CURIOSITÀ di L'oro del mondo (1968)

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
  • R.f.e. • 9/09/09 13:03
    Call center Davinotti - 854 interventi
    Doppiatori:

    *Serena Verdirosi: Romina Power
    *Massimo Turci: Al Bano
    *Dhia Cristiani: Linda Christian
    *Anna Rita Pasanisi: Mirella Pamphili
    *Romano Ghini: Ignazio Leone
    *Luciano De Ambrosis: Fulvio Mingozzi
    *Giampiero Albertini: Consalvo Dell'Arti
    *Franca Dominici: [l'anziana madre di
    Carlo]
    *Rosetta Calavetta: [Valeria Sabel ? la contessa usata come cavia da Franco e Ciccio]

    Quasi tutti gli altri attori principali si doppiano da sé (anche Enrico Montesano, che nel film precedente, Nel sole, era doppiato da Angelo Nicotra)

    doppiaggio: C.D.C.
  • R.f.e. • 8/09/10 09:33
    Call center Davinotti - 854 interventi
    Da notare nel cast, non accreditato (nel solito ImDb, per esempio, ma anche nel database di Cinematografo.it, ecc, ecc), l'attore tedesco Roland von Bartrop, che poi è lo stesso che interpretava il maggiore Kruger, l'ufficiale delle SS, in I due colonnelli (tanto per intenderci, quello al quale, nel finale, Totò diceva "e se ha carta bianca, ci si pulisca il c...!"). Qui - nuovamente doppiandosi da sé, come nel film con Totò del 1962 - impersona un diplomatico, in una sequenza iniziale ambientata nella salumeria di Franco e Ciccio.

    In un velocissimo cammeo s'intravede anche il solito caratterista misterioso - che Geppo mi diceva essere un autista di Franco o di Ciccio, non ricordo, che faceva piccole parti nei loro film, quello occhialuto e con l'aria di miope (o "da cinese", se preferite). Ne parlavamo nella sezione Discussione Generale del film Satiricosissimo, ricordate?
  • B. Legnani • 8/09/10 12:16
    Consigliere - 13808 interventi
    Geppo ebbe a dire:
    R.f.e. ebbe a dire:
    Da notare nel cast, non accreditato (nel solito ImDb, per esempio, ma anche nel database di Cinematografo.it, ecc, ecc), l'attore tedesco Roland von Bartrop, che poi è lo stesso che interpretava il maggiore Kruger, l'ufficiale delle SS, in I due colonnelli (tanto per intenderci, quello al quale, nel finale, Totò diceva "e se ha carta bianca, ci si pulisca il c...!"). Qui - nuovamente doppiandosi da sé, come nel film con Totò del 1962 - impersona un diplomatico, in una sequenza iniziale ambientata nella salumeria di Franco e Ciccio.

    In un velocissimo cammeo s'intravede anche il solito caratterista misterioso - che Geppo mi diceva essere un autista di Franco o di Ciccio, non ricordo, che faceva piccole parti nei loro film, quello occhialuto e con l'aria di miope (o "da cinese", se preferite). Ne parlavamo nella sezione Discussione Generale del film Satiricosissimo, ricordate?


    Certo che mi ricordo. Era l'autista di Ciccio e amico fedele del duo comico siciliano.
    Il nome di questo misterioso caratterista verrà pubblicato sul mio prossimo approfondimento (in collaborazione con Paolo Albiero e Gabriella Giorgelli) dedicato interamente a Franco e Ciccio.
    Grazie R.f.e. per le tue info, sempre graditi.


    Ottimo! Quando lo leggiamo questo approfondimento? Spero presto.
  • Geppo • 8/09/10 17:08
    Addetto riparazione hardware - 4022 interventi
    Prestissimo, manca poco. Ho da sistemare ancora alcuni capitoli.