DISCUSSIONE GENERALE di Alfred Hitchcock presenta (268 episodi) (1955)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Zender • 24/04/20 14:43
    Consigliere - 45077 interventi
    Grazie Rufus, aggiunti.
  • Rufus68 • 1/11/20 10:48
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    195. • The Contest for Aaron Gold
    *! Al campo estivo Lakeside il piccolo Aaron preferisce sfogare il proprio talento per la scultura invece di praticare i corsi di nuoto... Episodio che costruisce il colpetto di scena con buona abilità e senso del mistero (perché Aaron si intestardisce a modellare un cavaliere senza un braccio?) per poi sgonfiarsi con la rivelazione finale, invero assai debole. Discreto il cast. (Rufus68)
  • Rufus68 • 1/11/20 11:16
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    198. • Outlaw in Town
    *! In una notte tempestosa il misterioso Tony Lorca entra nel saloon d'una piccola città di frontiera... Ambientazione western per un brillante scherzetto e nulla più. Il criminale ricercato che mette all'asta la propria taglia può sembrare divertente, ma lo scioglimento non fa che confermare la natura leggerissima e trascurabile dell'episodio. Montalban replica il suo peculiare carattere di homme charmant. Il migliore è Hitchcock che parla effigiato proprio da una taglia (compenso di un milione di dollari!) millantando qualità inesistenti ("Slim, attractive, dark wavy hair ..."). (Rufus68)
  • Zender • 1/11/20 15:47
    Consigliere - 45077 interventi
    Grazie Rufus, aggiunti.
  • Rufus68 • 19/03/21 12:13
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    200. • The Money
    ** Pressato dalla fidanzata, Larry si mette in cerca d'un lavoro. Ma il migliore modo di far soldi è quello di rubarli al proprio losco principale... L'episodio si sviluppa grazie a una rivelazione abbastanza improbabile. La conseguente svolta psicologica dell'antagonista, un po' melodrammatica, non convince a pieno. Consigliabile quindi affidarsi al meccanico susseguirsi degli eventi (la telefonata, la furbesca resipiscenza di Larry) per apprezzare il tutto senza farsi troppe domande. In parte Loggia. (Rufus68)
  • Rufus68 • 19/03/21 14:06
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    202. • The Man with Two Faces
    ** Dopo uno scippo, la signora Byington si reca alla polizia: tra le foto segnaletiche, però, fa capolino quella del genero che secolei vive assieme alla propria figliuola... Episodio retto interamente dall'interpretazione di Alice Wagner coi suoi tentennamenti e timori e sollievi. Classico finale per cui "poteva finire male, ma è andata peggio". La rivelazione "in cauda" sgonfia al solito la tensione con un retrogusto di sottile delusione. (Rufus68)
  • Zender • 19/03/21 14:14
    Consigliere - 45077 interventi
    Grazie Rufus, aggiunti.
  • Rufus68 • 21/03/21 11:06
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    207. • A Crime for Mothers
    *! A casa Brainwell si presenta, dopo sette anni, la madre naturale della figlia adottiva reclamando un vitalizio in cambio della pupa... Ancora un episodio che si regge interamente sul disinganno finale (che coinvolge la protagonista e lo spettatore), abbastanza tenue a dir la verità (trattasi di un saltafosso più che di una sorpresa). Dirige Ida Lupino, ma la sua mano non si avverte. La Trevor sopra le righe (e l'età) nel definire il proprio ruolo di mamma degenere. (Rufus68)
  • Rufus68 • 21/03/21 11:34
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    224. • A Secret Life
    **! Il signor Howgill è stanco del matrimonio e chiede il divorzio. Poiché la moglie non glielo accorda egli decide di passare al contrattacco... Apprezzabile non solo per il tono leggero (l'occhialuta e dimessa figura del detective), ma soprattutto per la ricognizione della psicologia maschile per cui l'intensità della passione cala e si riattizza nella sfida con un possibile rivale. Il guizzo beffardo "in cauda", che riporta il protagonista alla casella di partenza, non pregiudica la forza di tale cinica visione nei rapporti fra i sessi. (Rufus68)
  • Zender • 21/03/21 12:11
    Consigliere - 45077 interventi
    Grazie Rufus, aggiunti.
  • Rufus68 • 25/03/21 11:48
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    223. • Self Defense
    **! Un uomo, terrorizzato dalle armi da fuoco dopo un trauma subito in guerra, è coinvolto in una rapina. Per difendersi uccide il giovane delinquente che, però, agiva con una pistola scarica. Episodio che sfugge meritoriamente la classificazione (shock, vendetta o voglia di uccidere?) depistando lo spettatore - in pochi minuti - sui ruoli di vittima e carnefice tenuti dai protagonisti. La conclusione definisce sin troppo bene il dilemma, ma il modo di arrivare allo scioglimento vale il prezzo del biglietto. Nella cornice Hitchcock sfoggia eccezionali qualità erculee. (Rufus68)
  • Rufus68 • 25/03/21 12:12
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    225. • Servant Problem
    ** Il signor Gold, che si è rifatto una vita come Kerwyn Drake, riceve l'inaspettata visita della moglie con cui s'era lasciato ventidue anni fa... Una trascurabile commediola degli equivoci (la presenza inopportuna dell'indesiderata coniuge, fatta passare per cuoca durante un party, mette il protagonista in sospetto con la fidanzata) che in coda si tinge di nero. Va ricordata per l'interpretazione della svampita e invadente Van Fleet e (ma ciò riguarda solo alcuni cinefili) per la presenza di una giovane e già brava Joan Hackett. (Rufus68)
  • Zender • 25/03/21 14:06
    Consigliere - 45077 interventi
    Grazie Rufus, aggiunti.
  • Rufus68 • 27/03/21 20:20
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    210. • The Landlady
    ** Billy Weaver affitta una stanza in un piccolo villaggio inglese. Ma chi sono gli altri due misteriosi inquilini segnati nel registro? Si regge sul piccolo mistero: dove sono finiti Gregory Temple e CHristopher Mulholland che il buon Weaver connette a episodi poco piacevoli? Possibile che la gentile e anziana landlady celi qualcosa? Nulla di notevole, se non che la Collinge, vecchina a doppio taglio, riesce a infondere nell'episodio un apprezzabile tocco macabro e grottesco, d'altri tempi. (Rufus68)
  • Rufus68 • 27/03/21 20:40
    Gestione sicurezza - 205 interventi
    211. • The Throwback
    *! Quando la fidanzata confessa a Elliot d'averlo tradito, quest'ultimo passa al contrattacco. Ma il concorrente, più anziano e apparentemente inoffensivo, è un filo duro da torcere... Nient'altro che un simpatico quanto prevedibile saltafosso con cui viene giocato il più giovane protagonista. Adeguato Matheson a celare astuzie e slealtà sotto le spoglie di un onore cui, in realtà, non tiene; trascurabile il resto del cast. (Rufus68)
  • Zender • 28/03/21 09:30
    Consigliere - 45077 interventi
    Grazie Rufus, aggiunti.