DISCUSSIONE GENERALE di Cattive acque (2019)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/01/20 DAL BENEMERITO CAPANNELLE
    POI DAVINOTTATO IL GIORNO 26/06/20
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole!:
    Bubobubo
  • Quello che si dice un buon film:
    Daniela, Galbo
  • Non male, dopotutto:
    Capannelle, Rambo90, Marcel M.J. Davinotti jr.
  • Mediocre, ma con un suo perché:
    Ryo

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Zender • 8/03/20 18:00
    Consigliere - 43741 interventi
    Bubobubo, lo ribadisco: anche nei film tratti da storie vere (soprattutto quando non sono poi così note) è bene non scrivere il finale (e quindi lo stato attuale del processo).
  • Bubobubo • 8/03/20 18:20
    Call center Davinotti - 223 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Bubobubo, lo ribadisco: anche nei film tratti da storie vere (soprattutto quando non sono poi così note) è bene non scrivere il finale (e quindi lo stato attuale del processo).

    Ti chiedo scusa. Non mi sembrava uno spoiler!
  • Zender • 8/03/20 19:27
    Consigliere - 43741 interventi
    L'importante è considerare questo, come dicevo: la maggior parte delle persone che vanno al cinema in casi così non sa proprio come si sia concluso il caso. Meglio non dirglielo, è comunque una sorpresa. Soprattutto se si tratta di film recentissimi.
  • Bubobubo • 9/03/20 13:45
    Call center Davinotti - 223 interventi
    Zender ebbe a dire:
    L'importante è considerare questo, come dicevo: la maggior parte delle persone che vanno al cinema in casi così non sa proprio come si sia concluso il caso. Meglio non dirglielo, è comunque una sorpresa. Soprattutto se si tratta di film recentissimi.

    Va bene. Ho difficoltà io per primo a capire cosa possa essere considerato spoiler e cosa no. Se dovesse succedere ancora, bacchettami pure!
  • Zender • 9/03/20 14:08
    Consigliere - 43741 interventi
    Non è questione di bacchettare, se lo si fa in buona fede amen, può capitare. E' più importante capire cosa significhi: è bene non dire nulla del finale o di altre cose che cambiano particolarmente il corso del film, tutto qui.
  • Daniela • 23/03/20 12:25
    Consigliere massimo - 5286 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Bubobubo, lo ribadisco: anche nei film tratti da storie vere (soprattutto quando non sono poi così note) è bene non scrivere il finale (e quindi lo stato attuale del processo).


    SPOILER

    Confesso che se avessi visto e commentato il film prima di lui, anche io avrei fatto come Bubobubo, dando per scontato che tutti conoscessero più o meno gli esiti dello scontro.
    Questo non perché siano note qui da noi come negli USA le complesse vicende processuali legate all'attività del colosso chimico DuPont, ma perché in ogni casa c'è almeno una padella antiaderente.
    Le avvertenze che leggiamo sulle confezioni che ci consentono di usarle con una maggiore avvedutezza (da esercitare preferibilmente al momento dell'acquisto o almeno durante l'utilizzo) sono una conseguenza, indiretta ma importatissima per la salute di tutti, di quanto raccontato nel film.

    FINE SPOILER
    Ultima modifica: 23/03/20 12:37 da Daniela
  • Zender • 23/03/20 15:40
    Consigliere - 43741 interventi
    Non date per scontato certe cose invece, perché a meno che non si parli di scandali notissimi (e questo da noi di certo non lo è). Il punto è sempre non spiegare come finisce un film. A meno che non si tratto di un documentario, va da sé.