lo devi ammazzare, o ti denuncio così impari a strangolare tizi in casa senza tirare giù le tendine!
    Lui (mesto): ma... veramente io avrei la mia vendetta personale da portare a termine...
    Lei: Ma che deve vendicare?
    Lui: la morte di mia figlia e di mia moglie, senza contare che hanno cercato di far la buccia pure a me...
    Lei (comprensiva): Beh, allora, hai ragione, in confronto a quello che hanno fatto a te, la mia faccenda è una piccolezza. Vendicati pure tranquillamente. Ne hai da far fuori parecchi?
    Lui: Eh si, me ne rimangono una ventina. Uno cercherò di risparmiarlo perché è diventato babbo da poco, ma agli altri conto di fargli tirare il calzino...
    Lei (stupita): Ma sono criminali incalliti! E come pensi di fare? Non mi hai detto di essere un semplice ingegnere?
    Lui: Si, ma mi sono laureato in ingegneria con CEPU mentre lavoravo nell'esercito magiaro, sezione corpi speciali.
    Lei (rassicurata): Ah allora...

    FINE SPOILER
    ed anche fine bischerate, che per oggi ne ho scritte a sufficienza :oP
    Ultima modifica: 8/01/14 15:11 da Daniela
  • Didda23 • 8/01/14 15:32
    Comunicazione esterna - 5748 interventi
    Veramente geniale, degna del miglior Tarantino
  • Galbo • 8/01/14 16:02
    Consigliere massimo - 3835 interventi
    Bella
  • Daniela • 29/04/14 14:16
    Gran Burattinaio - 5473 interventi
    Piero68 scrive nel suo commento:
    Rapace brava ma a mio avviso troppo poco "sfigurata" per essere eletta a "mostro"

    Infatti... vorrei essere sfigurata anche io come quel mostro lì, sarei comunque più bellina di come sono al naturale ;o)
  • Gestarsh99 • 18/06/14 19:11
    Scrivano - 16490 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    ... vorrei essere sfigurata anche io come quel mostro lì, sarei comunque più bellina di come sono al naturale ;o)

    Faccio l'avvocato del diavolo a stelle e strisce: dal momento che il film è americano e gli americani sono generalmente fissatissimi con la forma fisica e la perfezione estetica (a parte i frequentatori del McDonald's), in questo contesto iperscrupoloso anche una piccola cicatrice o una semplice voglia sul viso sono sinonimi di grave e irreversibile sfiguramento a morte.

    Come scappatoia al bug di sceneggiatura ci sta :D
  • Jandileida • 23/03/15 14:08
    Addetto riparazione hardware - 410 interventi
    Ma poi scusate,

    SPOILERONE, ACHTUNG!


    ma Howard non era il mandante dell'omicidio della famigliola? Come è possibile che non conoscesse il viso di Farrell? Ma che agli albanesi gli ha detto di uccidere tutti quelli dello stabile?

    Si poi il "mostro" Rapace veramente inverosimile.
    Ultima modifica: 23/03/15 14:10 da Jandileida