Discussioni su Cimitero vivente - Pet sematary - Film (1989)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Buiomega71 • 12/03/11 15:38
    Consigliere - 25851 interventi
    Perdonami, Zender, ma nel cast mancano : Miko Hughes ( il piccolo e infernale Cage), Brad Greenquist ( lo spettro guida di Louis, Pascow) e Andrew Hubatsek ( nel piccolo, ma impressionante e significativo , ruolo di Zelda), nonchè Susan Blommaert ( la governante di casa Credd, protagonista di una delle scene più sconvolgenti del film).
    Ultima modifica: 12/03/11 15:42 da Buiomega71
  • Zender • 12/03/11 19:22
    Capo scrivano - 47611 interventi
    Inseriti.
  • Redeyes • 11/02/19 11:20
    Formatore stagisti - 944 interventi
    Il 9 Maggio uscirà nelle sale il remake di 'Pet Sematary' diretto da Kevin Kölsch e Dennis Widmyer con protagonisti Jason Clarke, Amy Seimetz e John Lithgow.
  • Caveman • 11/02/19 17:41
    Servizio caffè - 403 interventi
    Redeyes ebbe a dire:
    Il 9 Maggio uscirà nelle sale il remake di 'Pet Sematary' diretto da Kevin Kölsch e Dennis Widmyer con protagonisti Jason Clarke, Amy Seimetz e John Lithgow.

    Ho buone sensazioni, soprattutto grazie alla presenza di John Lithgow.
  • Buiomega71 • 11/02/19 21:39
    Consigliere - 25851 interventi
    Curiosissimo di vedere cosa ti hanno tirato fuori i registi di Starry eyes
  • Schramm • 11/02/19 21:42
    Scrivano - 7692 interventi
    da tanto di realizzatori mi aspetto un p.s. più adeso alla morbosità ossessiva del libro. quanto a traduzione in immagini di situazioni e figure, già rabbrividisco. col tutto che già la lambert non ci andò giù con mano vellutatissima. hype a 360° anche dalle mie parti.
    Ultima modifica: 11/02/19 21:42 da Schramm
  • Raremirko • 12/02/19 22:42
    Call center Davinotti - 3862 interventi
    Per me la Lambert già aveva detto tutto, comunque se potrò vedrò.
  • Rebis • 12/02/19 22:49
    Compilatore d’emergenza - 4419 interventi
    Doveva girarlo Aja questo remake, scelta più adatta secondo me... comunque dal trailer pare abbiano smorzato i toni rispetto al libro e al film precedente: non è il piccolo Cage a morire, ma la sorellina più grande...
  • Schramm • 12/02/19 22:57
    Scrivano - 7692 interventi
    sulla base di quest'informazione potrei già sbottare che non ci siamo davvero. però hey, stiamo parlando di chi ha forgiato starry eyes! su con la fiducia! peggio del sequel non potrà essere.
  • Buiomega71 • 12/02/19 22:59
    Consigliere - 25851 interventi
    Rebis ebbe a dire:
    Doveva girarlo Aja questo remake, scelta più adatta secondo me... comunque dal trailer pare abbiano smorzato i toni rispetto al libro e al film precedente: non è il piccolo Cage a morire, ma la sorellina più grande...

    La pensavo così anch'io finchè non ho visto Starry eyes, inquietanti, poi, quei ragazzini con maschere pagane stile Wicker Man

    Certo, la Lambert ha fatto un lavoro che pare irripetibile, ma le mie aspettative per questa seconda versione sono assai positive
  • Rebis • 12/02/19 23:04
    Compilatore d’emergenza - 4419 interventi
    Starry eyes mi è molto piaciuto ma non c'entra con l'horror zombesco... Aja era una scelta più azzeccata, ma staremo a vedere. Il film della Lambert l'ho adorato ma è un po' invecchiato, ricordo di averlo ripassato non molti anni fa...
  • Buiomega71 • 12/02/19 23:11
    Consigliere - 25851 interventi
    Rebis ebbe a dire:
    Starry eyes mi è molto piaciuto ma non c'entra con l'horror zombesco... Aja era una scelta più azzeccata, ma staremo a vedere. Il film della Lambert l'ho adorato ma è un po' invecchiato, ricordo di averlo ripassato non molti anni fa...

    Per quel che mi concerne il film della Lambert ha un potere devastante che rimane vivido anche oggi (non per nulla lo giudico tra le migliori trasposizioni filmiche dalle pagine del re di Bangor)

    Nemmeno Aja ha avuto a che fare con gli zombi, ma non credo sia questo il punto...

    Sterry eyes aveva in sè pregnanza visiva non poco macabra e soluzioni narrative sorprendenti (penso al finale) di grandissima suggestione

    Eppoi il decadimento fisico a cui và incontro la protagonista non sarebbe da sottovalutare, incastrandosi ben bene con i ritornanti kinghiani (col senno di poi)

    Inutile dire trepidante attesa per questa loro versione di OZ, IL GVANDE E TEVVIBILE
    Ultima modifica: 12/02/19 23:13 da Buiomega71
  • Caveman • 26/03/20 13:53
    Servizio caffè - 403 interventi
    Mi dispiace molto aver letto più di un commento non proprio lusinghiero nei confronti del film.

    Certo il libro del Re è uno dei tanti capolavori su carta, ma Mary Lambert dirige una pellicola altrettanto straordinaria.

    Una delle poche volte, data la natura intrinseca del genere, in cui una donna dirige un horror praticamente in modo esemplare leggere tanti rimproveri non giova certamente.
  • Caesars • 26/03/20 14:15
    Scrivano - 16791 interventi
    Cave, anch'io la penso come te sul bel film della Lambert.
    Però capisco che ad altri possa non piacere...
  • Caveman • 26/03/20 15:18
    Servizio caffè - 403 interventi
    Caesars ebbe a dire:
    Cave, anch'io la penso come te sul bel film della Lambert.
    Però capisco che ad altri possa non piacere...


    Ah, ci mancherebbe. I gusti sono sacri.
  • Herrkinski • 26/03/20 15:19
    Consigliere avanzato - 2626 interventi
    Caveman ebbe a dire:
    Caesars ebbe a dire:
    Cave, anch'io la penso come te sul bel film della Lambert.
    Però capisco che ad altri possa non piacere...


    Ah, ci mancherebbe. I gusti sono sacri.

    Beh, la media è comunque piuttosto alta..
  • Caveman • 26/03/20 15:21
    Servizio caffè - 403 interventi
    Herrkinski ebbe a dire:
    Caveman ebbe a dire:
    Caesars ebbe a dire:
    Cave, anch'io la penso come te sul bel film della Lambert.
    Però capisco che ad altri possa non piacere...


    Ah, ci mancherebbe. I gusti sono sacri.

    Beh, la media è comunque piuttosto alta..


    Si certo. Era più che altro un mio personalissimo appunto.

    Non giova molto, a mio parere, parlar male dei pochi horror girati dalle donne. A maggior ragione quando questi film (e qui tira in ballo la media)sono universalmente riconosciuti come ottimi.