Curiosità su Dexter - Serie TV (2006)

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
  • Schramm • 12/07/08 18:36
    Scrivano - 7357 interventi
    qualche injoke:

    -l'infermiera interpretata da Denise Crosby è un'evidente richiamo (più letterario che cinematografico) al personaggio di Annie Wilkes (Misery)

    -il nom de plume usato da Dexter per procacciarsi i veleni è Patrick Bateman (American Psycho)

    -Neil Perry era il suicida bruciato dal fuoco teatrale de L'attimo fuggente
  • Magnetti • 14/04/10 11:14
    Call center Davinotti - 212 interventi
    Michael C. Hall (Dexter Morgan) e la deliziosa Jennifer Carpenter (Debra Morgan) nella vita sono marito e moglie.

    (Wikipedia)

    NB: I due si sono separati nel 2010.
  • Redeyes • 28/11/16 09:34
    Formatore stagisti - 905 interventi
    Webserie

    Dexter: Early Cuts

    Dal 25 ottobre 2009 Showtime ha messo a disposizione nel suo sito web la webserie animata Dexter: Early Cuts.
    Questa webserie, formata da tre webepisodi (divisi a loro volta in quattro brevi capitoli della durata di due minuti l'uno, e rilasciati con cadenza settimanale), è un prequel di Dexter, in quanto racconta la vita di tre vittime di Dexter Morgan, da lui uccise prima dell'inizio delle vicende della serie TV (per la precisione, sono le tre vittime che Dexter ricorda nell'episodio 1x06 - Rispedire al mittente della prima stagione).
    Michael C. Hall è il narratore degli episodi, ovviamente nei panni di Dexter Morgan.

    Il 25 ottobre 2010 è partita una seconda stagione della webserie, contenente un episodio diviso in sei capitoli e intitolato Dark Echo. La storia narra degli attimi successivi la morte di Harry.

    Nel 2012 sono stati rilasciati ulteriori 6 capitoli che compongono il terzo ed ultimo episodio chiamato All in the Family che narrano di Dexter alle prese con un serial killer di prostitute, la caccia inizia durante la notte di San Silvestro.
  • Schramm • 21/09/17 17:30
    Scrivano - 7357 interventi
    ATTENZIONE: GROSSI SPOILER ANCHE SUL FINALE

    * David Zayas (Batista) è realmente stato un ufficiale di polizia del dipartimento di New York prima di diventare un attore. Prima di Dexter è anche stato nell’ U.S. Air Force.

    * A volte Angel Batista si rivolge a Dexter chiamandolo "socio": è un arguto doppio senso anglo-ispanico: mentre in spagnolo socio significa “partner”, in inglese è la contrazione inglese di sociopatico

    * In origine Julie Benz fece il provino per il ruolo di Debra Morgan.

    * L’etimo latino del nome del protagonista è “mano destra”. Ciò implica il complemento latino per la sinistra "sinister," come riflesso della sua metà oscura. Jeff Lindsay ha confermato questa metafora riflettendo che ha scelto il nome su questa dualità.

    * Durante le riprese Michael C. Hall rovinò accidentalmente lo scafo della Slice of Life facendolo cozzare contro il molo causando 8,000 dollari di danno, che non gli vennero tuttavia ingiunti.

    * La siringa di Dexter contiene una soluzione di M-99, un tranquillante per animali molto più potente della morfina usato di norma dai veterinari per sedare istantaneamente elefanti e creature di simile stazza. Per ottenerla legalmente, occorre una speciale licenza.

    * Il Trinity killer è un interfaccia dello Strangolatore BTK. Dennis Rader ebbe la sua stessa doppia vita, tenendosi molto attivo in veste di diacono nella chiesa luterana ed essendo –tra molte altre posizioni di copertura- anche scout leader. Ironicamente, fu proprio un pc della Chiesa, usato per mandare lettere alle autorità, a incastrarlo.

    * Nella prima stagione, Dexter e Rita guardano Voglia di tenerezza, che ha nel cast John Lithgow, che ritroveremo nella quarta stagione come Arthur Mitchell.

    * Il cognome e la situazione di Dexter e Debra fa riferimento alle due leggi di De Morgan sui principi di unione complementarità e intersezione tra insiemi diversi. Debra e Dexter, pur essendo antipodici e caratterialmente autonomi, non possono vivere uno senza l’altro.

