DISCUSSIONE GENERALE di Cronaca nera (6 episodi) (1998)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/02/13 DAL BENEMERITO DUSSO
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Quello che si dice un buon film:
    Dusso, Mco, Nicola81
  • Non male, dopotutto:
    Lucius

DISCUSSIONE GENERALE

  • Zender • 5/05/20 08:08
    Consigliere - 44334 interventi
    Grazie Nicola, aggiunto.
  • Nicola81 • 6/05/20 12:52
    Formatore stagisti - 548 interventi
    03. DELITTI AL TORRACCIO
    ** C’erano le carte in regola per realizzare un altro buon episodio (delitti che fanno temere l’esistenza di un serial killer in stile mostro di Firenze), ma stavolta sono troppe le cose che non quadrano a livello di sceneggiatura: una polizia troppo inerte, un personaggio chiave che si comporta in modo inspiegabile, e persino le motivazioni che armano la mano omicida non sembrano il massimo della coerenza. La bravura del cast stavolta non basta, e l’unica cosa che rimane davvero impressa è la drammatica uscita di scena del personaggio di Bertorelli, che determina un commovente epilogo. (Nicola81)
  • Zender • 6/05/20 14:22
    Consigliere - 44334 interventi
    Grazie Nicola, aggiunto.
  • Nicola81 • 7/05/20 23:05
    Formatore stagisti - 548 interventi
    04. LA PRIMA MOGLIE
    **! Il tentato suicidio di una bella costaricana non convince Walter, e la successiva morte della giovane gli dà purtroppo ragione: si scopre che l’introvabile marito di lei ha una certa tendenza a collezionare mogli, e ora è in combutta con un ricco imprenditore… Ritmo non irresistibile e troppe divagazioni sentimentali, con l’invadenza di Susan che provoca la classica pausa di riflessione tra Walter e Federica, e quest’ultima apparentemente non insensibile alla corte dell’ispettore Lo Bianco. L’interesse aumenta nella seconda parte, in cui si accentua la componente thriller e si giunge a un epilogo non scontato. Al giornale sono ancora tutti scossi dalla morte di Masetti, e persino il Capoccione ha perso la sua proverbiale verve. (Nicola81)
  • Zender • 8/05/20 08:54
    Consigliere - 44334 interventi
    Grazie Nicola, aggiunto.
  • Nicola81 • 10/05/20 10:23
    Formatore stagisti - 548 interventi
    05. LA RAPINA
    *** La serie riprende vigore con una puntata più dinamica e meglio strutturata rispetto alle due precedenti. Un funzionario di banca viene ucciso durante una rapina. Ma come facevano i banditi a conoscere la combinazione della cassaforte? E cosa li ha spinti a commettere un omicidio apparentemente così insensato? Walter, che conosceva la vittima, vuole trovare una risposta a questi interrogativi, e la conflittualità tra lui e Lo Bianco raggiunge il culmine, complice anche Federica, che però ci mette una pezza e i due finiscono col collaborare con profitto alla risoluzione del caso. Il Capoccione torna sé stesso, Susan toglie il disturbo, mentre il tragico e inaspettato finale prepara il terreno all'atto conclusivo. (Nicola81)
  • Zender • 10/05/20 12:24
    Consigliere - 44334 interventi
    Nicola, anche per te: se esiste già una trama evita di aggiungere anche la tua, o riassumila in un paio di righe al massimo, l'importante è sempre il tuo parere e qui ce n'è poco o niente...
  • Nicola81 • 14/05/20 19:14
    Formatore stagisti - 548 interventi
    06. LA FOTO STRAPPATA
    *** Chi ha ucciso l’ispettore Lo Bianco? Walter ha l’impressione che Federica sappia qualcosa che non vuole rivelare (c'entra la foto del titolo), ma intanto i sospetti della polizia sembrano orientarsi proprio su di lui… Ottima la prima parte, poi si vira verso una storia dalle tinte forti i cui nodi vengono però sciolti con una facilità e una rapidità forse eccessive, a dimostrazione del fatto che non sempre la breve durata rappresenta un valore aggiunto. Nel complesso è comunque una buona chiusura, in linea con il livello generale della serie. Largamente atteso, ma sempre gradito, il lieto fine per la coppia protagonista. (Nicola81)
  • Zender • 15/05/20 07:50
    Consigliere - 44334 interventi
    Grazie Nicola, aggiunto.