DISCUSSIONE GENERALE di Box Office 3D - Il film dei film (2011)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Cotola • 10/09/11 12:28
    Consigliere avanzato - 3632 interventi
    Ah, ma allora tutti ospiti di Greggio? Insomma
    tutta la sala? Però, bravo Ezio.
  • Didda23 • 10/09/11 13:33
    Comunicazione esterna - 5721 interventi
    Sono ancora dispiaciuto per la mia assenza...
  • Tarabas • 10/09/11 13:53
    Formatore stagisti - 2061 interventi
    Ci fosse almeno stata la Wurth.
  • Zender • 10/09/11 17:40
    Consigliere - 43607 interventi
    Tarabas ebbe a dire:
    Ci fosse almeno stata la Wurth.
    Eh, non si può aver tutto dalla vita :)
  • Tarabas • 10/09/11 18:15
    Formatore stagisti - 2061 interventi
    A mi te me'l diset? (cit.)
  • Cotola • 14/09/11 18:32
    Consigliere avanzato - 3632 interventi
    3° incasso del fine settimana dietro Super 8 (1°) e Kung fu panda 2 (2°). Ha sfiorato gli 800000 euro di incasso. Pre i primi tre giorni
    non c'è male. Ora bisogna vedere come regge ad
    un'intera settimana, dopo l'inizio positivo.
    Ultima modifica: 14/09/11 19:15 da Cotola
  • Markus • 15/09/11 08:33
    Scrivano - 4794 interventi
    E' uscito in un periodo in cui al cinema c'è ben poco e le "americanate" sono al cine già da luglio/agosto. Sinceramente mi auguro che il cinema nostrano (nel prossimo autunno/inverno) ci proponga qualcosa di meglio!
  • Zender • 15/09/11 09:04
    Consigliere - 43607 interventi
    Secondo me ha potuto contare su un lancio pubblicitario clamoroso. Greggio in questo co sa fare.
  • Dengus • 22/09/11 14:52
    Custode notturno - 178 interventi
    A me non eran dispiaciuti per nulla ''IL Silenzio dei prosciutti'' e ''Svitati'', almeno avevano un'anima comica seppur nella loro demenzialità!Comunque Greggio, a parte in tv, il suo meglio al cinema lo diede da attore con i Vanzina negli anni '80 e poi con Oldoini.
  • Markus • 22/09/11 14:59
    Scrivano - 4794 interventi
    Dengus ebbe a dire:
    A me non eran dispiaciuti per nulla ''IL Silenzio dei prosciutti'' e ''Svitati'', almeno avevano un'anima comica seppur nella loro demenzialità!Comunque Greggio, a parte in tv, il suo meglio al cinema lo diede da attore con i Vanzina negli anni '80 e poi con Oldoini.

    Per me fantastico in YUPPIES (il primo). In quell'occasione ha dato il meglio di sè e ha funzionato alla grande!
  • Dengus • 23/09/11 11:43
    Custode notturno - 178 interventi
    Markus ebbe a dire:
    Dengus ebbe a dire:
    A me non eran dispiaciuti per nulla ''IL Silenzio dei prosciutti'' e ''Svitati'', almeno avevano un'anima comica seppur nella loro demenzialità!Comunque Greggio, a parte in tv, il suo meglio al cinema lo diede da attore con i Vanzina negli anni '80 e poi con Oldoini.

    Per me fantastico in YUPPIES (il primo). In quell'occasione ha dato il meglio di sè e ha funzionato alla grande!


    Quoto!!!!E poi quello era il suo periodo magico, e faceva ridere con molta facilità, riportando al cinema il suo modo di essere, e far ridere dei suoi personaggi di Drive In!Comunque sia, ricordo molto bene la sua buona integrazione con Renatone Pozzetto in ''Infelici e contenti'', con il quale riuscì seppur estemporaneamente, a costituire un'ottima coppia dai buonissimi tempi comici, rubando spesso la scena allo stesso Pozzetto, che seppur già all'epoca(1992)ormai un pò comicamente decaduto e stanco, rimane comunque Renatone!
    Ultima modifica: 23/09/11 11:47 da Dengus
  • Markus • 23/09/11 12:00
    Scrivano - 4794 interventi
    Un ruolo (quello del venditore di auto “arrapato”) che gli è calzato a pennello. Divertentissimo quando va a Cortina a cenare con i genitori della ragazza bionda che sta frequentando in quel momento (Sharon Gusberti).
  • Pol • 25/08/12 11:26
    Fotocopista - 185 interventi
    Anche a me il Greggio regista non dispiaceva, alla fine aveva sbagliato solo "killer per caso". Però ieri sera ho assistito ad uno spettacolo che mi ha messo la pelle d'oca come neanche il miglior Argento. Per dirla con le parole di Didda: "La sensazione dominante è quella dello smarrimento e per un film comico è un risultato inusuale": non avrei saputo sintetizzare meglio. Quando anche gente come Proietti o Mattioli non riescono a trovare un mezzo guizzo vincente usando il mestiere capisci che se Greggio non ha trovato lo zero comico ci è andato molto vicino.
  • Zender • 25/08/12 18:14
    Consigliere - 43607 interventi
    In effetti da Box Office ci si aspettava tutti di piu'. Si facesse aiutare da qualche buon umorista italiano, perché i mezzi li aveva e avrebbe potuto fare decisamente di meglio facilmente. Però del Greggio regista non son mai riuscito ad apprezzare nulla, e anzi forse Killer per caso era leggerissimamente meglio degli altri (si parla di cose comunque di basso livello, a parer mio). Sarà che proprio Svitati o i prosciutti proprio non son riuscito ad accettarli...
  • Motorship • 28/08/12 17:33
    Fotocopista - 276 interventi
    Alla fine è vero:ci sono infatti Gigi Proietti,Ric,Maurizio Mattioli e tante altre garanzie di risate,ma nessuno è riuscito a farmi fare una risata che fosse una.Credo che Greggio da questo punto abbia fatto un record,ossia il record di spreco di un cast che è quasi ipnotico oggi come oggi nel condurti al cinema a vedere il film.Si,sarà che Greggio come regista sia alquanto mediocre,ma almeno qualche guizzo simpatico me l'aspettavo.Invece nulla:pensare che film non proprio memorabili come "Svitati" o "Il silenzio dei prosciutti" almeno erano simpatici,anche se non proprio "di cima",ma questo francamente è un passo falso già rispetto ad un passato da regista non proprio chissà che.
  • Gugly • 26/09/12 17:37
    Segretario - 4677 interventi
    A proposito delle indicazioni delle locations: delocalizzazione per risparmiare sui costi, naturalmente...mentre Cinecittà muore per far posto a siti commerciali.
  • Zender • 26/09/12 17:44
    Consigliere - 43607 interventi
    Eh si sa, la concorrenza è spietata e Cinecittà non può concorrere, coi prezzi dell'Est.