Curiosità su 4. Non avere paura della zia Marta - Film (1988)

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
  • Undying • 15/06/09 21:24
    Controllo di gestione - 7596 interventi
    Parola di Mario Bianchi

    (...)
    "Prima di andare a girare andai a trovare sul set la troupe, perché era sempre quella per tutti i film della serie (Lucio Fulci presenta- n.d.r.), e c'era Lucio Fulci che stava girando, e c'era il mio amico Silvano Zignani, il direttore di produzione, che mi disse: "C'è Fulci che vuol parlarti."
    Io vado di là e faccio: "Maestro, mi dica", perché Fulci era uno che se non gli dicevi "Maestro" toccava menaje.
    "Le devo chiedere un piacere: siccome siamo in ritardo potrebbe girarmi dei raccordini?", disse Fulci e mi spiegò che avrei dovuto girare dei passaggi con una jeep con questi quattro ragazzi che si fermano in un posto e dei flashback in cui saltavano fuori dei nazisti e altre cose del genere...
    "Mi raccomando, ho chiesto solo dei raccordi!", mi fece con aria severa... e io: "Si figuri, maestro, non mi permetterei mai", e invece gli ho fatto, non dico mezzo film (Sodoma's Ghost- Il fantasma di Sodoma, 1988 - n.d.r.) ma quasi, e t'ha detto grazie a te!"

    Fonte: Cine '70 e dintorni n. 5, pag. 28
  • Zender • 25/04/10 10:57
    Pianificazione e progetti - 46255 interventi
    Come dice Mitog, il finale del film è ripreso da "E se oggi... fosse già domani?" di Billington.
  • Corinne • 19/07/13 23:27
    Custode notturno - 86 interventi
    Secondo la lapide in giardino, Richard avrebbe 55 anni (1933-1988). Ma trent'anni prima, all'epoca dell'internamento della zia Marta, non poteva averne più di dieci!