    * Il compositore Daniel Licht scrisse inizialmente il main theme di Dexter come parte dello score dell’horror antologico Necronomicon.

    * Dexter fa frequente uso di moniker presi dai libri di Bret Easton Ellis. Oltre al già citato Bateman (vedi anche primo schrammpost) usa anche il Sean Ellis de Le regole dell’attrazione, quando vede uno psichiatra.

    * Dexter indossa sempre abiti dai colori chiari al lavoro e scuri quando opera.

    * I trailer promozionali in Australia vennero eliminati dalla programmazione in seno alle lamentale del governo sud-australiano per il fatto che Adelaide fosse nella serie –e in essi- indicata come la città con più omicidi seriali pro capite.

    * Gli impegni presi da Ray Stevenson per Thor: The Dark World gli hanno consentito la partecipazione a soli 9 episodi, invece dell’usuale stagione intera di norma abitata dalle special guests.

    * Non è stata permessa alcuna improvvisazione sul set. Gli scripts sono stati eseguiti verbatim, ed eventuali cambi discussi prima James Manos Jr.

    * John Lithgow ha vinto il Primetime Emmy Award quale Outstanding Special Guest Actor per l’interpretazione del serial killer Arthur Mitchell.

    * Michael Cuesta cercò inizialmente di coinvolgere Jeremy Renner per il ruolo di Dexter, ma Renner declinò la parte, non sentendosela di incarnare un altro serial killer dopo l’esperienza di Dahmer - Il cannibale di Milwaukee.

    * Il modo in cui vediamo abbigliato Dexter nell’episodio finale della serie riflette specularmente quello del padre quando gli appare come grillo parlante lungo tutta l’ottava stagione.

    * David Zayas (Batista), Erik King (Doakes) , Luna Lauren Velez (LaGuerta) e Scott William Winters (McNamara) avevano precedentemente recitato assieme in Oz

    * La main theme può risultare familiare a chi ha visto Ipcress, dal cui tema di John Barry sembra avere attinto.

    * Nell’episodio Go Your Own Way, Debra sta accudendo i figli di Rita e le dice per scherzo che sta loro facendo vedere i primi due Saw. Julie Benz è stata in Saw V.

    * Erik King (Doakes), ha avuto per padre un ufficiale di polizia.

    * In origine, nel finale dell’ottava stagione Dexter avrebbe dovuto morire, ma Showtime vi si oppose.

    * Quando Peter Weller apprese che il suo personaggio sarebbe stato ucciso da Dexter, pose come condizione che Stan Liddy non sarebbe morto sul tavolo di Dexter.

    * Le stagioni 4, 6 e 7 sono le sole a terminare con un cliffhanger.

    * Edward James Olmos fu reticente nell’accettare il ruolo di Prof. Gellar per via dell’uso fatto dell’immaginario religioso, che Olmos trovava offensivo. Accettò solo in seno ad alcuni briefing con la produzione sul senso ultimo dei riferimenti religiosi.

    * Nell’end season della quarta stagione sentiamo Dexter sentenziare "inscenare la propria morte e riniziare vivendo in solitudine con una nuova identità è forse un’alternativa preferibile?” è un ironico indizio di quello che farà Dexter nel finale della serie.

    * A differenza di tutti gli altri personaggi principali, Dexter è il solo personaggio di tutta la serie a non avere mai incontri galanti con una collega di lavoro: suo padre si vedeva con la sua informatrice. Sua sorella ha relazioni con Quinn e Agent Lundy; Batista ha una storia con LaGuerta e si vede di nascosto con l’ufficiale Barbara Gianna. Vince Masuka frequenta Ryan Chambers. LaGuerta mostra del tenero verso Dexter durante la prima stagione, flirtandoci ma ignorando di infastidirlo.

    * Quando Doakes è prigioniero di Dexter, lo ammonisce che la sua tenebra interiore distruggerà indirettamente e inevitabilmente le vite di Debra, Rita, e dei figli di Rita. Dexter risponde che non li lederebbe mai, ma è esattamente quanto poi accade lungo le restanti stagioni, dove le conseguenze del suo operato porteranno alla morte di Rita e Debra, e all’abbandono dei figli di Rita, incluso Harrison, rendendoli orfani.

    (Fonte: Imdb)